Archivi tag: ricchezza e povertà

Scritto il alle 13:00 da icebergfinanza

Uno non fa in tempo nemmeno a scrivere che il denominatore di tutte le più grandi crisi della storia è l’eccesso di debito e l’impressionante disparità di ricchezza che subito incredibilmente arriva dal Fondo monetario internazionale, un avvertimento davvero insolito… … Continua a leggere

Scritto il alle 07:39 da icebergfinanza

Sempre più affascinante la storia, affascinante il mondo psicopatico della finanza, abbiamo visto come in questi anni l’unico denominatore comune di tutte le grandi crisi della storia, oltre alla follia, intrinseca nel genere umano, nella massa, il debito e l’iniqua … Continua a leggere

Scritto il alle 07:06 da icebergfinanza

 E’ tutto davvero così semplice in questo sistema bellezza, tu lascia fare a loro e vedrai che la goccia, il grasso colerà giù anche per te…” ( citazione economica di mister Trickledown ) Nel mondo 8 uomini, da soli, posseggono … Continua a leggere

Scritto il alle 14:00 da icebergfinanza

In questi ultimi mesi è stato un crescendo di meraviglia di fronte all’ennesimo miracolo economico americano, la Grande recessione è finita, milioni di posti di lavoro ristabiliti, non importa se milioni sono stati costretti ad accettare un lavoro part-time o … Continua a leggere

Scritto il alle 14:00 da icebergfinanza

  Visto che in circolazione abbondano gli ammiratori del grande successo spagnolo, si quelli che hanno fatto le riforme ed ora viaggiano con un Pil a mille ma il deficit alle stelle e la disoccupazione nelle stalle, diamo un’occhiata all’evoluzione … Continua a leggere

Scritto il alle 10:00 da icebergfinanza

Recentemente abbiamo  visto in STATO DI MASSIMA ALLERTA! THE FIRE FINANCIAL NEXT TIME … (…)  vi è una forte domanda pubblica per una risposta dei governi volta a prevenire un’altra crisi e porre fine al problema delle istituzioni finanziarie “troppo … Continua a leggere

Scritto il alle 22:08 da icebergfinanza

Per molti giorni, mesi e anni abbiamo fatto finta di nulla, migliaia di morti ogni anno, mai tutti insieme, come ora.  Guardando dentro gli occhi di uno di quei bambini che giace in fondo al mare a Lampedusa come dice … Continua a leggere

Scritto il alle 06:30 da icebergfinanza

Ormai dovrebbe essere chiaro a tutti anche alle belle addormentate nel bosco dell’immaginazione, che questa crisi è la sintesi di uno dei periodi più iniqui della storia, un’immensa disparità di ricchezza e accesso alle risorse, denominatore comune di tutte le … Continua a leggere

Scritto il alle 09:32 da icebergfinanza

In questi cinque lunghi anni durante le mie ricerche e i miei studi non vi è stato un solo momento della storia delle grandi crisi economico/finanziarie del passato che non mi abbia raccontato che il minimo denominatore comune di tutte … Continua a leggere

Scritto il alle 07:15 da icebergfinanza

Una premessa è indispensabile! Il buon Otto Von Bismark amava ricordare che certa gente non mente mai così tanto come dopo la caccia, durante una guerra o prima delle elezioni. In attesa che un’insalata di liberali conditi con un sano populismo … Continua a leggere

Scritto il alle 16:23 da icebergfinanza

Mentre la mediocrità dei possibili candidati alla Casa Bianca repubblicani esalta il fallimento di un uomo Obama,  che ha dovuto convivere con l’ombra dei milioni di dollari che hanno finanziato e finanzieranno la sua rielezione ad opera delle lobbies finanziarie … Continua a leggere

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
ICEBERGFINANZA NEL MONDO
Articolo dal Network
Tutto in una notte. Dall'Asia, passando dall'Europa per poi arrivare agli USA. La paura per la var
La variante sudafricana diventa il detonatore che il mercato stava aspettando. Un violento impul
Come volevasi dimostrare, neanche il tempo di lasciare che gli americani si gustassero il loro t
Ftse Mib. Nelle ultime sedute sono scattate prima le prime prese di beneficio che hanno portato il
In questa fase dove sui mercati continuano a susseguirsi correzioni e rimbalzi, mi sembra abbast
Dopo la giornata asfittica di ieri che non ha dato spunti operativi per effetto della festività ame
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Silenzio religioso! Mentre in America, l'inflazione si mangia il tacchino e il tacchino si mangi
Opzioni e Future 25 Novembre. Giornata di ieri molto particolare che ha visto gli indici europei
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
CONTATORE