POWELL SCISSORHANDS … MANI DI FORBICE!

Scritto il alle 07:45 da icebergfinanza

14Edward mani di forbice, la casa cult del film di Tim Burton è in vendita per meno di 700.000 dollari e ha mantenuto le sue condizioni originali | GQ Italia

La verità è figlia del tempo, alla fine abbiamo vinto anche la nostra scommessa per il 2023.

Ieri l’apotesi, è successo qualcosa di epico!

L’antipasto nel primo pomeriggio con i prezzi alla produzione in America.

Immagine

Un crollo spettacolare, deflation is back!

Ma il clou dello spettacolo si è visto in serata con le previsioni dei governatori per i tassi, il prossimo anno…

Immagine

Un governatore della Fed prevede 6 tagli dei tassi nel 2024.

Quattro si aspettano 4 tagli.

Sei vedono 3 tagli.

In cinque scommettono su 2 tagli.

Uno scommette su un taglio.

Due, che vivono sulla luna, si attendono tassi invariati.

Dimenticate giugno, per marzo le probabilità di un taglio superano l’80%.

Il mercato oggi sconta 130 punti base di taglio entro la fine del 2024!

Il 1 dicembre, Powell aveva dichiarato che sarebbe prematuro speculare su tagli della Fed a breve.

Ieri, solo 12 giorni dopo, spettacolare giravoltola…

” I tagli dei tassi sono un argomento che inizia a farsi notare ed è chiaramente un argomento in discussione sul tavolo. “

Alcuni funzionari della Fed, hanno cambiato le loro previsioni oggi pomeriggio, dopo l’uscita dei prezzi alla produzione.

Oggi appuntamento con la BCE, il mercato in Europa sconta tassi giù di almeno 150 punti base.

La nostra missione termina qui, il nostro lavoro è finito.

Un ringraziamento a tutti coloro che hanno creduto alle nostre analisi, hanno sostenuto il nostro lavoro. Andrea

 

Non dimenticare che il Tuo supporto al nostro lavoro è fondamentale!

Nel fine settimana è uscito il nostro ultimo manoscritto, un altro sguardo approfondito sulla realtà TULIPMANIA

 

Davvero hai intenzione di perdere un’occasione G E N E R A Z I O N A L E?

 L’informazione indipendente ha bisogno anche del Tuo prezioso sostegno!

SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO!

Abbiamo ricevuto molti attestati di stima per il nostro ultimo manoscritto, vi ringraziamo di cuore, le Vostre parole sono importanti!

Abbiamo bisogno del Vostro importante sostegno, abbiamo bisogno di Voi, non si resiste sul WEB, in mezzo a un mondo manipolato per 16 anni, se non si racconta la realtà, si cerca di trovare la verità.

Grazie di cuore per il Vostro sostegno!

I manoscritti da inizio anno sono stati una bussola perfetta dopo un periodo di crisi, ma come sempre la verità è figlia del tempo.

Ribadisco per l’ennesima volta che se ci sono problemi di ricezione, firewall, spam, comunicazione tra i diversi provider dovuti a invii multipli,  basta inviare una mail e il nostro STAFF  provvederà a risolvere il problema.

Grazie a chi vorrà contribuire liberamente al nostro viaggio!

SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO!

 

Ricordo a tutti coloro che avessero bisogno, che ICEBERGFINANZA è anche consulenza a 360 gradi, in mezzo a questa tempesta perfetta.

Cliccando sul link qui sotto e mandando una mail a icebergfinanza@gmail.com è possibile avere una consulenza strategica sui possibili sviluppi macroeconomici e finanziari dei prossimi mesi, oltre a ricevere i nostri manoscritti. Buona giornata Andrea

Chiunque volesse sostenere il nostro viaggio riceverà in OMAGGIO le analisi di Machiavelli. Per contribuire al nostro viaggio basta cliccare SUL BANNER  a fianco dei post sul lato destro della pagina o andare alla sezione DONAZIONI…

SEMPLICEMENTE GRAZIE!

