MPS: MONTE DEI BABBI NATALE DI STATO!

Scritto il alle 09:15 da icebergfinanza

Risultati immagini per banda dei babbi natale

E finalmente venne in giorno di Babbo Natale Stato anche per i bambini del Monte dei Pasci di Siena, con un regalo davvero inaspettato, in fondo funziona così, con i soldi dello Stato bisogna pensare alle prossime elezioni, le previsioni atmosferiche, i sondaggi, danno brutto tempo per il prossimo anno, in arrivo un tornado populista.

Noi ve lo avevamo anticipato in settimana, negli ultimi post, non aderire alla conversione era l’opzione migliore, la nazionalizzazione era assicurata al centouno per cento, lo Stato avrebbe coperto comunque la voragine.

Banche, lo Stato entra in MpsRisparmiatori tutelati al 100%

ROMA – Il governo vara il decreto “salvarisparmio” che crea un fondo da 20 miliardi per le banche e salva Mps tutelandone al 100% la clientela retail. Il provvedimento è stato approvato dal Consiglio dei ministri straordinario convocato a tarda sera dopo il fallimento dell’aumento di capitale da cinque miliardi sul mercato di Montepaschi Siena, di cui ora il Tesoro diventa socio di maggioranza. È “una giornata importante, di svolta” per Mps “di rassicurazione per i suoi risparmiatori e per il suo futuro”, ha affermato il premier Paolo Gentiloni sottolineando che il decreto “si basa sull’autorizzazione ricevuta dal Parlamento con ampia maggioranza a costituire un fondo di 20 miliardi per intervenire a tutela del risparmio” e mira a “consolidare il nostro sistema bancario e finanziario”. Il presidente del Consiglio ha quindi tenuto a precisare che “le modalità di questo intervento” sono state “concordate con le autorità europee”. Qualche ora dopo Mps ha deliberato la richiesta di sostegno straordinario.

In realtà meglio di così non poteva andare per i possessori di obbligazioni subordinati, c’erano da tutelare gli amici degli amici a Siena e pure Generali che aveva ben oltre 600 milioni di subordinati MPS.

Ora mi raccomando, non mettetevi a fare i preziosi, in fondo sono briciole, stanno usando i Vostri soldi per una buona causa, nulla in confronto a quelli che vi hanno fregato così…

Derivati, 6,8 miliardi la voragine con il Paese intorno!

Derivati un silenzio assordante!

E’ la finanza bellezza, si chiama socializzazione delle perdite e provatizzazione dei profitti, quando sono finiti i soldini per salvare tizio, caio e sempronio, non ce ne sono più per il resto.

Nella prossima vita di professione fai il banchiere, invece di lamentarti, e finiscila di dire che adesso non ci saranno più soldi per la sanità, la scuola, la ricerca, la Famiglia e così via e quanto sei superficiale, le banche sono importanti, senza come fai a vivere.

Ieri Babbo Natale Padoan quello che secondo l’ex ministro Guidi è stato messo li dai furbetti del quartierino … ( “Gianluca – si sfoga la Guidi, come riporta il Messaggero – ma sai chi glielo ha messo lì Padoan, te lo devo spiegare io? Sempre quel quartierino lì che lo ha messo lì.)  dicevo  ha raccontato una favola, che i venti miliardi non sono nuovo debito pubblico, si come quella di inizio hanno che il debito pubblico sarebbe sceso velocemente, quando in realtà è salito di altri CINQUANTUNO MILIARDI!

Immagino già le risate di Renzi da casa, la faccia ce la mette lui, il buon Padoan, in fondo dura poco il ministro, ancora un’annetto e poi torna all’OCSE a predire le ultime cinque riprese mai avvenute.

Sono polemico? Scusate non me ne sono accorto, sarà l’aria frizzante del Natale!

Ma tu pensa a quanti spiccioli sarebbero serviti se MPS fosse stata nazionalizzata subito, ieri, al momento giusto ovvero quando si sapeva tutto, pochi, non abbastanza per fare contente tutte le banche del mondo, come JPMorgan ad esempio, la banca dell’amico Grilli, si quello che mentre Draghi dormiva si faceva gli affari suoi.

MPS, GRILLI, DRAGHI E LE TRE SCIMMIETTE!

Nulla di particolare per carità solo qualche centinaia di milioni di euro, più o meno la stessa capitalizzazione di MPS, nulla in confronto ai miliardi gettati via in questi anni tra commissioni e aumenti di capitale.

