Cerca nel Blog
Scritto il alle 11:00 da icebergfinanza

Oggi più che mai, chiunque dimentica il proprio passato è destinato a riviverlo fino in fondo in questa nemesi che non guarda in faccia nessuno... Vi ricordate lo scorso autunno... Derivati, Tesoro nega a deputati di vedere i contratti: “Non c’è interesse diretto” Il motivo? Non c’è “un interesse personale, diretto, concreto e attuale corrispondente a una situazione ...

Scritto il alle 06:38 da icebergfinanza

Uso questo piccolo spazio, visto che ormai siamo una community che quotidianamente viene visitata dalle 5000 alle 8000 anime al giorno, per cercare di far comprendere cosa sia in realtà Icebergfinanza. Icebergfinanza è un blog nato nel lontano 2007 soprattutto per condividere un sistema alternativo di fare economia e finanza, molti di Voi se lo ricorderanno, per ...

Scritto il alle 10:58 da icebergfinanza

Immagine

Quando si scrive un’opera di storia bisogna stare attenti a non confondere la “verità effettuale della cosa” con le proprie fantasie e i propri desideri. Solo la verità della storia può essere un utile insegnamento. Perché “un uomo che voglia fare in tutte le parte professione di buono, conviene ruini infra tanti che non sono ...

Scritto il alle 09:16 da icebergfinanza

Come sempre alla fine di un ciclo economico, tutti guidano con un occhio allo specchietto retrovisore e non si accorgono del muro che sta venendo incontro. Brusca frenata del Pil americano: solo +0,5% nel primo trimestre NEW YORK - L'economia americana ha frenato bruscamente il passo nel primo trimestre dell'anno, crescendo soltanto dello 0,5% e dando ragione ...

Scritto il alle 11:13 da icebergfinanza

Immagine

Non voglio spendere più di due parole a proposito di quello che sta accadendo in Grecia soprattutto dopo quanto è accaduto lo scorso anno, ma bisogna ammettere che i tedeschi in fatto di coerenza non fanno sconti a nessuno... L'urlo di dolore di un uomo che ha tradito il suo popolo vale poco o nulla, soprattutto ...

Scritto il alle 10:15 da icebergfinanza

Sono passati ormai sette anni da quando uno sconosciuto Icebergfinanza quotidianamente vi raccontava quello che la Storia suggeriva attraverso la crisi nordica degli anni '90, ovvero l'immediata nazionalizzazione di tutte le banche travolte dalla crisi del 2008. Non sto qui a ripetervi cosa scrissi, chi vuole può fare una rapida ricerca su Google, ma la sostanza ...

Scritto il alle 09:15 da icebergfinanza

Diamo una rapida occhiata alle decisioni del FOMC ovvero la riunione della Banca centrale di ieri nella quale oltre ad aver ovviamente lasciato invariata la politica monetaria, è sparito il riferimento ai rischi derivanti dagli squilibri globali suggerendo che è opportuno riprendere un graduale aumento dei tassi. Lasciate perdere se da qualche parte leggete che le ...

Scritto il alle 08:00 da icebergfinanza

Immagine

Abbiamo appena finito di condividere con Voi la notizia che la Banca centrale giapponese è tra i primi 10 azionisti dell'economia del sol levante JAPAN: BANCA CENTRALE TRA I MAGGIORI AZIONISTI DEL NIKKEI che subito arriva la notizia ... Bank of Japan leaves monetary policy mostly unchanged April 28, 2016Japan's central bank opted Thursday not to ...

Scritto il alle 10:15 da icebergfinanza

Arrendetevi siete circondati, l'invasione tedesca è iniziata! Non c'è nulla da fare, solo in un Paese di fessi come il nostro si manda dei cronisti all'ambasciata tedesca a Roma per ascoltare la lezione del governatore della Bundesbank, principale colpevole di omissione di controllo e vigilanza sull'intero sistema finanziario tedesco, a meno che qualcuno non abbia dimenticato ...

