GOVERNO MONTI: CHE LO SPREAD SIA CON VOI!

Scritto il alle 10:02 da icebergfinanza

Mentre oggi che la situazione sembra migliorare i profughi del libero mercato, i menestrelli del liberismo estremo che monopolizzano l’attenzione dei media e della blogosfera sostengono che in fondo le agenzie di rating non avevano alcuna colpa e che era solo un problema di crescita ieri la signora Fornero a dichiarato che sulla riforma del lavoro il Governo andrà avanti da solo sempre e comunque.

(AGI) – Roma, 2 feb. – Il Governo cerca un accordo sulla riforma del mercato del lavoro, ma se non lo trovera’ andra’ avanti da solo. Lo ha detto il ministro del Lavoro, Elsa Fornero, al tavolo con le parti sociali a Palazzo Chigi.   

Fornero ha chiesto di chiudere la trattativa in due-tre settimane e ha ipotizzato un nuovo incontro con sindacati e imprese tra 10 giorni, non escludendo anche incontri separati e gruppi di lavoro. Inoltre il governo vuole distinguere tra flessibilita’ buona e cattiva e sulla riforma delle pensioni chiarisce: non si tocca e non si torna indietro perche’ ha ridotto lo spread.

Si Signori non si tocca più nulla perchè ha ridotto lo spread, che lo spread sia con Voi anzi…!

Il governo “vuole dialogare” con le parti sociali, ma fara’ di tutto per non perdere il treno della riforma del mercato del lavoro, ha chiarito Fornero. Insomma l’esecutivo andra’ avanti con o senza l’accordo con le parti sociali. “Il governo sa e fara’ di tutto per prendere il treno – ha spiegato – .Se lo facciamo insieme saremo contenti, altrimenti il governo cerchera’ comunque di farlo”.

Secondo Fornero, inoltre, l’incontro di oggi “non e’ rituale perche’ l’Europa, i mercati, noi e voi sappiamo che questa e’ l’occasione per fare cose buone per il mercato del lavoro”.

E ancora …“L’incontro di oggi – ha dichiarato Fornero – non è rituale perché l’Europa, il mercato, noi e voi sappiamo che questa è un’occasione per fare una cosa buona per il mercato, e che, se non la cogliamo, perdiamo”  

Si se non accogliamo l’occasione perdiamo, si Signori perchè i mercati prima di noi e Voi sanno quello che è bene per noi.

Ho letto in giro che i mercati sono felici quando dai loro la crescita, si la crescita, lo sono perchè i recenti dati europei relativi al settore manifatturiero sono meglio del previsto o meglio meno brutti del previsto. Gli psicopatici intellettuali nella loro deformazione professionale non hanno in mente altro che la crescita, in fondo da piccoli non hanno sentito altro che il dogma della crescita e del profitto ad ogni costo nelle loro lezioni accademiche.

Quando  fate qualcosa mi raccomando chiedete prima al mercato se è cosa buona e giusta! Che lo spread sia con Voi mi raccomando buona flessibilità a Voi tutti!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 8.6/10 (8 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +5 (from 9 votes)
GOVERNO MONTI: CHE LO SPREAD SIA CON VOI!, 8.6 out of 10 based on 8 ratings
Tags:   |
3 commenti Commenta
billbill
Scritto il 3 febbraio 2012 at 11:02

Come quasi sempre l’uomo passa da un eccesso all’altro. In Italia per anni non si è potuto licenziare, anche se si trattava di qualche lavativo che faceva di tutto eccetto lavorare con coscienza. E questo, insieme all’apprendistato pagato fior di quattrini (e non gratis come facevano i nostri nonni) ha molto bloccato il mercato del lavoro e le assunzioni.
Ora andremo nelle direzione opposta, magari prendendo esempio dalla Germania, facendo lavorare più gente possibile a poche ore al giorno. Adattati, bellezza, è la congiuntura e il mercato!!!….Ma fino a che non andremo all’origine del problema, staremo sempre lì a fare lotte tra poveri.
Spero nella profezia Maja, che prevede 400 anni di prosperità e pace. Presupposto, per questo, è l’eliminazione fisica dei banchieri. Ma chi potrà farla? Gli extraterrestri?

ilcuculo
Scritto il 3 febbraio 2012 at 12:03

Questo governo “strano” sta facendo uno strano lavoro , un po’ sporco , e forse neppure molto bene, ma qualche risultato rrrrrrripingendo la facciata lo sta ottenendo.

Questo Governo duredà ancora un anno, al più, poi ci sarà un nuovo parlamente ed un governo normale.

Oggi si lavora in emergenza, e si cerca di portare a casa una fiducia internazionale basata sulla capacità di imporre sacrifici.
Domani , tra un anno o due si potrà mettere a posto , SE SI VUOLE, quello di mettere a posto quello che non va.

Risistemare le pensioni guardando alla fisiologia umana e non solo a stabilità dei conti INPS per esempio.

Per ora ha da passà a nuttata

john_ludd
Scritto il 3 febbraio 2012 at 21:18

ilcuculo@finanza,

Le vere difficoltà questo governo le deve ancora vivere. Non sono i sindacati che sono in ginocchio e una riforma alla “danese” la accetterebbero con qualche zuccherino. Ma le lobby potenti così ben rappresentate in parlamento (con la p minuscola che non merita di più) non vogliono far passare riforme che limitano il loro abnorme potere. Lasciamo stare i taxi e le farmacie, le lobby distruttive sono altre e NON vogliono un paese migliore, vogliono quello che c’è ora.

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
CONSULENZA ECONOMICO FINANZIARIA
Articolo dal Network
Ftse Mib: l'indice italiano prosegue al ribasso e, dopo aver infranto il supporto statico dei 23.00
The Big Short. Anche la giornata di ieri è stata contraddistinta dalla rottura di importanti suppor
Ieri per la prima volta in assoluto dopo l’inizio di un lungo viaggio durato oltre 6 anni ab
Le motivazioni sono state ampiamente descritte nelle ultime settimane. Adesso siamo qui a commen
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
La volatilità in questi giorni ovviamente regna sovrana, il mondo si è risvegliato dal sogno G
FTSE MIB: come da attese ieri l'indice italiano ha tentato il rimbalzo e lo ha fatto con un pattern
Tutti i mercati hanno ormai oltrepassato l'area di crossover della distribuzione e si sono diretti r
Contagiati, morti, guariti in Italia e nel mondo. Anche se i conti non mi tornano Per l
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u