 

Tags: , ,   |
21 commenti Commenta
yamamoto
Scritto il 14 Dicembre 2023 at 11:35

Popcorn pronti per la conferenza della befana oggi.

aorlansky60
Scritto il 14 Dicembre 2023 at 12:25

La “grinzosa” non decide niente -come il board del resto- è semplicemente un “portavoce” di poteri assai più alti di lei… loro seguono infatti ‘ordini’ dalla Fed ma soprattutto dalla BIS che ultimamente ha rilasciato rapporti di ‘allarme’ per l’economia occidentale, non casuali… a Basilea sanno certamente ‘cose e dettagli’ che la massa di traders e operatori finanziari di mezzo mondo manco conoscono… sono curioso di vedere come evolve il caso di SIGNA… un bubbone proprio per Natale nel cuore dell’Europa… sembra infatti che a questa soc. siano collegate diversi altri nomi della finanza non certo minoritari, e già si stanno stilando la lista delle possibili perdite…

reragno
Scritto il 14 Dicembre 2023 at 12:32

Purtroppo avevo capito bene blog a rischio.

yamamoto
Scritto il 14 Dicembre 2023 at 14:24

reragno@finanzaonline:
Purtroppo avevo capito bene blog a rischio.

Lo posso capire, immagino sia comunque un impegno considerevole, e farlo gratis ad un certo punto non conviene più.

reragno
Scritto il 14 Dicembre 2023 at 14:30

io accetterei di pagare volentieri un abbonamento per quanto mi riguarda il problema non sussiste.

claudio70
Scritto il 14 Dicembre 2023 at 15:46

reragno@finanzaonline,

Ho anche io proposto al capitano un blog/ report periodici a pagamento,spero accetti,in un sistema come il nostro perdere una guida così e’ quasi fatale, comunque ha ragione molta gente,tra cui io spicco,gli ha rotto troppo le scatole,capisco bene la scelta, speriamo si inventi una qualche formula di consulenza

derivata seconda
Scritto il 14 Dicembre 2023 at 16:15

Il commento, il mio, arriva da uno che ha solo letto (ma penso di evere dato qualche buon contributo) e che non ha come impostazione principale l’obbligazionario. E’ un momento piu’ difficile del solito, piu’ difficile nel senso che a causa pandemie, guerre ecc. e’ problematico esprimersi dando un senso a quello che accade anche se il riferimento e’ il mondo finanziario. Io direi, se e’ questa la volonta’, che va bene risentirci e quindi servire in modo confidenziale chi paga e si affida. Personalmente non ho mai sofferto i cambiamenti e ritengo questo momento che viviamo un ottimo mondo e iceberg nel suo piccolissimo ne faceva parte.

ilbiffo
Scritto il 14 Dicembre 2023 at 17:39

Mah, se ha tutti i lettori che dice di avere,e non ne dubito,non vedo perchè dovrebbe abbandonare il blog.Poi la sua è una visione particolare,a cui bisogna essere prepararati,bisogna attendere l’Armageddon,l’hard landing,la recessione pesante,tutte cose che leggendo i dati sembrerebbero essere li,a momenti dal verificarsi,ma poi il sistema riesce sempre a tenere in piedi la baracca e intanto passano i giorni,le stagioni e gli anni e con la cinematica siamo stati spettatori del più grande mercato azionario toro della storia.
La sua visione si basa( o basava) su un ritorno dei tassi a zero,temo che non ricommetteranno lo stesso errore.Purtroppo ,non basta avere ragione,è il cane grosso che comanda,mai mettersi contro.

icebergfinanza
Scritto il 14 Dicembre 2023 at 17:55

Giornata incredibile, telefonate su telefonate, solo ora trovo il tempo per fare una precisazione.

Non è mia intenzione chiudere il blog, non ora che inizia il bello. Il blog continuerà il suo viaggio insieme al nostro Machiavelli, per rispetto e dovere nei confronti di tutti coloro che in questi anni ci hanno sostenuto, non solo economicamente, ma soprattutto con la loro stima e fiducia.

