LA RIPRESA FANTASMA!

Scritto il alle 09:51 da icebergfinanza

On the economic frontline: the Department's researchers analyse the impact  of Covid-19 | Sciences Po Department of Economics

Torniamo a occuparci di dinamiche economiche con l’ultimo dato arrivato dal settore dei servizi USA che non dimentichiamolo vale oltre il 70 % della crescita e 80 % per l’occupazione…

Minimo da cinque mesi! Il tasso di crescita è diminuito per il secondo mese consecutivo al livello più basso da marzo, poiché le aziende hanno continuato a segnalare limitazioni di capacità diffuse.

Le note che a noi interessano è che il secondo trimestre possa rappresentare un picco nel ritmo di crescita economica, mentre secondo il capo economista di Markit stiamo già assistendo a segnali di picco delle pressioni inflazionistiche, con entrambi gli indicatori dei costi di input e dei prezzi di vendita in calo per il secondo mese a luglio, pur rimanendo elevati.

E qui vi abbiamo lasciato un primo messaggio a proposito di un probabile picco dell’inflazione abbiamo enfatizzato il tutto in grassetto.

Ora vi lasciamo un altro messaggio che speriamo sia recepito forte e chiaro!

Via abbiamo comunicato nelle scorse settimane che nei principali Stati repubblicani   sussidi sono finiti, ben prima del termine per settembre a differenza di alcuni Stati democratici.

La cattiva notizia, segnatevela, negli Stati in questione secondo Bank of America, c’è stato un fortissimo rallentamento della spesa.

La sintesi è che a settembre quando finiranno i sussidi anche negli Stati assistenzialisti democratici, ci sarà un crollo dei consumi, con conseguente fine anticipata delle fobie sull’inflazione e sulla stagflazione, quest’ultima davvero la più colossale delle idiozie per chi non ha mai conosciuto la vera stagflazione degli anni 70/80.

Non importa quanti record fanno i mercati americani, la deflazione da debiti farà volare i prezzi dei nostri tesorucci e collassare i rendimenti americani a nuovi minimi assoluti.

A loro non resta che la favoletta di Jackson Hole, a noi il gran finale!

I manoscritti da inizio anno sono più che sufficienti per comprendere come coglierla, l’ultima grande occasione, la più colossale della storia, perché oggi sono tutti sul lato sbagliato di una barca che sta di nuovo per affondare.

Ricordo a tutti coloro che avessero bisogno, che ICEBERGFINANZA è anche consulenza a 360 gradi, in mezzo a questa tempesta perfetta.

Cliccando sul link qui sotto e mandando una mail a icebergfinanza@gmail.com è possibile avere una consulenza strategica sui possibili sviluppi macroeconomici e finanziari dei prossimi mesi, oltre a ricevere i nostri manoscritti. Buona giornata Andrea

Chiunque volesse sostenere il nostro viaggio riceverà in OMAGGIO le analisi di Machiavelli. Per contribuire al nostro viaggio basta cliccare SUL BANNER  a fianco dei post sul lato destro della pagina o andare alla sezione DONAZIONI…

SEMPLICEMENTE GRAZIE!

Tags: ,   |
1 commento Commenta
ildebrando
Scritto il 28 Luglio 2021 at 09:33

E’ “sconsigliabile” usare Telegram, discorso che può essere generalizzato, più affidabile è Signal.

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
ICEBERGFINANZA NEL MONDO
Articolo dal Network
Fino a qualche giorno fa Evergrande era per molti la più sconosciuta società del pianeta. In r
Ftse Mib. Dopo aver toccato il 13 agosto il massimo di periodo a 26.687 punti, l’indice italiano
Ieri sono uscite le vendite al  dettaglio in America, tutto come previsto un mese fa, quando ab
Signori, siamo di fronte ad un problema. Impercettibile, perché stiamo parlando di un qualcosa
Il ribasso del titolo Enel ha messo in apprensione più di un operatore. Enel, insieme alle sue cont
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Potrei parlarvi dell’inflazione USA che è stata meno elevata del previsto. Il che va a confer
Analisi dei posizionamenti monetari totali e parziali sulla trimestrale Dicembre di Eurostoxx50.
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Puntata speciale di Trading Floor con ospite Pierpaolo Scandurra, Amministratore Delegato di Certif
CONTATORE