DEFLAZIONE: IL GRANDE COMPLOTTO!

Scritto il alle 11:00 da icebergfinanza

Ovviamente stiamo scherzando, nessuno crede che Mario Draghi abbia espresso davvero la preoccupazione che la deflazione da debiti, la deflazione in atto sia il risultato di un grande complotto…

Draghi: «Forze globali cospirano per tenere bassa l’inflazione»

«Ci sono forze nell’economia globale di oggi che concorrono a tenere bassa l’inflazione». Lo ha detto il Presidente della Bce, Mario Draghi, in un discorso a Francoforte in una lecture alla Suerf Conference organizzata dalla Bundesbank a Francoforte, spiegando che «queste forze potrebbero far si che l’inflazione ritorni più lentamente verso il nostro obiettivo. Ma non vi è alcuna ragione per cui esse dovrebbero portare ad una inflazione più bassa in modo permanente».

Ma non vi è alcuna ragione per cui esse dovrebbero portare ad una inflazione più bassa in modo permanente»?

Suvvia Mario, il Giappone è dal 1995 che lotta contro la deflazione…

… e tuttora dopo aver raddoppiato la base monetaria resta in deflazione…

Certo, nulla è permanente, ma la senzazione è che abbiate le idee molto confuse, soprattutto sulla velocità di circolazione della moneta.

Draghi bce quantitative easing: in sette grafici il perche’ di un fallimento .

Immagine

Si lo sappiamo se non ci fosse stato il QE, sarebbe andata molto peggio, ma questo è tutto da verificare, come sarà da verificare l’efficacia del nuovo esperimento in atto a livello mondiale, i tassi di interesse negativi, perchè la debt deflation, dopo il fallimento delle altre tre opzioni, crescita, riduzione del debito, inflazione, sta mettendo in atto la quarta ovvero, default e ristrutturazioni di massa…

DEFLAZIONE DA DEBITI: COSA POTREBBE ACCADERE …

«Se non ci arrendiamo all’inflazione bassa – e sicuramente non lo facciamo – a conti fatti ritornerà a livelli in linea con il nostro obiettivo». Da questo punto di vista, i rischi di agire troppo tardi sono superiori a quelli di agire troppo presto».

Sai Mario, li giù nella platea in molti dicono…: “Ma vuoi mettere uno come Draghi che ha salvato il mondo, lui si che ne capisce di queste cose, mica un blogger qualunque che parla di rischio deflazione dal 2009, il blogger studia il passato, Mario Draghi è il presente e il futuro.”

Se avete l’occasione di interloquire con dotti, medici e sapienti, politici compresi, consigliate loro di leggere questo articolo Draghi : pour sauver l’euro, il va falloir sacrifier vos salaires !!

Per salvare l’euro siete pronti a sacrificare i vostri salari?

Glielo spiegate Voi a Mario che se continua a svalutare salari, l’euro non lo salva neanche per sbaglio  e l’inflazione la rivede tra vent’anni?

E’ così difficile comprendere che se vuole la vera inflazione deve mettere in atto il

…QUANTITATIVE EASING FOR THE PEOPLE

Ha già c’è il trickle down … auguri a tutti e buona consapevolezza!

Per le ceneri, vista la situazione… ritorna il nostro Machiavelli, dedicato a tutti coloro che hanno sostenuto e vogliono sostenere liberamente  il nostro viaggio.