Ma torniamo ai dettagli del diavolo, visto che Padoan ha detto che verranno prima assegnate azioni ai piccoli risparmiatori e poi obbligazioni ordinarie, senza dimenticarsi per far felice la Merkel che l’intervento pubblico fara scattare la conversione forzosa con contorno di perdite. Il gioco delle tre carte.

I risparmiatori, che a dire il vero avevano creduto più degli investitori istituzionali nella soluzione di mercato, ora si ritrovano con circa due miliardi di obbligazioni subordinate che saranno convertite in azioni, con una perdita imposta dalla direttiva Ue sul burden sharing che permette sì l’intervento dello Stato ma applicando perdite alla conversione e la diluizione degli azionisti. Per salvaguardarne il valore quindi, si è scelto uno schema di compensazione che vede la banca scambiare le azioni con obbligazioni ordinarie di valore pari a quello delle subordinate. Il Tesoro acquisterà le azioni oggetto dello scambio. Il riacquisto delle azioni frutto della conversione dalle obbligazioni subordinate, è la spiegazione dell’esecutivo, “ha lo scopo di prevenire liti giudiziarie connesse alla commercializzazione delle obbligazioni stesse” da parte degli oltre 40mila risparmiatori. Gli investitori istituzionali invece avranno una conversione che riconoscerà loro il 75% del valore nominale.

Solo nei prossimi mesi si vedrà in che modo il Tesoro gestirà la sua partecipazione in Mps e se ci sarà un accordo con Bruxelles per la progressiva dismissione della quota, magari dopo che la banca avrà ritrovato il cammino della redditività e della crescita.

Ovvero mai, visto il pensiero del nostro caro Machiavelli, purtroppo di reddittività e crescita non se ne parlerà per molto tempo ancora. Ma questa è un’altra storia che parla di euro e della recessione americana che arriverà, nel frattempo appuntamento a domani con l’imperdibile Piccola Fiammiferaia, la nostra piccola amica, il tempo per staccare e dedicarci alle cose che davvero contano, in questo mondo di ladri!

Contribuisci anche tu LIBERAMENTE a tenere in vita un’isola di condivisione quotidiana nell’oceano infinito di questa tempesta perfetta, l’informazione indipendente…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.9/10 (16 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +13 (from 13 votes)
MPS: MONTE DEI BABBI NATALE DI STATO!, 9.9 out of 10 based on 16 ratings
25 commenti Commenta
charliebrown
Scritto il 23 dicembre 2016 at 12:37

Davvero questa storia è stata una vergogna, ed è dire poco. Sono entrato stamattina in un’agenzia MPS: anche gli impiegati hanno capito gli intrallazzi vergognosi che ci stanno dietro.
Io non ero scappato da MPS anni addietro, non sono scappato la settimana scorsa. I miei parenti, che non sanno cosa siano obbligazioni, etf, fondi, hanno semplicemente chiuso i conti, qualcuno mesi fa qualcun’altro la settimana scorsa.

La banca non è fallita prima perchè altri come me sono rimasti. Coglione io? Troppo fiducioso perchè non avevo obbligazioni subordinate? Temo di sì.
A me però pareva assurdo contribuire nel mio piccolo ad aggravare ulteriormente una situazione che i personaggi citati e riprodotti nell’articolo di Mazzalai hanno gestito malissimo e credo pensando solo agli interessi propri e dei propri compagni o amici. chiamateli come volete.
Certamente a non far tracollare subito la banca hanno contribuito di più anonimi personaggi come me che non Morelli con il suo fantomatico giro del mondo. Il risultato è che adesso io mi chiedo se sono stato un coglione, mentre Morelli continua a gestire la banca e a fare comunicati.

