Archivi tag: 0 grameen bank microcredito

Scritto il alle 19:00 da icebergfinanza

    Sono molti gli sciacalli che si muovono quando sentono l'odore del sangue, l'odore delle loro vittime e godono per le loro disgrazie. In questi ultimi mesi molti sciacalli attraverso i loro articoli e le loro parole, in pubblico … Continua a leggere

Scritto il alle 08:00 da icebergfinanza

  Ho scritto recentemente un pezzo dal titolo gli GLI SCIACALLI DEL MICROCREDITO cercando di condividere alcuni pensieri in relazione alle recenti accuse rivolte al padre del microcredito moderno, Mohammad Yunus. Leonardo Becchetti, sul blog di Repubblica, la  FELICITA'SOSTENIBILE fa un'analisi condivisibile … Continua a leggere

Scritto il alle 23:55 da icebergfinanza

  Gli  Egizi identificavano con uno sciacallo il dio Anubi, signore della morte e dell' oltretomba. Nel linguaggio comune, il termine "sciacallo" viene spesso usato in senso denigratorio per riferirsi a persone, soprattutto per indicare chi trae in qualche modo giovamento … Continua a leggere

Scritto il alle 07:15 da icebergfinanza

Giù le mani da un sogno, giù le mani da un piccolo, grande sogno divenuto realtà, il microcredito, quel geniale strumento finanziario che ha permesso a milioni di esseri umani di ritrovare la propria dignità, di ritornare a vivere, di … Continua a leggere

Scritto il alle 23:08 da icebergfinanza

Talvolta  le perle sono nascoste la dove meno ti aspetti, in fondo non ci avevo mai pensato ma la nostra leggenda vivente, Yunus, ha fondato un " IMPERO SUBPRIME " l’ IMPERO della SPERANZA, della DIGNITA’ che più SUB di cosi non … Continua a leggere

Scritto il alle 07:40 da icebergfinanza

« «Ora quello che voglio sono i Fatti. A questi ragazzi e ragazze insegnate soltanto Fatti. Solo i Fatti servono nella vita. Non piantate altro e sradicate tutto il resto. Solo con i fatti si plasma la mente di un animale … Continua a leggere

Scritto il alle 10:41 da icebergfinanza

   " Capitalismo responsabile " ecco che ritorna nelle parole di Enrico Colombatto un termine che abbiamo già ascoltato recentemente nelle parole di Francesco Giavazzi sul Corriere_della_sera. Giavazzi si esprime così qua e la, per il testo intero vi rimando … Continua a leggere

Scritto il alle 17:48 da icebergfinanza

Dopo il microcredito, che oggi viene concesso a 100 milioni di famiglie povere in Asia, Africa ed America latina, il prossimo passo idealmente sarà l’avvio di un mercato azionario a sfondo sociale, una Borsa dove si potranno quotare esclusivamente le … Continua a leggere

Scritto il alle 06:55 da icebergfinanza

PREMIO NOBEL PER LA PACE 2006 Il sogno di Yunus, ex docente di economia nato 66 anni fa nel Bengala Orientale e specializzatosi poi negli Stati Uniti, era iniziato nel 1976 in Bangladesh, con l’apertura del primo sportello della Grameen. … Continua a leggere

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
CONSULENZA ECONOMICO FINANZIARIA
Articolo dal Network
Ftse Mib: dopo aver testato il supporto di breve a 21.795 punti, l'indice italiano ha superato nuo
Il governo Conte 2 ha finalmente riunificato nella sua persona il confronto con le parti sociali che
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Settembre può essere il momento giusto per cercare e trovare un nuovo lavoro e dare slancio all
Ftse Mib: l'indice italiano apre in rialzo e si riporta sopra i 22.000 punti. I livelli da monitorar
Oggi poche novità, in quanto ieri c'è stata la solita riunione della Federal Reserve, dove tra
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: operatori cauti in attesa delle decisioni del Presidente della Fed. I mercati scommettono
I fondi negoziali della previdenza complementare non sono a prestazione definita. Sono a prestazione
Tutti in attesa della risposta di Powell dopo il convinto sostegno espansivo fronte BCE di Dragh