NAPOLITANO: FATE PRESTO SALVIAMO LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA!

Scritto il alle 07:34 da icebergfinanza

 

«Sono urgenti misure per sbloccare i pagamenti della Pubblica amministrazione verso le imprese. Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano – riferisce una nota del Quirinale (…) Porre i problemi dell’economia reale al centro dell’attenzione delle istituzioni Il presidente Napolitano ha condiviso pienamente le preoccupazioni di Giorgio Squinzi, «e dunque l’esigenza di porre i problemi dell’economia reale al centro dell’attenzione delle istituzioni rappresentative e di governo, e delle forze politiche chiamate in questa fase ad assumerne la responsabilità».
Urgenti misure per lo sblocco dei pagamenti della Pa alle aziende «Considerata l’urgenza di sollevare le imprese da una pesante condizione anche sul piano delle disponibilità finanziarie – continua la nota – risultano urgenti misure come quelle volte a rendere possibile lo sbocco dei pagamenti dovuti dalle pubbliche amministrazioni a una vasta platea di aziende. Queste ed altre misure dovranno essere definite rapidamente attraverso le necessarie intese in sede europea, sollecitate con un’analisi di Alberto Orioli – Il Sole 24 Ore – leggi su http://24o.it/73Ixb

Non è il tempo dell’ironia, è il tempo della SPERANZA! Speriamo che qualcosa si muova, noi saremo qui giorno e notte a ricordarlo all’Italia intera, all’Europa intera.

Noi non ci arrenderemo…ma ci conviene? Eccome se ci conviene, forza Ragazzi, ne va del futuro del nostro Paese, io la mia guerra la combatterò qui, Appena avremo raggiunto massa critica sufficiente,  un buon numero di adesioni, interesseremo anche i media, per il momento voglio osservare quanto questo Popolo è in grado di spendersi per una causa che come ho già sottolineato non si limita solo all’aspetto finanziario ma che prende in considerazione anche la questione FISCALE e BUROCRATICA.

Sinora nessuna risposta dalle associazionei di categoria della piccola e media impresa, informate, tutto tace, ognuno di Voi faccia pressione anche in queste sedi.

Fate presto salviamo la piccola e media impresa, salviamo il futuro del nostro PAESE!

Nel frattempo forza Ragazzi… ieri in una sola giornata abbiamo raccolto oltre 800 firme, firma qua su  FATE PRESTO SALVIAMO LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA abbiamo bisogno di tutti, serve attirare attenzione su una soluzione possibile e praticabile. Aiutateci, aiutate il futuro del nostro Paese!  In cima al blog cliccando sul banner può aiutarci a far salire l’urlo delle nostre imprese.

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (3 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)
NAPOLITANO: FATE PRESTO SALVIAMO LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA!, 10.0 out of 10 based on 3 ratings
3 commenti Commenta
icebergfinanza
Scritto il 14 marzo 2013 at 07:59

Per favore almeno questa volta evitiamo di divagare sull’argomento o di usare ironia. Questo e’ il momento della Responsabilità sino a prova contraria! Se sarà l’ennesima farsa europea allora ci sentiranno eccome se ci sentiranno!

sherpa
Scritto il 14 marzo 2013 at 08:03

http://www.change.org/it/petizioni/fate-presto-salviamo-la-piccola-e-media-impresa-2
Ho spedito questo link all’ Unione Artigiani di Lecco.
Spero lo facciano girare

icebergfinanza
Scritto il 14 marzo 2013 at 09:45

Giobbe evitiamo polemiche per favore

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
CONSULENZA ECONOMICO FINANZIARIA
Articolo dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: apre debole l'indice italiano in attesa della Fed. Gli operatori attendono il meeting Fed
Secondo Treccani, estrapolare significa estrarre qualcosa da un contesto, estendere la validit
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
I mercati ci hanno regalato un 2019 (fino ad ora) molto positivo. La tendenza è restata unidire
Aggiornamento settimanale. L’esito mi sembra interessante, qui sotto a confronto inflow e out
Ftse Mib: continua la fase correttiva per l'indice italiano che si porta al test della trend line ri
Anche se molto in sordina, dalla Germania stanno arrivando notizie tutt'altro che favorevoli nei
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Uno dei problemi chiave del momento in cui viviamo è sicuramente il debito. Poi mettetela come