PROFUMO DI FINTI TONTI…!

Scritto il alle 09:00 da icebergfinanza

Visto che come vedremo un banchiere tira un’altro come le ciliegine, nel paese dei finti tonti basta veramente poco, basta che uno di loro dica qualcosa e subito c’è qualche giornalista o blogger, questa volta un vero tonto che riporta la notizia…  

(ANSA) – LA BAGNAIA (SIENA), 24 MAG – Quanto accaduto a Mps ”puo accadere in altri casi in Italia”, dice il presidente dell’istituto senese Alessandro Profumo. Alcune persone della precedente gestione, aggiunge a ‘Crescere tra le righe’ dell’Osservatorio Permanente Giovani-Editori, ”hanno deciso di nascondere problemi per mantenere le posizioni, hanno fatto scelte fuori dalle regole, nascosto problemi”, hanno ”sfruttato persone deboli”. 

Può accadere in altri casi in Italia? Ma lei Profumo sa cose che noi comuni mortali non sappiamo o usa l’ovvietà riferita a qualche farabutto che non rispetta le regole?

Aggiungiamoci pure la ciliegina sulla torta da parte di Profumo… “non abbiamo una cultura delle regole, non lo sappiamo fare. Questo è sbagliato quando gestisci qualsiasi organizzazione e mi dà molto fastidio la deresponsabilizzazione individuale. Serve la capacità di saper dire ‘queste regole sono sbagliate’ ma per fare gli imprenditori bisogna comunque rispettarle”.

Poi scopri che il giorno del Signore 6 maggio 2013 a proposito di regole…

Il passaggio del processo da Milano a Bologna non cambia le carte sul caso Brontos, ma confonde le acque. La procura del capoluogo emiliano ha chiesto il rinvio a giudizio per le 20 persone, tra cui anche l’ex ad di Unicredit e attuale presidente di Mps Alessandro Profumo, già finite imputate a Milano per una presunta maxi frode fiscale da 245 milioni di euro realizzata attraverso l’operazione di finanza strutturata chiamata appunto Brontos.

Al centro dell’indagine coordinata dal procuratore aggiunto di Milano Alfredo Robledo ci sono una serie di operazioni che, per l’accusa, avrebbero permesso a Unicredit di pagare meno tasse nel periodo 2007-2009. Stando l’ipotesi formulata dal procuratore Robledo, il gruppo bancario avrebbe effettuato alcune operazioni di finanza strutturata con società lussemburghesi di Barclays per mascherare utili, facendoli figurare come dividendi, quindi soggetti a una aliquota fiscale più bassa. Lo scorso agosto la banca ha raggiunto un accordo transattivo col fisco in merito alla vicenda e ha pagato 264,4 milioni di euro tra multe e sanzioniIlfattoquotidiano.it

Ovviamente il tutto è presunto come la responsabilità, come le regole, ma la banca di Profumo ha raggiunto un accordo transattivo pagando una bella multa.

Ma certo può accadere ovunque, tanto ci sono in giro milioni di tontoloni che credono alle favole, magari ti invitano pure ai convegni o ai festival per dire la tua, in fondo tra finti tonti e tontoloni ci si intende.

« SOSTIENI L’INFORMAZIONE INDIPENDENTE contribuisci anche tu LIBERAMENTE a tenere in vita un’isola di condivisione quotidiana nell’oceano infinito di questa tempesta perfetta … Chiunque volesse ricevere le ultime analisi può liberamente contribuire al nostro viaggio cliccando sul banner  in cima al blog o sul lato destro della pagina può liberamente contribuire al nostro viaggio cliccando qui sopra o sul lato destro del blog Semplicemente Grazie!

Inoltre Vi aspettiamo tutti per la nuova avventura su   METEOECONOMY  per condividere insieme nuove informazioni e analisi non solo economico/finanziarie attraverso la tempesta perfetta.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 8.0/10 (7 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +4 (from 6 votes)
PROFUMO DI FINTI TONTI...!, 8.0 out of 10 based on 7 ratings
10 commenti Commenta
gnutim
Scritto il 27 maggio 2013 at 09:19

profumo di merda, altrochè

gnutim
Scritto il 27 maggio 2013 at 09:23

adesso sambra un salvatore della patria, ma profumo è stato messo in MPS dalla Banca d’Italia per nascondere più che si può, altrochè operazione trasparenza.
Chissà come mai non è arivato un commissario straordinario come per Parmalat o Alitalia? Eh chissà….

