Archivi tag: cpi

Scritto il alle 08:50 da icebergfinanza

E venne il giorno della consapevolezza, non che sia finita qui, ma le dinami9che ora sono chiare a tutti anche a coloro che prefiguravano scenari di iperinflazione e stagflazione estrema. Per la prima volta da anni, i dati hanno rispettato … Continua a leggere

Scritto il alle 06:22 da icebergfinanza

Bocca cucita nei giorni scorsi per Powell, nessun accenno alla politica monetaria. Abbiamo recentemente scritto come nel Regno Unito, tanto per cambiare hanno messo al governo il solito banchiere di turno, uno che va in giro a chiedere ai senzatetto … Continua a leggere

Scritto il alle 08:39 da icebergfinanza

Alla fine Godot non è arrivato, continua a farsi attendere questa iperinflazione, l’inflazione che starà con noi per anni e decenni, secondo alcuni… Il costo della vita negli Stati Uniti ha frenato a novembre su base annua per il quinto … Continua a leggere

Scritto il alle 08:33 da icebergfinanza

In attesa che la verità figlia del tempo faccia giustizia della speculazione e soprattutto dell’immensa quantità di debito sotto pressione in questi mesi a partire dai Paesi emergenti, oggi è in uscita il dato sull’inflazione americana che con tutta probabilità … Continua a leggere

Scritto il alle 07:46 da icebergfinanza

Ieri la dimostrazione che il mercato, i mercati non hanno nulla di razionale nel breve, sono un po come, delle cavallette impazzite, saltano qui e la, senza sapere cosa fanno. I dati sono la loro droga quotidiana, specchietto per le … Continua a leggere

Scritto il alle 09:17 da icebergfinanza

Per quello che vale proviamo a raccontare i dati in arrivo dall’inflazione americana, meglio del peggio previsto, ma sembra non ci sia mai fine al peggio supposto. Cosa meglio della guerra per nascondere le proprie responsabilità, la becera speculazione alimentata … Continua a leggere

Scritto il alle 08:44 da icebergfinanza

Ci sarebbe da ridere per secoli ascoltando l’udienza di ieri al Senato americano di Powell, il governatore della banca centrale, ma più che ridere sarebbe meglio piangere. Un'inflazione alta è una minaccia alla massima occupazione. "Se saranno necessari aumenti più … Continua a leggere

Scritto il alle 08:08 da icebergfinanza

Forse qualcuno di Voi se lo ricorderà, l’ economista Paul Kasriel, uno dei nostri maestri, quelli lontani dai riflettori, persone competenti, serie e professionali, che ci hanno permesso nel 2007 di essere tra i pochissimi ad anticipare la Grande Recessione, … Continua a leggere

Scritto il alle 08:31 da icebergfinanza

Tanto tuonò che piovve, direbbe oggi il buon Socrate, lo abbiamo detto e ripetuto mille volte, entro l’estate la leggende metropolitana dell’inflazione si sarebbe conclusa. Ieri finalmente i nuovi dati sull’inflazione di giugno, molto superiori alle attese, ma come sempre … Continua a leggere

Scritto il alle 07:50 da icebergfinanza

La settimana scorsa gli indici europei e in parte quelli americani sono collassati in un giorno di quasi il 2,50 % per poi recuperare tutto verso la fine della settimana. In questi giorni abbiamo assistito allo stesso giochino, altro crollo … Continua a leggere

Scritto il alle 09:32 da icebergfinanza

  Finalmente è arrivato l’uomo nero, la terribile inflazione dei tempi moderni, la psicosi creata ad arte dalle banche centrali e dalla speculazione, non poteva che essere così dopo 12 anni di fallimenti… Consumer prices increased 0.6 percent in March, … Continua a leggere

Scritto il alle 07:14 da icebergfinanza

Della commedia Brexit ormai sappiamo tutto, ne riparliamo a breve, l’altra commedia + quella dio un’ Europa che sulla via della seta non smette mai di manifestare la sua infinita ipocrisia… Europa? Unita solo sui veti No all'accordo tra Italia … Continua a leggere

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
ICEBERGFINANZA NEL MONDO
Articolo dal Network
Analisi Tecnica Doji star di indecisione al test del target del trading range e rifiato del nostran
Dopo una settimana difficile, il mercato reagisce anche in modo sorprendente ai dati macroeconomici
Puntuale come il teatrino sul tetto del debito americano arriva in Italia anche la commedia sul
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in at
Cercherò di essere breve, nessuna sorpresa, la sorpresa è solo per coloro che passano le giorn
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in at
S&P500 - ANALISI MONETARIA 17 gennaio 2023 Dopo i forti ribassi dello scorso anno, S&P
Non male davvero l'avvio delle trimestrali, con la mano di dio, Goldman Sachs che ottiene utili
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in at
In questi giorni al Congresso americano è in atto l'ennesima farsa sul tetto del debito che ovv
CONTATORE