Archivi categoria: ANALISI ICEBERGFINANZA

Scritto il alle 08:58 da icebergfinanza

Anni e anni passati a navigare controcorrente, sul tavolo un’unica mappa, quella della storia, lassù una stella polare, la deflazione da debito, come amava ricordare il nostro Machaivelli, quando si attraversano periodi storici indecifrabili, la sensazione è che il destino … Continua a leggere

Scritto il alle 12:08 da icebergfinanza

Non è disponibile alcun riassunto in quanto si tratta di un articolo protetto.

Scritto il alle 12:33 da icebergfinanza

Mia intervista sulla situazione attuale con gli amici di BUSINESSCOMMUNITY che potrete trovare cliccando sul presente link … e mi raccomando non dimenticate la nostra Alice… Ricordati di non perdere mai la calma qualunque cosa accada! L’inflazione non tornerà e, nonostante … Continua a leggere

Scritto il alle 21:06 da icebergfinanza

Non è disponibile alcun riassunto in quanto si tratta di un articolo protetto.

Scritto il alle 22:33 da icebergfinanza

Forse molti di Voi lo ricorderanno, sicuramente coloro che seguono il nostro viaggio da tempo immemorabile, per anni Alice e il suo Paese delle Meraviglie ha fatto da colonna sonora al nostro blog… ” Se io avessi un mondo come … Continua a leggere

Scritto il alle 20:24 da icebergfinanza

Non è disponibile alcun riassunto in quanto si tratta di un articolo protetto.

Scritto il alle 09:42 da icebergfinanza

E mentre quasi tutti ancora oggi credono che il leggendario uovo equilibrista sia opera di  Colombo, all’improvviso si scopre che Vasari nel suo trattato intitolato ” Le Vite” risalente all’anno 1550,  suggerisce che un certo Filippo, per gli amici Brunelleschi, … Continua a leggere

Scritto il alle 09:09 da icebergfinanza

Non è disponibile alcun riassunto in quanto si tratta di un articolo protetto.

Scritto il alle 08:10 da icebergfinanza

«Quivi si fa molta seta». Con queste parole Marco Polo descrisse ne il Milione l’economia della provincia cinese del Catai caratterizzata dalla produzione della seta, tessuto che in Europa arrivava attraverso un percorso preciso che univa Oriente e Occidente la cosidetta via della seta. La via della … Continua a leggere

Scritto il alle 22:45 da icebergfinanza

Non è disponibile alcun riassunto in quanto si tratta di un articolo protetto.

Scritto il alle 07:49 da icebergfinanza

Il nostro Machiavelli non ha mai avuto la fortuna di conoscere Michelangelo Merisi, in arte Caravaggio, forse uno dei migliori pittori della storia del nostro Paese, avrebbe apprezzato tantissimo il quadro dei bari, la truffa che non conosce confini storici, … Continua a leggere

Scritto il alle 08:06 da icebergfinanza

Come preannunciato all’inizio della settimana, da oggi è operativa una nuova umile “bettola” nel grande porto della finanza, un luogo nel quale crescere insieme, acquistando consapevolezza, sapendo cogliere insidie e opportunità che il vasto oceano economico/finanziario offre. Dopo 12 anni … Continua a leggere

Scritto il alle 06:44 da icebergfinanza

Dopo 33 anni, ho dovuto lasciare la mia amata Cooperazione, mi sono ritrovato nelle condizioni di dover dare le dimissioni dalla mia banca di credito cooperativo, nella quale sono rimasto sino all’ultimo perché credo ancora, nonostante tutto, in certi valori. … Continua a leggere

Archivi
SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
CONSULENZA ECONOMICO FINANZIARIA
Articolo dal Network
L'inizio dell'autunno coincide con una situazione tecnica quantomai interessante. Ma allo stesso t
Anni e anni passati a navigare controcorrente, sul tavolo un'unica mappa, quella della storia, l
Anni e anni passati a navigare controcorrente, sul tavolo un'unica mappa, quella della storia, l
Ftse Mib: dopo aver testato il supporto di breve a 21.795 punti, l'indice italiano ha superato nuo
Il governo Conte 2 ha finalmente riunificato nella sua persona il confronto con le parti sociali che
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Settembre può essere il momento giusto per cercare e trovare un nuovo lavoro e dare slancio all
Ftse Mib: l'indice italiano apre in rialzo e si riporta sopra i 22.000 punti. I livelli da monitorar
Oggi poche novità, in quanto ieri c'è stata la solita riunione della Federal Reserve, dove tra
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u