Archivi tag: produzione industriale

Scritto il alle 07:28 da icebergfinanza

Rieccoci qui dopo una piccola pausa per commentare le meraviglie dell’economia americana, soprattutto la stagione delle trimestrali americane appena incominciata dove come al solito le banche raccontano come quotidianamente fanno fessi milioni di risparmiatori che a loro si affidano… Goldman … Continua a leggere

Scritto il alle 06:49 da icebergfinanza

Ieri i rendimenti dei titoli di Stato americani sono crollati ai minimi degli ultimi otto mesi, fuga verso la qualità ovunque! Da tempo ormai il mercato è in preda alle compulsioni di Donald Trump e ai suoi quotidiani tweet, mercato … Continua a leggere

Scritto il alle 09:08 da icebergfinanza

Non ho idea di cosa si inventerà Trump per sventolare ai suoi elettori un eventuale accordo con la Cina sulla questione commerciale, qualunque accordo riusciranno ad ottenere non avrà alcun valore, per il semplice motivo che, come ho più volte … Continua a leggere

Scritto il alle 07:04 da icebergfinanza

Abbiamo appena finito di scrivere ieri di fare molta attenzione ai brutti dati che sarebbero usciti nel pomeriggio dal cilindro dell’economia americana che arriva la conferma nel mese principe dell’economia americana, una autentica mazzata che farà collassare le aspettative per … Continua a leggere

Scritto il alle 06:47 da icebergfinanza

  Pericolo scampato per i 54 gatti che vivono nella casa-museo di Hemingway. L’uragano Irma ha risparmiato la dimora storica dello scrittore americano, a Key West, in Florida. Lo ha detto alla Nbc il custode Dave Gonzales. “Gatto sotto la pioggia” è il titolo … Continua a leggere

Scritto il alle 10:18 da icebergfinanza

Dopo un piccolissimo movimento di appena un dieci per cento registrato negli ultimi mesi dall’euro nei confronti di tutte le monete e specialmente nei confronti del dollaro, ecco che subito i banchieri centrali si svegliano e dichiarano… Bce, timori per … Continua a leggere

Scritto il alle 11:33 da icebergfinanza

Finalmente una buona notizia per il nostro Paese anche se questa tenera rondine non fa primavera. MILANO – Sale la produzione industriale a giugno. Secondo quanto rilevato dall’Istat l’indice destagionalizzato registra un incremento dell’1,1% rispetto a maggio Corretto per gli effetti … Continua a leggere

Scritto il alle 08:34 da icebergfinanza

Alla fine del dibattito di lunedì sulle elezioni presidenziali la LePen ha tirato fuori un grafico per dimostrare come l’avvento dell’euro abbia favorito la produzione industriale tedesca a scapito di quella francese, italiana e spagnola. Apriti cielo… Les manipulations graphiques … Continua a leggere

Scritto il alle 08:30 da icebergfinanza

Ieri all’improvviso finalmente dopo mesi di lacrime una buona notizia… MILANO – Balzo a sorpresa della produzione industriale in Italia ad agosto: secondo i dati dell’Istat – destagionalizzati e corretti per gli effetti del calendario – è cresciuta dell’1,7% rispetto … Continua a leggere

Scritto il alle 10:34 da icebergfinanza

Prosegue ininterrotta la processione dei folgorati sulla via di Londra, uno spettacolo nello spettacolo questa Brexit, uno spettacolo che ha seminato terrore e panico per un semestre intero! Questo l’ultimo dato sulla produzione industriale! Thanks to TRADINGECONOMICS.COM Chiariamo un punto! Nessuno … Continua a leggere

Scritto il alle 08:50 da icebergfinanza

  Senza fretta per carità, nel frattempo abbiamo tante belle cose di cui occuparci, ma se facciamo un passo indietro nella storia ci accorgiamo che il ciclo economico americano ormai è giunto alla fine. Ma prima serive un’altra bolla, l’ennesima … Continua a leggere

Scritto il alle 08:30 da icebergfinanza

Come sempre la premessa è questa, ovvero ogni tanto senza preavviso qualche settore in America si sveglia e fa il record per poi tornare a dormire… La produzione industriale degli Stati Uniti è cresciuta il mese scorso molto più delle … Continua a leggere

Scritto il alle 08:00 da icebergfinanza

Che dire, ormai è come sparare sulla croce rossa, ti viene tenerezza ad osservare cadaveri ambulanti travestiti da analisti o giornalisti che quotidianamente si impegnano nel raccontarti che non è nulla è solo un momento difficile, che tutto passerà prima … Continua a leggere

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
CONSULENZA ECONOMICO FINANZIARIA
Articolo dal Network
Ftse Mib: dopo aver testato il supporto di breve a 21.795 punti, l'indice italiano ha superato nuo
Il governo Conte 2 ha finalmente riunificato nella sua persona il confronto con le parti sociali che
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Settembre può essere il momento giusto per cercare e trovare un nuovo lavoro e dare slancio all
Ftse Mib: l'indice italiano apre in rialzo e si riporta sopra i 22.000 punti. I livelli da monitorar
Oggi poche novità, in quanto ieri c'è stata la solita riunione della Federal Reserve, dove tra
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: operatori cauti in attesa delle decisioni del Presidente della Fed. I mercati scommettono
I fondi negoziali della previdenza complementare non sono a prestazione definita. Sono a prestazione
Tutti in attesa della risposta di Powell dopo il convinto sostegno espansivo fronte BCE di Dragh