Contribuisci anche tu LIBERAMENTE a tenere in vita un’isola di condivisione quotidiana nell’ oceano infinito di questa tempesta perfetta …Chiunque volesse ricevere le ultime analisi di Machiavelli può liberamente contribuire al nostro viaggio

cliccando qui sopra …

o sul banner in cima al blog o sul lato destro della pagina. Semplicemente Grazie

Immagine

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.9/10 (14 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +10 (from 10 votes)
DEFLAZIONE: IL GRANDE COMPLOTTO!, 9.9 out of 10 based on 14 ratings
14 commenti Commenta
d
Scritto il 5 febbraio 2016 at 11:23

Eh, si, caro Capitano, non resta se non helicopter money.
Noi lo sappiamo anche grazie a Te, che in questi anni hai divulgato concetti per iniziati, rendendoli disponibili a tutti.

d
Scritto il 5 febbraio 2016 at 11:24

Certo è che, sapendolo PRIMA, non è che non si possa fare nulla…

sherpa
Scritto il 5 febbraio 2016 at 12:06

Ora, forse, non ne possono più fare a meno , visto che hanno castrato i mercati principali di sbocco per le loro merci.
I salari reali cresciuti del 2,5%, inflazione ferma allo 0,3%.
I consumi privati interni, insieme alla spesa pubblica, incidono per il 1,5% sul totale del 1,7
% della crescita del PIL tedesco.
Vedremo il trend, visto che l’offerta di manodopera via immigrazione è alta e supposto che il loro mercato interno sia in grado di sostenere la loro economia si convinca a voler crescere cambiando mentalità ed abitudini.
Chissà se hanno capito che ammazzando economicamente noi alla lunga si suicidano pure loro.

mirrortrader
Scritto il 5 febbraio 2016 at 12:13

ACCIDENTI CHE ORRENDA HOMEPAGE TI HANNO FATTO.
CHI è IL WEBMASTER? UN UBRIACO?

phitio
Scritto il 5 febbraio 2016 at 12:23

Il collasso del sistema monetario e’ solo questione di tempo.
Dopotutto lo ha riferito una che lo ha proprio “visto” (vedi un mio intervento di un altro post, ma vi metto il link anche qui).

http://www.nderf.org/NDERF/NDE_Experiences/murielle_t_nde.htm

da cui metto in bella vista questo estratto, una delle domande standard del questionario:
Did scenes from the future come to you?
Scenes from the world’s future. I saw many scenes of the future. For example: Aids, the tsunami, and the collapse of the money system that has not yet happened.

Intrigante, vero? da queste informazioni, l’esperienza NDE e’ avvenuta prima che l’AIDS fosse un caso di preoccupazione internazionale, quindi almeno parliamo del 1980. Di solito nel questionario mettono spesso la data dell’esperienza, ma qui purtroppo manca.
Io trovo alquanto singolare che una donna metta questi tre esempi, tipo lista della spesa, suppongo che ai suoi occhi siano valutati come eventi di circa la stessa gravita’.
Come?
Basta parlare di questa fuffa?

Ah, scusate, lo avevo pur detto che come marchio di fabbrica “DOC”, le cassandre non sono mai accettate, ne credute, e questo vale pure nei siti che fanno le “cassandre”. :D

Eppure, eppure, una volta tanto, potremmo agire come se quello del collasso del sistema monetario fosse un dato assodato per il futuro, ed agire di conseguenza…dopotutto nella predizione dsi parla di un evento, non di come la gente si puo’ essere preparata a questo.

madmax
Scritto il 5 febbraio 2016 at 14:04

phitio@finanza,

Bella Pithio,
Ma tutte le nostre azioni e decisioni sono mosse da paura ed avidità sono questi i demoni che ci rendono prigionieri!
Prendi la paura del terrorismo, quando cose abbiamo ingoiato ed accettato per tale guerra al terrorismo, di tutto perché ci spaventano giornalmente sui media.
Infiltrati sui barconi pronti a colpire, poi i terroristi erano francesi o belgi doc! Cosa saremmo disposti a fare se ogni giorno 100 persone morissero di un attacco terroristico, hai idea delle misure?
Però poi leggi questo articolo:

https://www.washingtonpost.com/news/wonk/wp/2014/02/07/100-americans-die-of-drug-overdoses-each-day-how-do-we-stop-that/

