UCRAINA… PARTITA A SCACCHI CON IL GAS!

Scritto il alle 11:35 da icebergfinanza

Immagine

Ormai questa guerra a ”sorpresa” sta diventando una barzelletta, sull’onda della quale gli psicopatici che amministrano i mercati si muovono in maniera spasmodica.

Ieri la notizia che gli americani hanno spostato la loro ambasciata da Kiev ha fatto volare oro e petrolio, oggi la notizia che qualche soldatino russo torna a casa per darsi il cambio sta facendo volare i mercati.

La vera partita si gioco sul gas e sul petrolio, i tedeschi dipendono in tutto e per tutto dai russi,

Come se i russi avessero sino ad ora giocato, si come il gatto con il topo.

Mentre i media vi raccontano la loro visione, qui ne avete una altrettanto interessante!

Ma lasciamo per un attimo le illusioni ai mercati e ascoltiamo cosa ci racconta un altro povero ignorante, Bullard, uno che negli ultimi anni non ne ha mai indovinata una…

Ebbene si, questo scienziato vuole un aumento di 100 punti base per luglio, perchè poverino sono rimasti sopresi dall’inflazione. ”La nostra credibilità è in gioco e dobbiamo reagire ai dati.”

Ma quale credibilità se non ne avete mai indovinata una, non sapete neanche distinguere un’inflazione salariale da una provocata da una strozzatura dell’offerta e soprattutto dalla speculazione.

Siete un branco di ipocriti, voi banchieri centrali, avete innondato di liquidità un manipolo di psicopatici speculatori che non sanno come passare il tempo a guadagnare, speculare, un giorno su petrolio, un altro sul legname, sul succo di arancia e così via.

Ma il culmine lo si registra con questa affermazione…

Penso che l’inflazione che stiamo vedendo sia molto negativa per le famiglie a reddito basso e moderato. I salari reali sono in calo. Le persone sono infelici. La fiducia dei consumatori è in calo. Questa non è una buona situazione.

Maledetti ipocriti, non ve ne frega un cazzo delle famiglie a basso reddito, ipocriti!

Quindi che fai aumenti i tassi, scienziato dei miei stivali, cosi metti in crisi milioni di americani sui mutui, sulle carte di credito, sui crediti agli studenti, sui crediti al consumo, ipocriti!

Immagine

Più aumentate e più terribile sarà l’implosione deflattiva!

Comunque, Bullard lo sa, la sua opinione vale come il 2 di picche nella Fed, in molti la pensano diversamente…

Immagine

Stasera usciranno le minute, le chiacchiere da bar di quattro banchieri annoiati, inutili di fronte agli eventi, la deflazione da debiti non perdona!

I manoscritti da inizio anno sono più che sufficienti per comprendere come coglierla, l’ultima grande occasione, la più colossale della storia, perché oggi sono tutti sul lato sbagliato di una barca che sta di nuovo per affondare.

Ricordo a tutti coloro che avessero bisogno, che ICEBERGFINANZA è anche consulenza a 360 gradi, in mezzo a questa tempesta perfetta.

Cliccando sul link qui sotto e mandando una mail a icebergfinanza@gmail.com è possibile avere una consulenza strategica sui possibili sviluppi macroeconomici e finanziari dei prossimi mesi, oltre a ricevere i nostri manoscritti. Buona giornata Andrea

Chiunque volesse sostenere il nostro viaggio riceverà in OMAGGIO le analisi di Machiavelli. Per contribuire al nostro viaggio basta cliccare SUL BANNER  a fianco dei post sul lato destro della pagina o andare alla sezione DONAZIONI…

SEMPLICEMENTE GRAZIE!

Tags:   |
1 commento Commenta
aiccor
Scritto il 15 Febbraio 2022 at 17:23

…che poi le quotazioni sia del gas che del petrolio sono stati più alte nel 2018, magari pochi ci fanno caso, ma mica si sono visti certi aumenti pari al doppio da una bolletta all’altra! Però mi direte: tanto si incassa un po più di iva e almeno metà dell’enel e eni sono ancora statali, meglio così che una patrimoniale dichiarata

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
ICEBERGFINANZA NEL MONDO
Articolo dal Network
La Cina è un'immensa mina deflattiva esplosa nell'oceano globale, una spettacolare bolla immobi
Lo so, deve essere stato difficile per ben 13 anni aspettare l'inflazione, chiamare l'inflazione
Guest post: Trading Room #511. Il grafico FTSEMIB weekly ha una struttura che continua ad essere r
Malgrado i dati macro non sicuramente eccezionali per i mercati, con un'inflazione che sale e cambia
Giornata perfetta ieri, con nuovi massimi sui mercati europei come aveva previsto su Twitter il
Oggi, terzo venerdì del mese, è giornata di scadenze tecniche. Scadranno le opzioni su azioni, le
Viviamo davvero in un mondo di matti, basta guardare alla reazione isterica dei profeti dell'inf
Mentre a Francoforte si discute sul sesso degli angeli, sull'inflazione che sta per sparire come
Guest post: Trading Room #510. Il grafico FTSEMIB weekly ha una struttura chiara ed evidente. La l
C'è davvero da mettersi le mani nei capelli a pensare che le sorti dell'America sono un mano a
CONTATORE