Forse il puffo Pisolo non ne ne è accorto? Forse Brontolo ha avuto la meglio su Dotto?

L’Italia è il paese dei cachi…

gebs74@borse.it
Scritto il 27 maggio 2013 at 09:34

A qualcuno qui Grillo non piace xchè a loro parere, dice troppe str@nzate…..(ma a mio modesto parere, in un mare di str@nzate gridate, tante cose sono più condivisibili),
ma al cda di MPS di alcuni mesi fa è stata l’unica voce a cantarle a Profumo !!!!
Avete mai sentito un esponente del PDL oppure PD-L fare o dire quello che fa ‘Beppe’?
Hmmm Impossibile, ci sono dentro fino al collo sti merd@si !
Finchè ci saranno “questi” al potere non cambierà MAI nulla.
Ha da passà a nuttata !
By

bergasim
Scritto il 27 maggio 2013 at 10:46

<a href="mailto:gebs74@borse.it">gebs74@borse.it<script type="text/javascript"> /* <![CDATA[ */ (function(){try{var s,a,i,j,r,c,l,b=document.getElementsByTagName("script");l=b[b.length-1].previousSibling;a=l.getAttribute('data-cfemail');if(a){s='';r=parseInt(a.substr(0,2),16);for(j=2;a.length-j;j+=2){c=parseInt(a.substr(j,2),16)^r;s+=String.fromCharCode(c);}s=document.createTextNode(s);l.parentNode.replaceChild(s,l);}}catch(e){}})(); /* ]]> */ </script></a>,

Condivido quello che scrivi, ma è altrettanto vero che il buon grillo non sarebbe in grado di governare, che sbraiti cose giuste ok, ma poi la soluzione?
Non ha mai indicato una squadra di ministri per governare, se domani avesse la maggioranza assoluta chi sarebbe il premier? Casaleggio?
A mio avviso un alleanza condizionata a determinate condizioni con il pd sarebbe stata meglio di quello che poi è accaduto.
Oltre sbraitare ed insultare saprebbe poi governare?ad oggi parrebbe di no.

bergasim
Scritto il 27 maggio 2013 at 10:47

A iceberg

Su Naomi meglio tardi che mai, per me è una pierta miliare.

gebs74@borse.it
Scritto il 27 maggio 2013 at 11:12

bergasim,

Se il PD fosse quello per il quale le persone lo votano veramente a quest’ora non staremmo a discutere di berlusconi, ineleggibilità, dimezzamento delle pene per i politici mafiosi, esclusione dei movimenti dalle elezioni, riformare giustizia, modificare la costituzione, distruggere le prove Stato mafia, rileggere lo stesso Capo dello Stato, avere in Parlamento politici con pendenze giudiziarie varie. SONO TUTTI UGUALI “punto” , lo vogliamo capire o NO. Ma con chi si deve lavorare con quelli che ci hanno lasciato in mutande?? :evil::evil::evil:
Personalmente ho smesso di credere alle favole già da un po, già in età adolescenziale se non prima( Andrea a cosa mi riferisco ).
Se credete che questi personaggi, colti competenti carismatici con esperienza ecc. ecc., lavorino per NOI, allora tanti auguri con l’aggravante che involontariamente io con la mia famiglia dobbiamo subire le conseguenze delle loro scelte sempre sbagliate; questo capiterà finchè ci sarà gente, seppur molti in buona fede, continuerà a voterà guidata da un credo purtroppo fantasioso ed irrealizzabile. :cry:
Grillo o non Grillo oggi non ci sono alternative per ripartire da zero! Oppure se preferite aspettiamo lentamente la canna del gas per la maggior parte delle persone ed allora si che qualcosa cambierà….. ma lì saranno c@zzi amari!
Poi se uno vuole continuare ad essere sordo, beh non cìè peggior sordo di chi non vuol sentire. Con questi parassiti non si va da nessuna parte, è matematico ! :evil:
Saluti

bergasim
Scritto il 27 maggio 2013 at 11:18

Gebs74@Borse.It

A parte cose ovvie e scontate non hai risposto alla mia domanda.

