Scritto il alle 13:05 da icebergfinanza

Come promesso, ecco il lavoro rivisitato, in formato slide, fatto per una importante riunione avvenuta nel 2007, presso lo Stato del Vaticano, la Santa Sede, su rischi e opportunità di un'eventuale crisi dell'euro. "Euro currency risk. Implications on the economy of the Holy See and Vatican City State" Alcuni, pochi argomenti sono tecnici, la maggioranza, accessibile a ...

Scritto il alle 13:05 da icebergfinanza

Con empirico, figlio del greco empeirikós, la cui madre è empeiría ovvero esperienza, si intende tutto ciò che si fonda e affida all’esperienza pratica, senza il supporto di cognizioni teoriche e scientifiche. C'è un signficato però che noi amiamo più di tutti gli altri messi insieme ed è quello che riguarda, l'aspetto filosofico del termine, ovvero ...

Scritto il alle 11:08 da icebergfinanza

Perché la Cina taglia i tassi, mentre USA e UE li aumentano

La Cina è un'immensa mina deflattiva esplosa nell'oceano globale, una spettacolare bolla immobiliare a fare da attrattiva principale. Chi non conosce la storia, non conosce le lezioni che arrivano dal Giappone degli anni '90, storia che ci ha permesso nel 2008, di essere tra i pochissimi al mondo a prevedere la Grande Recessione e crisi subprime. Bastava ...

Scritto il alle 10:36 da icebergfinanza

Portfolio Management System - 915am.com

Lo so, deve essere stato difficile per ben 13 anni aspettare l'inflazione, chiamare l'inflazione ogni giorno dal 2008, frustrante, demoralizzante. Oggi sono tutti esperti di inflazione, dotti, medici e sapienti, ogni giorno si prodigano nel raccontarvi lustri e decenni nei quali, l'inflazione, addirittura da domanda, resterà con noi. Avevano bisogno di 2 guerre e una pandemia, per ...

Scritto il alle 09:33 da icebergfinanza

US economy cools as retail sales dip, monthly producer prices decline | Reuters

Giornata perfetta ieri, con nuovi massimi sui mercati europei come aveva previsto su Twitter il nostro Puntosella, bond che tornano a salire e dollaro che temporaneamente rompere il livello di 1,07. Ovviamente parleremo dei dati, consumi e sussidi che magicamente scendono mentre le aziende annunciano licenzimenti record ovunque. Come vi avevo detto, è lo storico consumatore americano, ...

Scritto il alle 10:30 da icebergfinanza

Viviamo davvero in un mondo di matti, basta guardare alla reazione isterica dei profeti dell'inflazione da domanda, a un dato, quello sull'inflazione di ieri, talmente farlocco, da sembrare loro vero. Premessa sempre necessaria, non stiamo parlando dell'inflazione reale, quella con la quale, la plutocrazia, quotidianamente frega il popolo. I poveri banchieri centrali, non avevano altro modo per ...

Scritto il alle 09:48 da icebergfinanza

The permanent closure of Vallourec SACA’s pipe plant in Düsseldorf, which dates back more than a century, is one of many signs of Germany’s industrial downshift.

Mentre a Francoforte si discute sul sesso degli angeli, sull'inflazione che sta per sparire come nebbia al sole, in Olanda il prezzo del gas europeo collassa ai minimi da oltre 2 anni... https://twitter.com/icebergfinanza/status/1757015708947358157?s=20 Non solo, mentre continua la ridicola litania di vari governatori centrali che suggeriscono che è troppo presto per tagliare i tassi, in realtà, le ...

Scritto il alle 07:40 da icebergfinanza

C'è davvero da mettersi le mani nei capelli a pensare che le sorti dell'America sono un mano a due vecchietti, un Paese presunto libero, che non è in grado di esprimere una leadership giovane. Trump: “Incoraggerei la Russia ad attaccare i Paesi Nato che non pagano”.  Ovviamente, uno più demente dell'altro! La settimana che sta per iniziare, vedrà la ...

Scritto il alle 09:37 da icebergfinanza

  Abbiamo visto come è affascinante osservare la storia che ama fare la rima... https://twitter.com/FT/status/1753092683508101474?s=20https://twitter.com/icebergfinanza/status/1755602740431216799?s=20   Come sempre le banche tedesche in primo piano, non solo sono piene di immobili tedeschi che perdono valore alla velocità della luce, ma dovevano andare in America a raccogliere spazzatura. E pure speravano che con il MES, noi italiani come per la Grecia, tirassimo ...