Avevamo una missione da portare a termine, contro tutto e contro tutti. Cercare di portarvi attraverso analisi e riflessioni ad avere pazienza e fiducia, ad una maggiore consapevolezza.

Sono stati 3 anni incredibili. Mai nella storia era successa una cosa simile, mai.

Certo, una pandemia e guerre non bastano a spiegare quanto è successo. Manipolazione di mercato, speculazione, scelte di politica monetaria a dir poco demenziali.

Sorrido ancora a pensare a chi in questi mesi parlava di inflazione da domanda, una cosa così stupida che non vale nemmemo la pena di commentare.

Abbiamo assistito ad un crollo dei prezzi che non sia è mai visto in così poco tempo negli ultimi 250 anni di storia.

Ma nonostante questo non ho spostato di un solo millimetro la mia rotta, le mie convinzioni.

Coerenza, merce rara oggi!

Il mio lavoro è finito nel senso che come avevo scritto negli ultimi Machiavelli vi sto riportando al porto di partenza.

Ci vorrà ancora tempo, certo, ma non ho alcun dubbio.

Continueremo a fare consulenza professionale, ma d’ora in poi non troverete più alcuna indicazione, solo analisi, serietà e professionalità.

In questi anni, troll e parassiti hanno infestato il blog, ma si fa presto a disinfestare, le persone si riconoscono dal loro comportamento.

E non è questo il problema.

D’ora il poi saremo ancora più selettivi, io in particolare, ho la memoria di ferro.

Non ci sarà mai un blog a pagamento, perchè questo viaggio è la dimostrazione di come la generosità e fiducia nel buon senso e nella libertà di ognuno, possono creare un legame per certi versi che va ben al di la di sterili considerazioni economico/finanziarie.

Ho incontrato e avuto l’onore di conoscere il meglio di questa nostra splendida Italia, persone meravigliose, che credono in ideali e valori che vanno oltre il denaro.

Certo, la sicurezza e serenità finanziaria è importante, ma spesso e volentieri siamo andati ben oltre.

Quindi confido ancora nel buon senso e nella generosità delle persone.

L’unica cosa che chiedo è di non essere preso in giro e di avere un po di rispetto per l’enorme lavoro gratuitamente condiviso ogni giorno.

Scusate il romanzo, scusate la ripetitività, solo il giorno nel quale la passione verrà a mancare, la passione per la verità figlia del tempo e la gratuità che spesso genera generosità, solo allora il nostro viaggio sarà concluso, non certo con due righe, ma magari con una festa.

Un abbraccio, ad maiora semper. Andrea

icebergfinanza
Scritto il 14 Dicembre 2023 at 17:58

YAWN…
ilbiffo,

ilbiffo
Scritto il 14 Dicembre 2023 at 18:23

Posso solo dire che mi auguro di cuore che tu abbia ragione,le mie considerazioni sono in merito a chi si mette “contro” che ha potere immenso .
icebergfinanza,

ebertuol
Scritto il 14 Dicembre 2023 at 18:32

Grazie Ammiraglio, solo chi ti ha veramente capito, non ha mai avuto paura e ora può godersi di quella preziosa sensazione di tranquillità e fiducia nelle proprie/tue convinzioni.

alexscot
Scritto il 14 Dicembre 2023 at 18:38

Il lavoro è appena cominciato,sarà finito quando l’euro tornerà sotto la parità tendendo verso lo 0 e quando i mercati storneranno almeno il 20/30% dai livelli attuali.

icebergfinanza
Scritto il 15 Dicembre 2023 at 09:58

Un’ultima cosa ricordati sempre quello che vi ho detto, state lontani da questi mercati vi fate solo male. Un abbraccio Andrea

aorlansky60
Scritto il 15 Dicembre 2023 at 10:55

Caro Andrea

ti seguo dal 2014 regolarmente, non ho mai abbandonato il Tuo vascello e questa ciurma perchè mi è parso evidente fin da principio che Tu sei stato e continui ad essere UNO dei pochi che racconta e narra la VERITA’ in un mare agitato di falsità ed ipocrisia, per come i media lo “vendono” ai cittadini e agli uomini comuni.

Non sarai mai ringraziato abbastanza per il prezioso lavoro che hai svolto finora.

Grazie.
🙂

claudio70
Scritto il 15 Dicembre 2023 at 13:15

aorlansky60:
Caro Andrea

ti seguo dal 2014 regolarmente, non ho mai abbandonato il Tuo vascello e questa ciurma perchè mi è parso evidente fin da principio che Tu sei stato e continui ad essere UNO dei pochi che racconta e narra la VERITA’ in un mare agitato di falsità ed ipocrisia, per come i media lo “vendono” ai cittadini e agli uomini comuni.

Non sarai mai ringraziato abbastanza per il prezioso lavoro che hai svolto finora.

Grazie.
🙂

Vale lo stesso per me ,sono a bordo da una vita e sono anche stato una spina nel fianco, grazie di tutto,avremo anche perso rally degli stock,come dice qualcuno,ma sappiamo il mondo in cui viviamo, informazioni assolutamente fondamentali

reragno
Scritto il 15 Dicembre 2023 at 15:04

Io lo seguo da fine 2006. A quei tempi si era su splinder e mi ricordo anche li il passaggio a finanza.com aveva destato qualche preoccupazione. Io voglio andare in pensione con Andrea, per cui ho bisogno della sua consulenza ancora per un bel po’ di tempo

puntosella
Scritto il 15 Dicembre 2023 at 21:34

ilbiffo,

ilbiffo, cosa c’è che non ti va della cinematica.
Perché insinui che la cinematica è “una sola”.

Hai prove per dimostrarlo?
Puoi dire quando nelle analisi su strumenti finanziari
si sono scritte cose che poi si sono rivelate sbagliate?
Non insinuare che è fuffa, piuttosto limitati a dire che
“l’uva è acerba”.

Cerca di distinguere tra visione e realtà.

Io sono quasi 40 anni che la applico, e ti posso
assicurare che è ERROR FREE.

A buon intenditor poche bastano.

Ti lascio con queste luci del LUNA PARK

ilbiffo
Scritto il 16 Dicembre 2023 at 10:19

puntosella@finanza,
Dove avrei insinuato che la cinematica è una sola?
p.s.sarò limitato, ma bravo chi sa leggere i grafici.circa 40 anni error free,sono contento per te sarai plurimilionario.

puntosella
Scritto il 16 Dicembre 2023 at 11:09

E se non lo sono? …. la mia competenza vale meno?

E’ questo è un elogio secondo TE?
” con la cinematica siamo stati spettatori del più grande mercato azionario toro della storia.”

Ma fammi il piacere…. va…. e cerca di seguire una logica quando scrivi e non instillare
sempre negli altri negatività seminando sempre il SOSPETTO.

ilbiffo
Scritto il 16 Dicembre 2023 at 11:31

” non instillare sempre negli altri negatività seminando sempre il SOSPETTO.”
Veramente tanti auguri

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
ICEBERGFINANZA NEL MONDO
Articolo dal Network
Come vedremo nel fine settimana insieme al nostro Machiavelli, le ultime minute hanno rivelato c
Guest post: Trading Room #512. Il grafico FTSEMIB weekly ha raggiunto vette importanti ma anche un
La trimestrale di NVIDIA stupisce i mercati e il rally continua. Ma allo stesso tempo, il mercato ob
La Cina è un'immensa mina deflattiva esplosa nell'oceano globale, una spettacolare bolla immobi
Lo so, deve essere stato difficile per ben 13 anni aspettare l'inflazione, chiamare l'inflazione
Guest post: Trading Room #511. Il grafico FTSEMIB weekly ha una struttura che continua ad essere r
Malgrado i dati macro non sicuramente eccezionali per i mercati, con un'inflazione che sale e cambia
Giornata perfetta ieri, con nuovi massimi sui mercati europei come aveva previsto su Twitter il
Oggi, terzo venerdì del mese, è giornata di scadenze tecniche. Scadranno le opzioni su azioni, le
Viviamo davvero in un mondo di matti, basta guardare alla reazione isterica dei profeti dell'inf
CONTATORE