Chiudo con un cenno inevitabilmente politico.
Il dottor Gandolfini, visto snobbato da Renzi il Family Day, disse a Renzi: “Noi ce ne ricorderemo”.
Charliebrown, visto come ha gestito la faccenda Montepaschi, dice a Renzi: “Me ne ricorderò, quando avrai la faccia tosta di ripresentarti”

Avanti il prossimo a difendere Renzi, a dire che sono incontentabile e che la Raggi è peggio.

vito_t
Scritto il 23 dicembre 2016 at 14:17

Ma io non ho capito … o meglio diciamo che faccio finta di non capire .. le obbligazioni da subordinate ( attraverso quel passaggio farsa in azioni ) di colpo diventano senior ???? .. ma con questo precedente corriamo a comprare subordinate di qualsiasi banca .. Ma con i nostri soldi dobbiamo pagare chi ha voluto rischiare di più ? …e poi le subordinate 2020 sono tagli da 50.000 e non da 1.000 … non mi sembra proprio roba da piccolo ignaro risparmiatore …… Ma se Dussieldom aveva azzerato anche le senior della terza banca del suo paese …. credo che poi questo piano …. avrà qualche problema a passare …

vito_t
Scritto il 23 dicembre 2016 at 14:19

a Genova dicono … veno fae i buricciu cu u culo du iatri …

gnutim
Scritto il 23 dicembre 2016 at 15:50

mamma mia che porcheria che stanno facendo su mps, salvano tutti i possessori dei bond subordinati!!!!!
Ma l’Europa cosa dice??? Ma vi rendete conto che hanno inculato tutti i possessori subordinati delle 4 banche a fine 2015 mentre salvano quelli di MPS perchè siamo governati dal DP????

maledetti bastardi!!!!
Vergognatevi elettori del PD vergognatevi tutti!!!!

gnutim
Scritto il 23 dicembre 2016 at 15:52

e vergogna questa europa di cialtroni ladri !!!!!

Fate le regole poi non le fate rispettare!
Ora tutti a comprare i subordinati e alla prossima ondata non si salverà nessuno!
Bastardi!

gnutim
Scritto il 23 dicembre 2016 at 15:57

scusate ma io sono ancora senza parole!!!

l’inculata maggiore (a parte gli azionisti ma ci mancherebbe…) la prendono i cittadini italiani!!!
La paghiamo noi la ricapitalizzazione tutta!! tutta!!!

ai possessori dei bond subordinati verranno date azioni mps. Ma lo stato proporrà di convertire queste azioni in bond senior mps acquistate dallo stato!!!!

Vuol dire che ai possessori dei subordinati verrà dato un SENIOR!!!!!! pazzesco

Ma soprattutto lo stato si prende 4 miliardi di azioni mps sul groppone che non varranno un cazzo fra un anno!!!! Oltre ad aver già perso altri miliardi rivenienti dai Monti bond che verranno azzerate con questa mega cagata!!!!

ma vi rendete conto o no????

veleno50
Scritto il 23 dicembre 2016 at 16:21

gnu­tim@fi­nan­za,

Non ci sono certezze di salvare il culo ai detentori di subordinate,datti una calmata e prendi una camomilla.Non è vero che non hanno salvato nessuno delle quattro banche da te citate,Sotto un reddito di 35000 e patrimonio mobiliare sotto i 100 mila euro rimborso forfettario dell’80% oltre arbitraggio e non si discute, credo sia uguale per il caso Mps. Passa un buon Natale non ti far logorare il fegato credimi non ne vale la pena.BASTARDO è offensivo omettiamolo sotto le feste.Auguroni a te e famiglia.

vito_t
Scritto il 23 dicembre 2016 at 18:33

Veleno … e questo è un partito che governa ? …. questi sono da prendere a calci nel c..lo … Ma diamine una banale piramide dei rischi identifica come più rischiosi i biond subordinati rispetto ai senior ! ed ora questi incapaci maleodoranti di quel partito che fanno ? convertono in bond senior ?????????????? ma questo è un precedente !! mi spieghi poi perchè se uno ha acquistato a 50 il bond se lo vede rimborsato a 100 ? ma scherziamo ??? E poi qualcuno mi dovrebbe spiegare se adesso vado a comprare un subordinato di Carige o di un’altra banca in difficoltà … perchè non dovrebbero trattarmi allo stesso modo ??? Questi pensano che l’Italia sia loro …. ci manca che rimborsino i soldi a chi ha perso alle slot machine .. che differenza fa ? soprattutto se uno ha acquistato quando già era nota la situazione di dissesto …..