Scritto il alle 09:31 da icebergfinanza

Per noi che ascoltiamo la storia non è affatto una novità anzi è la regola non solo in Giappone ovviamente ma ovunque... The Tokyo Whale Is Quietly Buying Up Huge Stakes in Japan Secondo il corrente piano di stimolo monetario della BOJ, la banca centrale acquista circa 3 trilioni di yen ($ 27,2 miliardi) di ETF ...

Scritto il alle 08:17 da icebergfinanza

Etvoilà un'altro indicatore macroeconomico che conferma lo spettacolare stato di salute dell'economia americana... Usa: Ordini beni durevoli +0,8% a marzo, sotto le stime (+1,7%) A marzo gli ordini di beni durevoli negli Stati Uniti sono cresciuti molto meno delle previsioni, sulla scia dell'indebolimento della domanda da parte di consumatori e aziende. Come riporta il dipartimento al Commercio, ...

Scritto il alle 11:30 da icebergfinanza

In questi giorni abbiamo assistito ad una spettacolare uscita del nostro premier Renzi su twitter con un omaggio al Presidente Clinton... Giusto per rinfrescare la memoria di Matteo Renzi un breve accenno tratto dal nostro libro, sulle responsabilità di uno dei padri della deregulation, deregolamentazione bancaria tra le principali responsabili della crisi del 2008, della criminale ...

Scritto il alle 10:00 da icebergfinanza

Finalmente una buona notizia! Ora sappiamo che l'economia americana è tornata a livelli che non si vedevano dal 2009, anno successivo al fallimento di Lehman Brothers e che mercoledì sera la Federal Reserve comunicherà al mondo che i rischi globali stanno riequilibrandosi e che l'economia americana continua a crescere. In effetti secondo Markit, tutto bene nel settore ...

Scritto il alle 08:00 da icebergfinanza

Affascina osservare come i partecipanti al mercato hanno sempre la memoria corta, basta davvero poco per dimenticare quello che è accaduto negli ultimi sei mesi... China debt load reaches record high as risk to economy China's Unsustainable Debt can Lead to Financial Outburst Ogni tanto a corrente alternata qualcuno torna ad occuparsi del rischio Cina. Il debito totale della ...

Commenti recenti
  • [email protected] su USA: GDP… PEGGIO DELLE APPARENZE!
  • [email protected] su ITALIA: DERIVATI 6,8 MILIARDI LA VORAGINE CON IL PAESE INTORNO
  • icebergfinanza su ITALIA: DERIVATI 6,8 MILIARDI LA VORAGINE CON IL PAESE INTORNO
  • icebergfinanza su ITALIA: DERIVATI 6,8 MILIARDI LA VORAGINE CON IL PAESE INTORNO
  • [email protected] su USA: GDP… PEGGIO DELLE APPARENZE!
Icebergfinanza presenta: ” Viaggio attraverso la tempesta perfetta “
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Articolo dal Network
Le dichiarazioni del Federal Open Market Comittee hanno generato un picco di forza del dollaro a
Dai minimi toccati a gennaio (quando occorrevano 82 rubli per comperare un singolo dollaro) alle
AGGIORNAMENTO Pubblico oggi un aggiornamento particolare insieme a Marco Magnani su una previsione
Nei giorni scorsi gli operatori di mercato avevano dato credito alla possibilità di ulteriori int
Quando si scrive un’opera di storia bisogna stare attenti a non confondere la “verità effettu
  Il 2015 si chiude come un anno positivo anche per mutui, finanziamenti ed altre obbligazio
FED, BOJ e BCE continuano con una politica attendista per il breve periodo. Ma quando l’equilibr
Come sempre alla fine di un ciclo economico, tutti guidano con un occhio allo specchietto retrov
Sulla flessibilità in uscita sembra sentire riecheggiare il vecchio proverbio borbonico: "FACIMMO A
Si è da poco concluso il meeting del Fomc, che ha deciso di lasciare i tassi invariati. Faccio o