DRAGHI E LA GRANDE ILLUSIONE!

Scritto il alle 14:00 da icebergfinanza

Mentre sui mercati si sta scommettendo in anticipo sull’improbabile quantitative easing della BCE, a Francoforte chiedono aiuto a BlackRock per aver qualche suggerimento su come dimenticare le lezioni della storia, ovvero l’inutilità di un QE anche se mirato in una debt deflation…

(Il Sole 24 Ore Radiocor) – Milano, 27 ago – La Bce ha scelto l’americana BlackRock, primo fondo di gestione patrimoniale al mondo, come consulente per il piano di acquisti di Abs, titoli emessi a fronte di cartolarizzazioni di prestiti a famiglie e imprese, attualmente allo studio dell’Eurotower. E’ quanto ha annunciato un portavoce della Bce. Il presidente della Bce, Mario Draghi, ha spiegato la settimana scorsa che la Bce sta lavorando a pieno ritmo ai dettagli del piano, preannunciato a inizio giugno. Ad aiutare la Bce sara’ BlackRock Solutions, una divisione della societa’ americana che mettera’ a punto i dettagli operativi e tecnici per l’attivazione del piano. Secondo il portavoce, ogni decisione al riguardo spetta comunque al Consiglio direttivo della Bce.

Probabilmente alla BCE sono a corto di esperti o professionisti in grado di comprendere le dinamiche dei mercati al punto tale di chiedere consulenza alla Regina dei conflitti di interesse.

Nel volete uno a caso? Eccolo qui …Agenzie di rating, la mappa degli azionisti

Ovviamente per non sbagliarsi … Misure di salvaguardia nei confronti di qualsiasi conflitto di interesse sono state incluse nell’accordo, ha detto il portavoce. Il valore del contratto non è stato comunicato, ma suppongo che sarà alquanto generoso e che qualcuno sarà stato gratificato per questa scelta.

Ma non importa andiamo avanti attraverso l’illusione, dopo il “Draghi vacilla” dei giorni scorsi ora arriva un chiaro segnale …!

Per il ministro tedesco delle Finanze, Wolfgang Schäuble, le recenti dichiarazioni di Mario Draghi sulla necessità di un allentamento delle politiche di rigore «sono state interpretate troppo in una direzione». Lo ha detto al quotidiano locale Passauer Neue Presse. «Conosco Draghi molto bene, credo sia stato frainteso», ha aggiunto.

Per il resto i falliti continuano a replicare sul palconscenico della crisi, eccone un’altro esperto in moltiplicatori fiscali Incredibile! Austerita’ colossale idiozia e le scuse del fmi!

Il monito dell’Fmi
Il rischio di deflazione è ancora «chiaramente presente nell’area euro e in alcuni paesi è una realtà». Lo afferma il capo economista del Fondo Monetario Internazionale, Olivier Blanchard, su Finance and Development, la rivista del Fmi.

Siamo in mano ovunque a dei falliti incompetenti, profeti del senno di poi, questa è la nostra condanna.

Nel fine settimana appuntamento da non perdere con il nostro Macchiavelli e lo strepitoso risultato raggiunto insieme. Il Tuo sostegno è fondamentale per il nostro lavoro…

Contribuisci anche tu LIBERAMENTE a tenere in vita un’isola di condivisione quotidiana nell’oceano infinito di questa tempesta perfetta …

Chiunque volesse ricevere le ultime analisi può liberamente contribuire al nostro viaggio … cliccando sul banner in cima al blog o sul lato destro della pagina. Semplicemente Grazie

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.5/10 (20 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +11 (from 15 votes)
DRAGHI E LA GRANDE ILLUSIONE!, 9.5 out of 10 based on 20 ratings
Tags: , , ,   |
7 commenti Commenta
7voice
Scritto il 28 agosto 2014 at 17:25

earthquake la soluzione finale

draziz
Scritto il 28 agosto 2014 at 17:28

…ed anche oggi la Borsa di Milano “LA MIGLIORE” !
Come si è andati in rosso da noi non si è andati da nessuna parte in Europa !
Evvaaiiii !
Si salgono i gradini a due a due, si scende non con l’ascensore, ma con la pietra al collo…

glare
Scritto il 28 agosto 2014 at 17:33

Il problema non è in se e per se il QE, è chiaro che in questa fase andare a immettere liquidità nel sistema aumenterebbe il rischio dell’espandersi della bolla finanziaria..
A giovarsene sarebbe sicuramente la finanza, in parte l’export manifatturierop di Italia e Germania e sicuramente l’euro (un’altra boccata di ossigeno , ma per quanto?), infatti nel contempo gli USA sarebbero costretti a immetter ulteriore liquidità per non rivalutare troppo il dollaro. poi seguirebbe il controllo della Cina sulla sua moneta e sul lavore e così via..insomma il mondo economico è un cane che si rincorre cercando di mordersi la coda.

Il problema è un altro non vi è idea alcuna su come venire fuori dalla stagnazione, sono convinti che politiche degli inizi del 1900 possano essere ancora valide in un mondo che oggi è 100 volte più veloce, tecnologico e automatizzato.
Non hanno capito che questa non è solo una crisi di debito, ma anche di sovrapproduzione, di mancanza di disponibilità infinita di materie prime,di terra, di acqua, di fiducia, di vita..
L’unico modo sarebbe sedersi tutti attorno a un tavolo, dagli Usa, alla Russia, all’India , alla Cina..tutti, proprio tutti e cancellare i debiti, stabilendo una nuova forma monetaria, basata sul concetto che 1 ora di lavoro è uguale in tutto il mondo e che le persone sono uguali in tutto il mondo.. questa sarebbe una riforma copernicana..questo sarebbe il comunitarismo che intendeva Olivetti.