magro
Scritto il 23 dicembre 2016 at 18:49

oh ma la raggi, raggi, raggi, raggi….
http://argentofisico.blogspot.it/2016/12/bagnai-qed72-il-salvataggio-di-mps-che.html

magro
Scritto il 23 dicembre 2016 at 18:51

ora che c’abbiamo pure l’attentato di Berlino e l’aereo dirottato, legge emergenziale a gogo per tutti, questa si è che è più europa (oh ma la raggi, raggi, raggi, raggi…)

magro
Scritto il 23 dicembre 2016 at 19:14

… raggi, raggi, raggi…..
http://www.maurizioblondet.it/berlino-dimenticato-documento-nel-camion/

veleno50
Scritto il 23 dicembre 2016 at 20:27

vi­to_t@fi­nan­zaon­li­ne,

Il titolo è sospeso per un po di tempo.Naturalmente per i chiarimenti che tu ed altri avete dichiarato definitivi.Quindi prendi una camomilla, passa un buon Natale con la tua famiglia e lascia perdere il PD.Buon Natale a te e famiglia

vito_t
Scritto il 23 dicembre 2016 at 20:40

Veleno .. padoan ha detto bond 100 subordinato contro 100 bond senior …. il PD ? non mi interesserebbe se non che .. sta comandando più che governando l’Italia facendone scempio … e non certo per buttarla in politica, .. ma se le cercano … del resto in tutta l’Italia non esisteva una persona più titolata che potesse dirigere il ministero dell’istruzione .. ( nemmeno diplomata … ) e questo cos’è non è prendere per il culo tutti gli italiani compreso te ?

vito_t
Scritto il 23 dicembre 2016 at 20:42

Veleno .. auguri anche a te, .. … vedo che non ti scandalizzi mai di quello che riescono a combinare in così breve tempo … sono fenomeni ! Esprimiti ! ti sembra una cosa fatta con la testa … o forse con quelle cose che stanno in mezzo alle gambe ???

stanziale
Scritto il 23 dicembre 2016 at 21:02

Proviamo a fare un’ipotesi: il 20 gennaio si avvicina, e il potere sta’ gia’ cambiando: i magistrati con la velocita’ della luce come sempre si adeguano https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=2&cad=rja&uact=8&ved=0ahUKEwii79rgiovRAhVRc1AKHbvGAAwQFgghMAE&url=http%3A%2F%2Fwww.farodiroma.it%2F2016%2F12%2F22%2Fdel-sette-indagato-lambita-la-famiglia-renzi-woodcock-alla-carica%2F&usg=AFQjCNGgyVZ2vlFPRSWxS3gLxpu7PRbxTQ&sig2=ACiuGS5AmVkdv1Cu1WHvDw
il governo con mps ed i 20 miliardi va’ in tasca all’europa perche’ ora lo puo’ fare, ed addirittura forse sostiene mediaset di Berlusconi. Che sia arrivata una vocina? Se e’ cosi dei 4 mld di debito in piu’ non mi frega nulla(tanto fra un po’ e’ tutto carta straccia e conteranno gli asset reali che purtroppo abbiamo in parte perso). Volevo appunto segnalare anche al riguardo l’articolo sull’oro di Plateroti -il secondo- sul sole). Tra l’altro questa piccola dimostrazione di sovranita’ su mps, ha permesso il recupero borsistico e di immagine nonche’ di autostima , con un guadagno secondo me ben superiore.

veleno50
Scritto il 23 dicembre 2016 at 23:16

vi­to_t@fi­nan­zaon­li­ne,

Vedi nessuno sta commentando perchè è la prima volta che capita una cosa simile,il titolo è sospeso fino a data sconosciuta,se fossi un possessore e mi dessero l’equivalente delle subordinate in azioni cosa farei il primo giorno di riamissione del titolo Mps,non credo ci voglia tanto a capirlo, porta pazienza e vediamo cosa accade, poi a bocce ferme giudicheremo se ne vale la pena.Non voglio sminuire vorrei sapere la verità su chi ha preso soldi e non li ha resi e vive da nababbo.ABBIAMO IL DIRITTO DI SAPERLO O NO? Non è finita, come dice il Boss ci saranno altre tempeste,stiamo sfidando Unione Europea è appena cominciata la turbolenza .Passa un sereno Natale notte

stanziale
Scritto il 24 dicembre 2016 at 08:00

stanziale@finanza,

Mi sa’ che avevo visto giusto ieri sera, oggi milano finanza la pensa come me, e’ possibile un rally borsistico in scia alla piccola dimostrazione di sovranita’, come in uk ed in usa , grosso modo. E’ anche un effetto del no all’euro (cioe’ volevo dire al referendum eh eh …). Vediamo se i francotedeschi della ue hanno un colpo di coda ma non gli conviene, a parte la checchina dell’olandese tutto tace per ora…

