Archivi tag: 1936/1937 remake debito

Scritto il alle 07:17 da icebergfinanza

Venerdi sera, non appena conclusa la lettura dell’intervento di Bernanke a Jackson Hole, il mio sguardo ha ripercorso l’intero discorso, contando quante volte le parole "sembra, potrebbe e sarebbe…" sono apparse. Certo, il condizionale è d’obbligo in questa crisi epocale, specialmente da … Continua a leggere

Scritto il alle 06:00 da icebergfinanza

  Il solito grande  JohnMauldin con il titolo della sua ultima fatica mi ha dato l’imbeccata per un post che esplora i fondamentali dell’economia americana. Dopo Roma, Venezia, John si recherà a Trequanda piccolo e magico borgo mediovale abbarbicato su un collina … Continua a leggere

Scritto il alle 06:55 da icebergfinanza

Premetto una sola cosa! Finiamola di bollare Icebergfinanza come un catastrofista o pessimista cronico e incominciamo a riconoscerli il suo feroce realismo, dopo tre lunghi anni di evidenze confermate dalla realtà dei fatti. Se ripercorro il cammino della storia non è … Continua a leggere

Scritto il alle 07:20 da icebergfinanza

  Nassim Nicholas Taleb ci direbbe oggi di lasciare che i governi facciano pure le loro previsioni, il loro interesse è quello di sopravvivere e autoperpetuarsi non certo di arrivare alla verità. Aggiungerebbe inoltre di non sprecare tempo a lottare … Continua a leggere

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
ICEBERGFINANZA NEL MONDO
Articolo dal Network
Tutto in una notte. Dall'Asia, passando dall'Europa per poi arrivare agli USA. La paura per la var
La variante sudafricana diventa il detonatore che il mercato stava aspettando. Un violento impul
Come volevasi dimostrare, neanche il tempo di lasciare che gli americani si gustassero il loro t
Ftse Mib. Nelle ultime sedute sono scattate prima le prime prese di beneficio che hanno portato il
In questa fase dove sui mercati continuano a susseguirsi correzioni e rimbalzi, mi sembra abbast
Dopo la giornata asfittica di ieri che non ha dato spunti operativi per effetto della festività ame
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Silenzio religioso! Mentre in America, l'inflazione si mangia il tacchino e il tacchino si mangi
Opzioni e Future 25 Novembre. Giornata di ieri molto particolare che ha visto gli indici europei
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
CONTATORE