Archivi tag: yield curve

Scritto il alle 08:52 da icebergfinanza

Negli ultimi mesi abbiamo visto lontano spesso e volentieri, mentre qualcuno sogna e prefigurava i ruggenti anni venti. ieri il presidente della Fed di Chicago Evans, ha commentato la sua delusione per il fatto che le aspettative di inflazione non … Continua a leggere

Scritto il alle 08:13 da icebergfinanza

Giornata spettacolare ieri, leggendaria, solo osservare le facce stupite e stranite di coloro che non comprendevano, non si capitavano di quello che stava accadendo valeva il biglietto per l’ultima Grande Occasione. Se volete sapere cosa ne pensa il mercato della … Continua a leggere

Scritto il alle 08:04 da icebergfinanza

Ieri un altro tassello è stato incastonato nel meraviglioso puzzle della deflazione da debiti che stiamo costruendo, dollaro e rendimenti hanno danno un’indicazione precisa che nei prossimi mesi diventerà letale per tutti quelli che hanno scommesso sull’inflazione, sulla reflazione… Ma … Continua a leggere

Scritto il alle 08:43 da icebergfinanza

Ieri all’improvviso, anche solo per un attimo, media e televisioni, sono tornati a scuola di autolesionismo, soprattutto la Rai, giornalisti e commentatori, abbiamo sofferto, hanno giocato meglio loro, siamo stati fortunati, gne, gne, la solita lagna. Mi sono venuti in … Continua a leggere

Scritto il alle 08:45 da icebergfinanza

Un fine settimana davvero interessante quello della settimana scorsa, interessante ed entusiasmante con tanti saluti ai profeti della stagflazione o reflazione. Nel fine settimana è uscito il nuovo manoscritto dal titolo ANACICLOSI dedicato a tutti coloro che sostengono il nostro … Continua a leggere

Scritto il alle 08:19 da icebergfinanza

Ieri all’improvviso verso mezzogiorno, senza alcun preavviso i mercati europei, soprattutto il Dax hanno iniziato a scendere precipitosamente, perdendo quasi il 2 %, arrivando sino ad una perdita del 2,5 % prima di una piccola ripresa serale. Quelli americani, a … Continua a leggere

Scritto il alle 07:35 da icebergfinanza

Alla fine anche il dato taroccato dell’ultimo baluardo dell’economia americana si quello che vale oltre il 70 % della crescita economica, il settore dei servizi che fornisce circa il 75 % dell’occupazione è uscito dalla fantasia e ha avuto il … Continua a leggere

Scritto il alle 07:55 da icebergfinanza

Abbiamo appena finito di scrivere ieri di fare attenzione ai minimi dei rendimenti nel reddito fisso americano che nel pomeriggio arriva la notizia che nessuno si aspettava… U.S. consumer prices rise 0.3% in July https://t.co/eKUlkNh37X — MarketWatch (@MarketWatch) August 13, … Continua a leggere

Scritto il alle 07:16 da icebergfinanza

In un mondo ormai completamente fuori controllo, la pazzia è la regola, una regola che vive in un mondo dove di regole ormai non sembrano essercene più, dove la fantasia contabile è al potere! Ciò che sorprende e rattrista di … Continua a leggere

Scritto il alle 10:10 da icebergfinanza

Ieri una giornata incredibile per gli amici di Machiavelli, il rendimento dei titoli di Stato americani, ma non solo ovviamente, sono collassati vicino ai minimi storici, visti in occasione della Brexit nel 2016… Come ho scritto ieri ben tre banche … Continua a leggere

Scritto il alle 07:45 da icebergfinanza

Giusto per comprendere il livello di seriet che oggi esiste nel mondo dell’informazione economico/finanziaria, ma non solo anche nel mondo dei gestori, questo è quello che è successo all’improvviso ieri quando è uscita questa notizia che ha fatto volare i … Continua a leggere

Scritto il alle 08:48 da icebergfinanza

All’inizio dell’avventura di Icebergfinanza, quando nessuno a parte noi, credeva alla terribile crisi che stava per arrivare nel 2008, mentre esploravo attraverso la storia alcuni dei sintomi della Grande Depressione che si stavano manifestando in maniera impressionante nell’alba della madre … Continua a leggere

Scritto il alle 12:27 da icebergfinanza

Figurarsi se non tornava di moda lo spread dopo il dominio in Italia di chi non ha alcuna intenzione di sottomettersi alle regole anacronistiche di un’Europa fondata sull’austerità e sui parametri da interpretare per gli amici e applicare per i … Continua a leggere

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
ICEBERGFINANZA NEL MONDO
Articolo dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Ovviamente questa analisi lascia il tempo che trova, visto che sarà assolutamente casuale quant
Come è normale che sia, oggi tutti i giornali aprono con titoloni che riportano la crisi Evergr
Tutti gli indici mondiali hanno chiuso nettamente al ribasso con perdite diffuse di circa due punti
Ieri ho postato un grafico che era a corredo di un ragionamento che si incentrava soprattutto su
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Cambia la situazione del COT Report della CFTC (Commodity Futures Trading Commission). Si inizia
Torna la volatilità sui mercati. Un quadro che è assolutamente normale all’interno delle din
Un'estate magica, un'estate tutta italiana, calcio, olimpiadi, ciclismo, ma sopratutto pallavolo
Ftse Mib. Dopo aver toccato il 13 agosto il massimo di periodo a 26.687 punti, l’indice italiano
CONTATORE