vito_t
Scritto il 24 dicembre 2016 at 10:19

Veleno .. certo che possiamo aspettare, ma allora a che serve commentare qualsiasi cosa, basta aspettare … Però da te volevo un giudizio su tale provvedimento e ne ho spiegato le ragioni e la pericolosità del precedente ….. ma ti sembra che un partito che guida il governo possa permettere questo scempio ? … ma ti sembra che possano trasformare dei bond estremamente rischiosi , per l’acquisto dei quali occorreva avere un profilo di rischio non banale, in bond SENIOIR ,, ma questa gente fuma roba tagliata male , non può permettersi di guidare nemmeno .. un triciclo ! Poi i dubbi credo non esistano ( a meno che l’UE non boccia il provvedimento … ma sarebbe ancora più grave .. ) , perchè Padoan in conferenza stampa ha proprio specificato che 100 di bond subordinati diventeranno 100 di bond senior !
Poi non si capisce perchè se compro un bond Parmalat e questa fallisce perdo tutto e se succede la stessa cosa per MPS mi rimborsano tutto … non ci vuole un’aquila per comprendere ……
Per chiudere , quando qualcuno fa una cagata .. dico ha fatto una cagata, tu mi sembra che invece dici …. no aspettiamo …. vediamo … rilassati … beh è la vigilia, e bisogna essere più buoni e quindi auguro nuovamente Buon Natale a tutti .. anche a te …

veleno50
Scritto il 24 dicembre 2016 at 11:40

Se compri al mercato secondario non credo che hai gli stessi diritti di chi ha acquistato direttamente.Seconda cosa prima di autorizzare il concambio agli aventi diritto ne deve passare di acqua sotto i ponti , c’è tanto altro che verrà fuori.Vuoi un giudizio ? Credimi non so cosa rispondere. Caro gli auguri si fanno sinceri oppure (anche a te) ne faccio volentieri a meno.

PG
Scritto il 26 dicembre 2016 at 03:16

vi­to_t@fi­nan­zaon­li­ne,

Carissimo intanto auguri a te e tutti. Per quanto riguarda Nos nn cercare risposte a chi vede parzialmente la realtà. È chiarissimo che privati subordinate ut2 diventeranno senior con garanzia statale. Perchè? Semplice… nella nota ad accompagnamento hanno stabilito che ció anche per evitare contenziosi legali dichiarando di fatto che risparmiatori delle 4 banche passate sono state trattate

PG
Scritto il 26 dicembre 2016 at 03:37

….continua per errori de sto cavolo di tablet …

Dicevo risparmiatori di Etruria e c. Di fatto hanno fatto da vittime sacrificali e con mps nn vogliono ripercorrere storie di ricordi legali, forse perchè mps deve essere messa a tacere in modo da nn far fare tante domande. Dietro evidentemente ci sono giochi grossi . In seconda ragione (ma questa nn possono dirla) il governo attuale vuole finire la legislatura e quale migliore ragione che dare tutto quanto possibile cercando di illudere che set governo risolve davvero i problemi. E allora perchè chiedere elezioni se questo governo opera bene? Altra ragione è che al referendum ha vinto il NO è hanno ricevuto un chiaro segnale di distacco dalla realtà, realtà che ora cercano di recuperare “comprando” di fatto le emozioni e le aspettative delle persone. Sono ovviamente contento per coloro che saranno rimborsati se erano stati illusi dalla banca all’atto della sottoscrizione. Gentiloni sinceramente nn mi spiace come toni , è forse dal punto di vista politico uno dei migliori di oggi è uno che si avvicina ai politici della prima repubblica (di gran lunga politicamente migliori di quella della sec onda per me …. anche per onestà ci lame stavamo e guarda ora dove siamo arrivati oggi…. proprio vero che era meglio quando era peggio ) ma credo che le sue virtû siano adoperate per aggirare la rabbia che le persone hanno nei confronti della politica nn risolvendo le contraddizioni di un partito che è in crisi d’identità . Insomma gentiloni è un ex democristiano per me prestato al Pd. Sicuramente nei modi è imparagonabile a Renzo, per lo meno mantiene un tono istituzionale e di basso profilo. Io vorrei parlare con tutti quelli investiti inMps che votavano Si al referendum e che dicevano che se vinceva il no sarebbe andato tutto a ramengo . Se vinceva il sí potevano scordarsi questo salvataggio . Opinioni personali , Buone feste a tutti

vito_t
Scritto il 26 dicembre 2016 at 09:30

PG
.. si hai ragione … tentavo di stanare qualche fanatico ma non ci sono riuscito, … e non sono per niente contento del salvataggio dei portatori di bond subordinati di MPS … perchè da quanto tempo se ne parla del casino ? avevano tutto il tempo di vendere e chiudere con una perdita leggera viste le cedole superiori incassate, … non lo hanno fatto ? ed allora è giusto che siano penalizzati ! Del resto chi prudentemente aveva agito, vendendo e perdendo … adesso è becco e bastonato !! Questo è diventato un invito al gioco d’azzardo, perchè TUTTI i sottoscrittori di subordinate sono stati trattati come quelli di MPS .. inoltre qualcuno sarà stato anche sprovveduto, ma intanto il profilo di rischio sia in sottoscrizione che sul secondario !!!! prevede che il cliente possa sottoscrivere o acquistare quel tipo di bond .. inoltre per fare qualche esempio le due scadenze 2020 cedola 5 e 5,6 sono per tagli da 50.000 euro … non roba da piccolissimi ….
Comunque la pericolosità del provvedimento sta nell’aver creato un PRECEDENTE , vale a dire per gli stessi motivi qualsiasi sottoscrittore o acquirente di bond subordinato può essere portato a intentare causa …. e comunque ad andare a cuor leggero. ..
Politicamente chi governa pagherà pesantemente … perchè per riuscire a rimediare a tutte le porcate che hanno fatto ne serivrebbe del tempo ma soprattutto cambiare la testa di pesti pagliacci …. e comunque i contribuenti che non hanno MPS non credo che siano contenti di rimborsare le fiches … ehm i bond MPS … .. ma poi basta che pensi tre secondi te ne vengono in mente una marea … la gestione degli immigrati, … il job’s act, l’APE !! l’esagerazione dei voucher … non aver spacchettato il referndum in temi ( ed allora qualche consenso sarebbe arrivato ), …. e la stessa soluzione del caso MPS .. ma perchè non hanno creato un fondo dedicato all’acquisto di npl , imponendosi come adesso stanno tentando di fare con il pasticcio Mps … ed allora forse qualche danno in meno lo avrebbero fatto ? ….
Su Gentiloni non sono d’accordo … per me è un semplice passacarte , … marionetta nelle mani di chi …. ? … ma se il governo è lo stesso pensa un pò tu ??

…nuovamente auguri a tutti ..

vito_t
Scritto il 26 dicembre 2016 at 09:39

Per la cronaca il bond 2020 cedola 5% quotava sopra 75 fino a metà novembre , e sopra 90 fino alla fine di giugno !!!! ed essendo stato emesso nel 2010 .. dava la possibilità di non perdere , vendendo prima …. e se non lo hanno fatto dobbiamo pagare noi contribuenti ? … ma allora rimborsate i bond Alitalia i Cirio i Parmalat e tutte le altre truffe ….

PG
Scritto il 26 dicembre 2016 at 13:28

vi­to_t@fi­nan­zaon­li­ne,

Carissimo convengo con te assolutamente … si è creato un precedente anche se mps è x loro speciale. Su gentiloni il mio giudizio è circa la persona e i modi… certamente il modo di fare politica sarà imposto a lui come agli altri anche se x me è meno debole di quello che appare. Auguri di nuovo :)

Icebergfinanza presenta: ” Viaggio attraverso la tempesta perfetta “
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Articolo dal Network
FTSEMIB scende a picco con le banche italiane in crisi, spread BTP Bund che buca area 200 punti. F
Continua il successo delle Obbligazioni Collezione di Banca IMI. L’investment bank del Gruppo In
Abbiamo più volte scritto che la prossima crisi, la scintilla della prossima crisi arriverà da
Apertura debole per Piazza Affari con il Ftse Mib che si muove sotto 22.800. Dal punto di vista tecn
Chi ci segue da tempo sa che le dinamiche del mercato immobiliare in genere, sono lente ad evide
Nei suoi rapporto sulle pensioni, l’ Ocse, nella parte relativa ai fondi pensione (private pension
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Un rapido flash che merita un po’ di attenzione proprio in questo momento di “potenziale cam
Ftse Mib: l'indice italiano dà primi segnali di assestamento dopo la forte correzione dei giorni sc