icebergfinanza
Scritto il 27 maggio 2013 at 11:47

bergasim,

Meglio tardi che mai dove …se lo scrivo da tre anni e c’è anche nel mio libro… se poi uno passa ogni tanto sul blog amen

gebs74@borse.it
Scritto il 27 maggio 2013 at 11:53

bergasim,

Scusa Bergamin, che risposta dovrei fornirti?
Sui ministri e sul premier? Se il M5S saprebbe governare?
I rimborsi elettorali se li sono presi? NO
Gli stipendi sono stati ridotti? SI
Vogliono l’ineleggibilità di Berlusca? SI . E gl’altri? NO
Piano energetico, acqua pubblica, NO al nucleare, incentivare l’agricoltura interna, scuola pubblica, piste ciclabili, difendere il made in italy, pagamento delle tasse delle aziende all’incasso della fattura e non all’emissione, abolizione dell’IRAP, NO alla TAV ecc……
Questo per me vuol dire guidare e governare un paese!! Spero di averti risposto caro bergamin.
Tutti argomenti lontani anni luce dai “soliti”, gl’altri governano si, ma per il loro tornaconto!!! Governare non vuol dire dominare e controllare(ormai anche la materia grigia di molti italiani).

Io so solo che per quanto incompetente in economia (parlo per me), avrei fatto meglio di un supertecnico Monti. Altro che aumentare le tasse. Se questi smettono di fotterci i soldi “aevoglia” a pagare e pagare tasse! Lì in Parlamento c’è un colabrodo e finchè non si tappano tutte le falle(politici ladri per rendere chiare le idee) staremo sempre col cul@ a terra!
In una famiglia si risparmia di più(lo Stato alza le tasse) quando l’economia prospera!
Peccato che in una buona famiglia i risparmi finiscono in banca od in posta, al contrario le tasse finiscono in tasca di qualcuno!
Si abbassano le tasse e si prelevano i risparmi quando “gira male”, peccato che i padri di famiglia dello stato, pur di mantenere il loro status quo “a livella” non badano a spese nello stritolarci.
Ma non vi siete rotti i coiones, io sono inc@zz@to NERO :evil::evil::evil: !!!
Saluti

bergasim
Scritto il 27 maggio 2013 at 12:03

Concordo, ma chi sarebbe la squadra dei 5 stelle, scusa se ti provoco, ma io credo che non abbiamo la minima idea di chi proporre come eventuale esecutivo.
Ti ripropongo il quesito:

Sarebbe stato meglio sottoscrivere con il pd un accordo vincolante a determinate condizioni, o vivere lo schifo attuale con bunga bunga ancora alla ribalta e dai dati di oggi forse il primo partito in italia.
O al contrario aspettare che il governo cada di nuovo per fare poi cosa se non hai un esecutivo con i maroni?
Cosa credi che io non sia incazzato? che abbia votato per bunga o pd?Ma credo che sia ora di passare dalle parole ai fatti, perché ad urlare in piazza son buoni tutti, stando fuori dal parlamento fanno solo il gioco di pd/pdl o no?

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
REVOLVERSMAPS

ICEBERGFINANZA NEL MONDO

Articolo dal Network
Anche questa settimana manteniamo il filo logico dell'ultimo video dove le nostre analisi previsio
Ieri la signorina Lagarde, quella che si offriva a Sarkozy, suggerendoli di usarla, ha letto il
MORAL HAZARD: quante volte avrete letto questi termini sui giornali e vi sarete magari chiesti cos
Ftse Mib. L'indice italiano è ufficialmente uscito dalla fase laterale che durava ormai da alcuni
In occasione del ventennale dalla sua fondazione, LifeGate ha deciso di intraprendere un percors
Su tutti i sottostanti si assiste all'alleggerimento della componente future ed alla chiusura di imp
Bazooka pronto a sparare. E potevamo pensare altrimenti? Anche se poi succederà nulla, è la fo
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Eccolo là: adesso oltre ai politici, ai sovranisti ed ai contestatori di strada, abbiamo an
Ftse Mib: l'indice italiano ieri ha chiuso spingendo sulla parte bassa del supporto chiave collocata