Archivi tag: high yield

Scritto il alle 06:43 da icebergfinanza

Al di a di quello che vi racconterà la stampa mainstream, quello che festeggerenno i mercati nel fine settimana, nulla è cambiato a parte qualche pacca sulla spalla e milioni di dollari dei contribuenti globali finiti in cenere nell’ennesimo inutile … Continua a leggere

Scritto il alle 07:35 da icebergfinanza

Alla fine avevo ragione, è bastata una rapida lettura delle quasi 600 pagine dell’accordo capestro con l’Europa per vedere sei componenti del governo May dare le dimissioni, una vicenda già nota, più o meno quello che è successo con Tsipras … Continua a leggere

Scritto il alle 11:15 da icebergfinanza

Niente di meglio che una crescita ben di sotto delle aspettative nell’ultimo trimestre per permettere a Wall Street di timbrare l’ennesimo record che ha permesso agli indici principali di archiviare la quarta seduta di fila in rialzo… L’economia americana è … Continua a leggere

Scritto il alle 09:00 da icebergfinanza

Ma tu guarda, neanche il tempo di veder uscire l’ultimo manoscritto di Machiavelli sulle obbligazioni spazzatura, high yield e corporate, Machiavelli Junk Bond, che subito il mercato ristabilisce un minimo di realtà…. U.S.Junk Bond Sector Ends Rough Week On Calmer Note. … Continua a leggere

Scritto il alle 11:40 da icebergfinanza

Recentemente vi abbiamo proposto la bolla del secolo, si quella sulle obbligazioni sovrane, la carta straccia più importante al mondo… LA GRANDE BOLLA SOVRANA!  Ma­riuc­cio Dra­ghi, quel­lo che non vede nes­su­na bolla in cir­co­la­zio­ne, di­reb­be che oggi un ti­to­lo emes­so … Continua a leggere

Scritto il alle 10:41 da icebergfinanza

Torniamo anche solo per un istante a mettere una pietra tombale sulle recenti fesserie esternate da uno dei più prolifici, bollificatori seriali della storia della finanza mondiale, Greenspan, ex governatore della Federal Reserve, la banca centrale americana, uno dei maggiori … Continua a leggere

Scritto il alle 07:13 da icebergfinanza

  Mentre sotto l’ombrellone il mondo assiste entusiasta al volo dei mercati americani, noi torniamo ad occuparci della bomba ad orologeria innesacata dalla politica monetaria delle banche centrali, un antipasto offerto alcuni giorni fa in … ESPLOSIONE DEFLATTIVA …CONTINUA! L’altra … Continua a leggere

Scritto il alle 09:30 da icebergfinanza

Nella primavera del 2014 abbiamo lanciato il primo grido di allarme, lo abbiamo ribadito a novembre del 2014 e poi per tutto il 2015 abbiamo suggerito di stare alla larga dai titoli high yield e junk bond che in molti … Continua a leggere

Scritto il alle 08:20 da icebergfinanza

Ieri l’ennesima rasoiata di Occam nel settore high yield, un taglio che ormai attraversa circa un terzo dell’intero collo dei mercati finanziari. …l’inutilità di formulare più ipotesi di quelle che siano strettamene necessarie…l Nel 2015  stiamo assistendo al più alto … Continua a leggere

Scritto il alle 11:36 da icebergfinanza

Per chi non conosce il Rasoio di Occam …(Novacula Occami in latino) è il nome con cui viene contraddistinto un principio metodologico espresso nel XIV secolo dal filosofo e frate francescano inglese William of Ockham, noto in italiano come Guglielmo … Continua a leggere

Scritto il alle 10:04 da icebergfinanza

Mentre quotidianamente dotti, medici e sapienti vi informano che il mercato obbligazionario sovrano era ed è in bolla e che non c’è alternativa all’equity, noi andiamo a dare un’occhiata a cosa significa aver investito nel settore high yield in questi … Continua a leggere

Scritto il alle 09:00 da icebergfinanza

La scorsa settimana il presidente Hollande a Modena aveva dichiarato «So che qui c’è un ristorante che può fare concorrenza a quelli francesi» Simpatico no, ristoranti francesi, cucina francese, ma esiste? Quello che da tempo non esiste più è l’economia … Continua a leggere

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
CONSULENZA ECONOMICO FINANZIARIA
Articolo dal Network
Ftse Mib: dopo aver testato il supporto di breve a 21.795 punti, l'indice italiano ha superato nuo
Il governo Conte 2 ha finalmente riunificato nella sua persona il confronto con le parti sociali che
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Settembre può essere il momento giusto per cercare e trovare un nuovo lavoro e dare slancio all
Ftse Mib: l'indice italiano apre in rialzo e si riporta sopra i 22.000 punti. I livelli da monitorar
Oggi poche novità, in quanto ieri c'è stata la solita riunione della Federal Reserve, dove tra
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: operatori cauti in attesa delle decisioni del Presidente della Fed. I mercati scommettono
I fondi negoziali della previdenza complementare non sono a prestazione definita. Sono a prestazione
Tutti in attesa della risposta di Powell dopo il convinto sostegno espansivo fronte BCE di Dragh