Ma è impossibile, chi detiene il potere, i soldi e quindi la vita di un altro essere umano non accetterà mai di perdere il suo status..e quindi quando finirà l’immissione di liquidità..sarà arrivato un altro nodo al pettine e scoppierà un’altra crisi economica con coseguenze 5 volte maggiori di quella creata nel 2007.

La Nostra Condanna intesa come Umanità è che siamo in mano a dei falliti, che non sono’ incompetenti come noi crediamo, ma così egoisti e prepotenti da non rinunciare ai vantaggi che la sorte, le origini, gli amici o l’appartenenza gli ha concesso in questa vita..

glare
Scritto il 28 agosto 2014 at 17:37

draziz@finanza,

la Borsa non misura più da tempo l’andamento reale del Paese, ma logicamente la nostrra ne risente maggiormente poichè i soggetti principali sono le banche.
Ti sorprendera presto quanto facilmente si logorerà l’economia di altre nazioni che noi credavamo sicure.

aorlansky60
Scritto il 29 agosto 2014 at 09:47

“earthquake la soluzione finale”

…non so voi, ma per quanto riguarda gli sviluppi della “scaramuccia” in corso ad est, e me sembra di assistere ad un film già visto (non ero ancora nato quando andò in scena ma ci è stato tramandato attraverso i libri di storia) :

1) una crisi economica devastante nel mondo occidentale

2) dopo alcuni anni di non risoluzione della prima, movimenti tattici da parte di un protagonista a livello mondiale verso un piccolo territorio fino praticamente ad annetterselo (crimea) seguito da un innalzarsi del livello (ukraina)… sembra la strategia messa in atto a piccoli passi “da giocatore di poker” a saggiare le mosse degli antagonisti che finora balbettano nei confronti di Vladimir, esattamente come fecero -fino ad un certo punto- Francia e Inghilterra nei confronti di hitler…

capitan_harlok
Scritto il 29 agosto 2014 at 10:13

draziz@finanza:
…ed anche oggi la Borsa di Milano “LA MIGLIORE” !
Come si è andati in rosso da noi non si è andati da nessuna parte in Europa !
Evvaaiiii !
Si salgono i gradini a due a due, si scende non con l’ascensore, ma con la pietra al collo…

Ma io non la vedo proprio cosi sta di fatto che oggi tanto per speculare sta facendo + 1 % ora penso che se il buon venditore di pentole RENZI MATTEO riesce nel suo scio a vendere al meglio il cosi detto “SBLOCCA ITALIA” e gli operatori internazionali gli danno credito oggi facciamo + 3,5 % . Ci va una bella boccata di ottimismo , e anche la vecchietta delle nostre parti con quelle due lire che ha sotto il mattone andrà in banca ad acquistare obbligazioni , e magari se la “IMBABOCCHIANO” per bene anche qualche azioni consigliatogli dalla banca ………………

silvio66
Scritto il 29 agosto 2014 at 12:03

Ciao Andrea,
falliti incompetenti dici..dipende dai punti di vista. Lo studio del fmi che riportavi nell’articolo di un anno fa, volutamente ignorato dai nostri eccellenti media da paese terzomondista, riguardava il biennio 11/12 e tuttavia sono passati altri due anni perseguendo la stessa strada. Solo in ambiente accademico si è parlato di questo, oppure in rari blog come il nostro. Possiamo calcolare a spanne le enormi cifre ridistribuite con questo giochetto ed è per questo che non credo ai falliti incompetenti, ma sono convinto, siano tutti dei consapevoli rinnegati prezzolati dal grande capitale vero beneficiario finale della folle teoria smentita dai numeri nello studio del fmi ribadisco oltre due anni fa. Credo che anche molti degl ultimi arrivati in questo blog non sappiano di cosa stiamo parlando, lo si capisce dagli interventi. Andrea offre una panoramica impressionante per volume degl ultimi anni e sarebbe saggio da parte di tutti, soprattutto per quelli che vogliono apparire esperti di finanza, prendersi sei mesi sabbatici e leggersi gli ultimi anni. Saluto tutti e aspettiamo le nuove dal nostro Macchiavelli.

SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO Clicca qui sopra
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Articolo dal Network
§ Ormai siamo in balia di un tweet e della replica che ne consegue. Ma anche su questo aspetto il
Ftse Mib: l'indice italiano oggi apre in forte gap down nel giorno del Dividend Day. Circa il 60% in
Manifestanti contro il cambiamento climatico interrompono la conferenza sulle pensioni per imporre i
Guest post: Trading Room #321. Oggi è la data dello stacco dividendi. Molte aziende oggi quindi q
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Stoxx Giornaliero Buonasera a tutti, Stoxx che nella prima seduta dell’ultima ottava raggiu
DJI Giornaliero Buona domenica a tutti, riprendiamo quella che è la situazione ciclica del D
T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. yy)[Base
T-1 [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 [3-5 Giorni] (h. yy)[Base Dati: 15 minuti]
Velocità T-2 / T-1 / T / T+1 [Base Dati: 15 minuti] Velocità T-2 / T-1 / T / T+1[Base Dati: