Archivi tag: ricchezza delle famiglie italiane

Scritto il alle 07:06 da icebergfinanza

 E’ tutto davvero così semplice in questo sistema bellezza, tu lascia fare a loro e vedrai che la goccia, il grasso colerà giù anche per te…” ( citazione economica di mister Trickledown ) Nel mondo 8 uomini, da soli, posseggono … Continua a leggere

Scritto il alle 10:00 da icebergfinanza

Recentemente abbiamo  visto in STATO DI MASSIMA ALLERTA! THE FIRE FINANCIAL NEXT TIME … (…)  vi è una forte domanda pubblica per una risposta dei governi volta a prevenire un’altra crisi e porre fine al problema delle istituzioni finanziarie “troppo … Continua a leggere

Scritto il alle 15:00 da icebergfinanza

Dopo aver visto insieme la manipolazione mediatica ed istituzionale in atto in Germania in prossimità delle elezioni tedesche in …GERMANIA: GIU’ LE MANI DAI RISPARMI ITALIANI!e ITALIA: BCE E BUNDESBANK LA RICCHEZZA ITALIANAandiamo a leggere cosa ci racconta la sempre puntuale … Continua a leggere

Scritto il alle 11:38 da icebergfinanza

In Germania gli avvoltoi d’Europa abbiamo intravvisto come in Germania a tutti i livelli in molti ormai si stanno occupando sempre più della nostra ricchezza, dei nostri risparmi. Come ho scritto recentemente è ormai assolutamente chiaro che in una maniera … Continua a leggere

Scritto il alle 09:10 da icebergfinanza

Recentemente abbiamo visto in azione i becchini d’Europa, i becchini dei vostri risparmi… “Una tassa sugli asset finanziari del 15% sarebbe probabilmente abbastanza per spingere il debito del governo italiano al di sotto del critico 100% del Prodotto Interno Lordo”. … Continua a leggere

Scritto il alle 07:15 da icebergfinanza

Una premessa è indispensabile! Il buon Otto Von Bismark amava ricordare che certa gente non mente mai così tanto come dopo la caccia, durante una guerra o prima delle elezioni. In attesa che un’insalata di liberali conditi con un sano populismo … Continua a leggere

Scritto il alle 12:44 da icebergfinanza

  La malafede molesta va di moda in questi mesi e anni di crisi economica, soprattutto la malafede molesta si annida tra le demenziali ideologie che hanno originato questa crisi! Se oggi parli di patrimoniale MIRATA o sottoscrizione forzosa di … Continua a leggere

Scritto il alle 07:16 da icebergfinanza

Il ratto delle sabine è una fra le vicende più antiche della storia di Roma, avvolte dalla leggenda. Lo storico Tito Livio (59 a.C. – 17 d.C.), nella sua monumentale storia di Roma, raccoglie molti di questi racconti tradizionali, in … Continua a leggere

Scritto il alle 16:23 da icebergfinanza

Mentre la mediocrità dei possibili candidati alla Casa Bianca repubblicani esalta il fallimento di un uomo Obama,  che ha dovuto convivere con l’ombra dei milioni di dollari che hanno finanziato e finanzieranno la sua rielezione ad opera delle lobbies finanziarie … Continua a leggere

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
CONSULENZA ECONOMICO FINANZIARIA
Articolo dal Network
Ftse Mib: dopo aver testato il supporto di breve a 21.795 punti, l'indice italiano ha superato nuo
Il governo Conte 2 ha finalmente riunificato nella sua persona il confronto con le parti sociali che
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Settembre può essere il momento giusto per cercare e trovare un nuovo lavoro e dare slancio all
Ftse Mib: l'indice italiano apre in rialzo e si riporta sopra i 22.000 punti. I livelli da monitorar
Oggi poche novità, in quanto ieri c'è stata la solita riunione della Federal Reserve, dove tra
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: operatori cauti in attesa delle decisioni del Presidente della Fed. I mercati scommettono
I fondi negoziali della previdenza complementare non sono a prestazione definita. Sono a prestazione
Tutti in attesa della risposta di Powell dopo il convinto sostegno espansivo fronte BCE di Dragh