INFLATION WHAT INFLATION?

Scritto il alle 08:00 da icebergfinanza

Nelle ultime settimane è stata tutto un coro di sirene stonate che annunciavano l’inflazione, qua e la per l’ennesima volta si udivano gli echi dei manicomi che parlavano addirittura di iperinflazione in agguato…sai il petrolio e le materie prime ripartono.

Infatti con l’energia che si deve ad una immensa deflazione da debiti l’inflazione è esplosa…

Prezzi al consumo Usa +0,1% a marzo, stime erano per +0,2%

I prezzi al consumo negli Stati Uniti sono cresciuti in marzo per la prima volta in quattro mesi, ma i guadagni modesti sottolineano che l’inflazione continua a essere bassa. Sono aspetti che saranno tenuti in considerazione dalla Federal Reserve nel determinare la propria strategia monetaria. Secondo quanto reso noto dal dipartimento del Lavoro americano, l’indice dei prezzi al consumo è salito dello 0,1%, mentre gli analisti attendevano un aumento dello 0,2%. Il dato “core”, ovvero quello depurato dalla componente dei prezzi dei beni alimentari ed energetici, è cresciuto dello 0,1%, anche in questo caso meno dello 0,2% atteso dagli analisti.America 24

United States Inflation Rate

thanks to TRADINGECONOMICS.COM

In effetti vista dal basso con lo specchietto retrovisore, l’inflazione continua a salire in America da due mesi appunto.

In Europa e in Italia poi c’è un virus di iperinflazione che segue l’annuncio del QE da parte di Draghi a dicembre e il suo ampliamento, segno che il QE fa bene alla DEFLAZIONE…

Inflazione: prezzi ancora in calo e sempre più città “contagiate …

La Bce non basta, a marzo inflazione su solo dello 0,2%.

Ue-19: inflazione al palo, 0% a marzo, in Italia -0,2%

Europa…

Euro Area Inflation Rate

Italia…

Italy Inflation Rate

Comunque nessun problema ci pensa la Cina con il suo PIL  uscito fresco fresco stanotte a sostenere l’inflazione e soprattutto il petrolio…

China GDP Annual Growth Rate

A Wall Street gli asini continuano a volare sull’onda dell’entusiasmo, utili in calo ovunque ma sai cara sono meno bassi di quello che si pensava, per fortuna che hanno pensato bene di ribassarli selvaggiamente alla vigilia così possiamo festeggiare ancora un po…si perchè sembra a sentire Nicolò che la prossima settimana si prepari un falò di quelli speciali, si uno di quelli in grado di ridurre tutto in cenere…

Contribuisci anche tu LIBERAMENTE a tenere in vita un’isola di condivisione quotidiana nell’oceano infinito di questa tempesta perfetta, l’informazione indipendente…

Chiunque volesse ricevere le ultime analisi di Machiavelli può liberamente contribuire al nostro viaggio CLICCANDO QUI SOPRA o SUL BANNER  a fianco dei post sul lato destro della pagina…

SEMPLICEMENTE GRAZIE!

Immagine

Rating: 10.0/10 (12 votes cast)
Rating: +10 (from 10 votes)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (8 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +9 (from 9 votes)
INFLATION WHAT INFLATION?, 10.0 out of 10 based on 8 ratings
2 commenti Commenta
gnutim
Scritto il 15 aprile 2016 at 08:25

Falò?

gnutim
Scritto il 15 aprile 2016 at 08:26

Qua in Lombardia ci sono già venti gradi a metà mattina ….. se accendi pure un fuoco ci scappa l’arrosto….

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
REVOLVERSMAPS

ICEBERGFINANZA NEL MONDO

Articolo dal Network
Stoxx Giornaliero Buongiorno a tutti, lo Stoxx prosegue la sua fase di correzione dovuta all
DJI Giornaliero Buonasera a tutti, vediamo dopo la pausa estiva che percorso ha intrapreso l
Chiusura positiva per i mercati nell'ultima seduta della settimana. Interessante vedere in ambito
Divergenza nei settori, nella sperequazione economica, nelle performance dei mercati. E il grande
Ftse Mib. L'indice si allontana da quota 19.000 punti. I prossimi supporti al ribasso si collocano
Un'immagine che vale più di mille parole, il nostro Rich è un disegnatore strepitoso, la calma
Se dovessimo guardare il mercato obbligazionario, mi verrebbe quasi da chiedermi se veramente va
Queste le movimentazioni monetarie sul mercato dei derivati. Sulle Mibo netta chiusura di posizio
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Mercati: persiste la debolezza sui mercati internazionali. Ieri brutta chiusura per il Nasdaq 100. D