Archivi tag: neuroeconomia

Scritto il alle 12:58 da icebergfinanza

Come molti di Voi ben sanno uno dei cavalli di battaglia di Icebergfinanza in questi ormai lunghi sette anni, oltre all’analisi empirica è sempre stata l’economia e la finanza comportamentale, la neuroeconomia, una battaglia che ci ha portati attraverso un lungo … Continua a leggere

Scritto il alle 10:00 da icebergfinanza

  Come ho più volte affermato inutile oggi cercare di comprendere finanza ed economia attraverso gli studi classici oggi serve la neuroeconomia, servono le scienze cognitive e lo studio della finanza ed economia comportamentale. Come gli amici di Icebergfinanza ben … Continua a leggere

Scritto il alle 12:43 da icebergfinanza

E nel nome del progresso il dibattito sia aperto, parleranno tutti quanti, dotti medici e sapienti. Tutti intorno al capezzale di un malato molto grave anzi già qualcuno ha detto che il malato è quasi morto. Così giovane è peccato … Continua a leggere

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
ICEBERGFINANZA NEL MONDO
Articolo dal Network
Vedere un listino azionario con queste dinamiche folli è persin logorante. Come pensare di pote
Molti forse lo avranno dimenticato ma noi no, il 2018 è stato un anno spettacolare per noi, un
OPZIONI E FUTURE 25 GENNAIO Lunedì di ordinaria follia con quotazioni che sono arrivate a toccar
Spesso si parla di multipli, senza però capire esattamente cosa possono significare. Certo, pos
La giornata di oggi è stata la perfetta immagine del nuovo “mood” del mercato. Una giornata
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Dopo tante avvisaglie è arrivata la correzione, e il mercato prende una piega complicata. Megli
Guest post: Trading Room #427. Il paragone con l'andamento della borsa USA premia sicuramente il n
Ftse Mib. Con la brutta partenza in gap down di oggi, l’indice si trova al test dei 26.600 punti.
Pessime chiusure di settimana su tutti i principali mercati azionari complici le azioni di ricopertu
CONTATORE