Scritto il alle 10:21 da icebergfinanza

Tempi difficili di Charles Dickens: in attesa di Grandi Speranze

Oggi è il giorno del compleanno del nostro Charles, si Charles Dickens. Ora, quello che voglio sono Fatti. Insegnati a questi ragazze e queste ragazze Fatti e niente altro. Solo di Fatti abbiamo bisogno nella vita. Non piantate altro e sradicate tutto il resto. Solo coi Fatti si può plasmare la mente degli animali che ragionano: ...

Scritto il alle 09:40 da icebergfinanza

Immagine

Ci mancava solo che un banchiere centrale si dedicasse al gossip, 60 minuti di domande e risposte inutili, visto che difficilmente possono raccontare la verità. https://twitter.com/NickTimiraos/status/1754295027218501854?s=20 Sapete come la penso, la penso come Brad DeLong, importante economista americano... Uno dei peggiori segreti dell’economia è che non esiste una teoria economica. In pratica, non esiste una serie di principi ...

Scritto il alle 09:25 da icebergfinanza

Non avevo dubbi che avrebbero inventato un numero positivo, ma devo ammettere che questa volta si sono superati, battendo tutti i record storici al rilazo, inventando numeri e revisioni in modo davvero spettacolare. Vi supplico, non fate leggere queste cose ai bambini, non sono vere, io racconto solo balle, la mia è disinformazione, solo loro raccontano ...

Scritto il alle 10:40 da icebergfinanza

Apple taps more China suppliers for its latest iPhones - Nikkei Asia

E alla fine anche Apple è stata travolta dall'ondata deflattiva in arrivo dalla Cina. Per carità, sempre numeri ragguardevoli, ma deludono ricavi, inferiori anche alle stime più caute e pessimi i ricavi da servizi. La buona notizia è che l'azienda della mela bucata, ha evitato il quinto trimestre consecutivo di calo delle entrate annuali, sarebbe stata la ...

Scritto il alle 10:07 da icebergfinanza

Moody

Ieri all'improvviso, mentre fessi e ingenui pensavano che tutto fosse finito, puffete... https://twitter.com/icebergfinanza/status/1752717196776591788?s=20 New York Community Bancorp, crolla in preapertura di oltre il 30 %, l'indice delle banche regionali mette a segno una performance negativa, come non si vedeva da maggio dello scorso anno. https://twitter.com/scenarieconomic/status/1752747617119813802?s=20 Vi semplifico la lettura! CRE CRE CRE CRE CREPE ovunque, il commercial real estate sta ...

Scritto il alle 09:07 da icebergfinanza

Stasera è il momento della Fed, la banca centrale americana, i mercati saranno tutti con il nasino all'insù, per cercare di percepire nell'aria, la leggendaria "Powell put", l'assicurazione che la banca centrale fornisce contro i ribassi di mercato, ovvero quantitative easing e tagli dei tassi a gogo. E' come una sorta di droga leggera che aleggia ...

Commenti recenti
Archivi
SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
ICEBERGFINANZA NEL MONDO
Articolo dal Network
La Cina è un'immensa mina deflattiva esplosa nell'oceano globale, una spettacolare bolla immobi
Lo so, deve essere stato difficile per ben 13 anni aspettare l'inflazione, chiamare l'inflazione
Guest post: Trading Room #511. Il grafico FTSEMIB weekly ha una struttura che continua ad essere r
Malgrado i dati macro non sicuramente eccezionali per i mercati, con un'inflazione che sale e cambia
Giornata perfetta ieri, con nuovi massimi sui mercati europei come aveva previsto su Twitter il
Oggi, terzo venerdì del mese, è giornata di scadenze tecniche. Scadranno le opzioni su azioni, le
Viviamo davvero in un mondo di matti, basta guardare alla reazione isterica dei profeti dell'inf
Mentre a Francoforte si discute sul sesso degli angeli, sull'inflazione che sta per sparire come
Guest post: Trading Room #510. Il grafico FTSEMIB weekly ha una struttura chiara ed evidente. La l
C'è davvero da mettersi le mani nei capelli a pensare che le sorti dell'America sono un mano a
CONTATORE