Che ti dice che ogni giorno 100 americani muoiono di droghe e nessuno fa nulla o si scompone, perché? Perché dal commercio e spaccio di quelle droghe arrivano fondi sui conti offshore di tante banche reputabili, che magari li investono in hedge fune e rendono la vita di tanti più miserabile, o magari vanno ad ingrassare conti correnti di pseudo-presidenti che con tali soldi ci fanno la campagna politica o si comprano armi!
Spieghiamo alla gente le vere emergenze non spaventiamolo sempre per poi rincuorarli!
Buon vento a tutti !!!!

quesalid
Scritto il 5 febbraio 2016 at 14:05

Deutsche Banks Now Exceeds Banco Santander In CDS (Citi And Goldman Most Risky US Banks, Wells FargoThe Safest).

aorlansky60
Scritto il 5 febbraio 2016 at 14:37

…non è allo stesso modo che “perdemmo” Lehman ???…

:lol:

…parecchi mesi prima della data fatidica, in molti gettavano l’allarme sul numero di derivati in pancia a quella banca…

phitio
Scritto il 5 febbraio 2016 at 15:19

madmax,

Caro madmax,

“Chi è pronto a dar via le proprie libertà fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza.” (Benjamin Franklin)

“ne le avra’ ” (aggiunta mia)

phitio
Scritto il 5 febbraio 2016 at 15:25

madmax:
[email protected],

Bella Pithio,
Ma tutte le nostre azioni e decisioni sono mosse da paura ed avidità sono questi i demoni che ci rendono prigionieri!

Puo essere vero per molti, ma non per la stragrande maggioranza. Perche’ senza amore, dedizione e altruismo, nessuna civilta sorge, nessun prodotto del genio umano si fa strada, nessuna opera si compie.

Non mi venire a dire che tua madre ti ha messo al mondo e allevato tra tutti i problemi che comporta, per paura o avidita! Non mi dire che chi soccorre uno caduto per per strada lo fa per avidita’!

Dobbiamo renderci conto che amore e cura del prossimo sono insiti in noi, tanto quanto paura ed avidita’. Con i secondi si sopravvive come singoli e basta, e per un tempo molto limitato, con i primi si evolve.

phitio
Scritto il 5 febbraio 2016 at 15:26

phitio@finanza,

e soprattutto si VIVE una vita DEGNA di essere vissuta

mirrortrading
Scritto il 5 febbraio 2016 at 21:33

Venduto l’oro,
ritorno al dollaro

ADDIO EURO!!!! ??? !!!!

stanziale
Scritto il 7 febbraio 2016 at 09:11

Pensierino complottista mattiniero domenicale, dopo aver riflettuto su questo post ed i commenti, aver letto oggi l’articolo di Passali sul sussidiario: se veramente andasse a gambe all’aria deutsche bank? Sarebbe colpa degli europei, soprattutto gli idioti tedeschi che la finirebbero, con la loro tracotanza, per altri 60 anni; si metterebbe appunto in ginocchio l’europa; cose propedeutiche a non avere infine piu’ resistenze per una moneta unica mondiale.

Icebergfinanza presenta: ” Viaggio attraverso la tempesta perfetta “
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Articolo dal Network
T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. yy)[Base
T-1 [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 [3-5 Giorni] (h. yy)[Base Dati: 15 minuti]
Velocità T-1 / T / T+1 / T+2[Base Dati: 15 minuti] Velocità T-1 / T / T+1 / T+2[Base Dati:
PREVISIONE DA PRENDERE CON MOLTA ATTENZIONE! SIAMO IN SCADENZA ANNUALE. POTREMMO ASSISTE
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Stoxx Giornaliero Buona domenica, anche questa volta lo Stoxx ce l’ha fatta, alla fine di u
Analisi Tecnica Rottura di forza della resistenza a 22300 con long black ma, subito la reazione d
Finora si è sempre speculato su quello che potrebbe accadere. Ma adesso le cose cambiano. Si pa
Tornando ai principi fondamentali, che possono schiarire le idee in momenti di difficile di interpre
Recentemente vi abbiamo proposto la bolla del secolo, si quella sulle obbligazioni sovrane, la c