Cerca nel Blog

Archivi tag: deflazione salariale

Scritto il alle 06:59 da icebergfinanza

Solo due rapide considerazioni su quanto è accaduto in Olanda, visto che ovunque sui giornali mainstream si sta festeggiando una vittoria che non esiste, lo scampato pericolo. Come spesso accade in Italia, hanno vinto tutti, nessuno ha perso! Prima una … Continua a leggere

Scritto il alle 14:02 da icebergfinanza

Oggi in un mondo nel quale sembra non esserci più tempo per nulla, per la consapevolezza o la conoscenza, all’inizio di ogni articolo si mette il tempo di lettura. in soli tre minuti di piccoli flash noi faremo il riassunto … Continua a leggere

Scritto il alle 08:45 da icebergfinanza

Lasciamo da parte per un istante finanza ed economia e occupiamoci di populismo e nazionalismo, come lo chiamano loro, quelli che quotidianamente vi somministrano “più europa”, quelli che vi dicono che non c’è alternativa a questo coacervo di monete e … Continua a leggere

Scritto il alle 11:30 da icebergfinanza

Sono tante le cose e le dinamiche che passano inosservate sulla stampa mainstream italiana in fondo tanti sono pagati per non far comprendere la realtà, diversamente non si spiegherebbe per quale motivo l’Italia è al 77° posto al mondo per… … Continua a leggere

Scritto il alle 10:00 da icebergfinanza

Ogni tanto per distogliere l’attenzione dalle miserie che questa crisi esprime, non ci resta che occuparci di sano gossip economico quotidiano. Ieri i sicari dell’economia hanno comunicato il loro verdetto, che non ci interessa condividere visto che non ne indovinano … Continua a leggere

Scritto il alle 11:00 da icebergfinanza

  Abbiamo visto in questi ultimi due anni che uno degli obiettivi primari della demenziale ideologia dell’austerity è stato quello di distruggere la domanda interna dei paesi periferici attraverso la persistente e sistematica svalutazione dei salari e distruzione di occupazione, … Continua a leggere

Scritto il alle 07:00 da icebergfinanza

                    In fondo è ferragosto, come puoi pretendere che gli italiani si rendano conto di quello che sta accadendo, le più spettacolari acroba…razzie della storia politica, le più demenziali proposte e … Continua a leggere

Scritto il alle 07:20 da icebergfinanza

Mentre qui fuori nevica veramente ed è un autentico spettacolo e sulla scena politica italiana scende la nebbia tanto per cambiare, andiamo ad occuparci di un altro argomento, che spiega in maniera chiara e limpida, per quale motivo, nei prossimi … Continua a leggere

Scritto il alle 08:32 da icebergfinanza

  In attesa di un fine settimana esplosivo per i sostenitori di Icebergfinanza con il nostro Machiavelli diamo un’occhiata alle conclusioni per noi non certo nuove che vengono dalla Francia prossimo epicentro del terremoto europeo insieme alla Germania… Tratto da … Continua a leggere

Scritto il alle 09:46 da icebergfinanza

  Se qualche anima candida o ingenua si sta ancora chiedendo per quale motivo sta accadendo tutto ciò, se dietro vi è un disegno prestabilito o se si tratta semplicemente di ideologia o demenza senile consiglio di dare un’occhiata a … Continua a leggere

Icebergfinanza presenta: ” Viaggio attraverso la tempesta perfetta “
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Articolo dal Network
L'euforia per la Trumponomics sembra scemare davanti ai primi scogli che sembrano difficili da super
  Al link che trovate di seguito, pubblico la presentazione fatta durante l'eve
L’ora legale sta per tornare. Come di consueto l'appuntamento con il cambio dell'ora è fissato pe
Indice EuroStoxx50 e Settore Bancario
Vi siete sempre chiesti come, in realtà, fosse il confronto (a livello di performance) tra:
No Ragazzi, non è un foto montaggio è una foto autentica, questo è Trump ieri in versione spett
Il FTSE Mib in apertura soffre la presenza di una resistenza di matrice dinamica, disegnata sul graf
Sono ormai anni che si discute di quali siano le responsabilità della moneta unica. Se non ci f
Ieri c’è stato l’incontro a Roma tra il ministro del Lavoro Poletti e i segretari generali di C