BYE BYE INFLATION!

Scritto il alle 10:40 da icebergfinanza

Ebern Designs Deflated Hot Air Balloon On Canvas by David Johnson Print | Wayfair

Molte cose da raccontarvi in questo post, mentre aspettiamo che domani vengano rilasciati importanti dati sulla salute economica della Cina, con il settore dei servizi e manifatturiero, con l’indice composito.

Ma partiamo da qui, sappiamo ormai da tempo che la Cina per nostra fortuna, esporta deflazione!

La scorsa settimana, Ed Yardenni, ha affermato che la Cina sta aiutando il mondo a far scendere la febbre dell’inflazione.

Lui parla di depressione, guidata dal crollo dell’immobiliare e delle nascite, terribile per la Cina ma una buona notizia per il resto del mondo.

Con il calo dei prezzi delle case e delle azioni, i consumatori cinesi sono costretti a spendere meno e risparmiare di più.

Un crollo della natalità di oltre il 50 % nel 2022, rispetto a 10 anni fa. Il picco è stato raggiunto nel 2021.

Ma veniamo all’Europa dove il crollo immobiliare è in corso, soprattutto in Germania, dove la bolla travolgerà molte banche.

Signa è solo un antipasto, dopo i recenti fallimenti in Germania.

Ovviamente sarà come sempre una tempesta in un bicchiere d’acqua immagino!

A metà mese avevo condiviso la notizia che le banche tedesche erano in crisi, confermata dalla Bafin, ora sapete perchè l’Europa chiede a gran voce all’Italia, la ratifica del MES!

Riflettori sull’impero Benko?

Ma certo, tutte tempeste in un bicchiere d’acqua.

Qualcuno rideva quando dicevo che l’immobiliare commerciale avrebbe travolto Europa e Stati Uniti.

Mai ridere quando noi facciamo analisi serie, mentre gli altri producono gossip!

Dall’America ad inizio settimana, un altro crollo del mercato immobiliare, con questa volta le vendite di case nuove e delle richieste di mutui ipotecari.

Con le vendite di case esistenti crollate al livello più basso dal 2010, le vendite di nuove case sono crollate.

Logico direbbe qualcuno, con i tassi all’8% e le richieste di mutui ai minimi dal 1995, cosa aspettarsi?

Come ben sappiamo, il circo Biden continua a nascondere la verità.

Immagine

Thanks to ZeroHedge

Le revisioni negative sono all’ordine del giorno e continueranno a nascondere la verità sino alle prossime elezioni.

Ma veniamo alle belle notizie.

In Europa hanno appena comunicato un ulteriore crollo dell’inflazione soprattutto nei land tedeschi.

Con tanti saluti ai paranoici dell’inflazione da domanda di mia nonna!

Aumentano le scommesse per un prossimo taglio dei tassi da parte della BCE.

Non solo, in America ieri uno dei falchi della Fed, uno dei più spietati, Waller ha dichiarato che è molto fiducioso che l’inflazione tornerà presto al 2 %, e ha notato che ci sono buone argomentazioni economiche secondo cui se l’inflazione dovesse continuare a scendere per diversi mesi i tassi possono essere tagliati.

Waller ha aggiunto che se l’inflazione diminuisce costantemente, non c’è motivo di insistere sul fatto che i tassi rimangano davvero alti.

Dichiarazioni spettacolari, mentre i rendimenti continuano a scendere.

Per il momento ci fermiamo qui!

Non dimenticare che il Tuo supporto al nostro lavoro è fondamentale!

Direi che è tutto, c’è poco da aggiungere nel dettaglio troverete tutto nell’ultimo manoscritto in attesa di OUTLOOK 2024 “EURO BREAK-UP” appuntamento con la storia.

Nel fine settimana è uscito il nostro ultimo manoscritto, un altro sguardo approfondito sulla realtà con due importanti novità.

 PARTITA A SCACCHI CON LA MORTE

E’ tornato il nostro Machiavelli, con un’altra puntata spettacolare, ” PARTITA A SCACCHI CON LA MORTE ” da non perdere, dedicata solo a chi sostiene con costanza e convinzione il nostro viaggio!

Davvero hai intenzione di perdere un’occasione G E N E R A Z I O N A L E?

Noi come sempre, confidiamo nella verità figlia del tempo!

E’ tempo che dalle parole, si passi ai fatti, abbiamo bisogno del Tuo prezioso sostegno.

L’informazione indipendente ha bisogno anche del Tuo prezioso sostegno!

SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO!

Abbiamo ricevuto molti attestati di stima per il nostro ultimo manoscritto, vi ringraziamo di cuore, le Vostre parole sono importanti!

Abbiamo bisogno del Vostro importante sostegno, abbiamo bisogno di Voi, non si resiste sul WEB, in mezzo a un mondo manipolato per 16 anni, se non si racconta la realtà, si cerca di trovare la verità.

Grazie di cuore per il Vostro sostegno!

I manoscritti da inizio anno sono stati una bussola perfetta dopo un periodo di crisi, ma come sempre la verità è figlia del tempo.

Ribadisco per l’ennesima volta che se ci sono problemi di ricezione, firewall, spam, comunicazione tra i diversi provider dovuti a invii multipli,  basta inviare una mail e il nostro STAFF  provvederà a risolvere il problema.

Grazie a chi vorrà contribuire liberamente al nostro viaggio!

SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO!

 

Ricordo a tutti coloro che avessero bisogno, che ICEBERGFINANZA è anche consulenza a 360 gradi, in mezzo a questa tempesta perfetta.

Cliccando sul link qui sotto e mandando una mail a icebergfinanza@gmail.com è possibile avere una consulenza strategica sui possibili sviluppi macroeconomici e finanziari dei prossimi mesi, oltre a ricevere i nostri manoscritti. Buona giornata Andrea

Chiunque volesse sostenere il nostro viaggio riceverà in OMAGGIO le analisi di Machiavelli. Per contribuire al nostro viaggio basta cliccare SUL BANNER  a fianco dei post sul lato destro della pagina o andare alla sezione DONAZIONI…

SEMPLICEMENTE GRAZIE!

3 commenti Commenta
aorlansky60
Scritto il 30 Novembre 2023 at 07:48

…però, la revisione al rialzo del pil USA dal 4,9 al 5,2% dell’uff. propaganda Biden per il 3zo trim 2023, è un capolavoro nel suo genere!…
😀

aorlansky60
Scritto il 30 Novembre 2023 at 07:51

…bisogna ammettere che sono bravi… in questo gli amerikani sono [sempre stati] maestri…
😀
purtroppo il loro lavoro è facilitato da un numero esageratamente alto di sprovveduti che tende a credergli…

yamamoto
Scritto il 30 Novembre 2023 at 09:44

aorlansky60,

Capolavoro inutile, il mercato non se l’è bevuta. Scommettono già su tagli.
Poraccio Biden, deve mentire ancora per 12 mesi, non credo che ce la farà. Fossero solo 6 magari sì, ma altri 12?

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
ICEBERGFINANZA NEL MONDO
Articolo dal Network
La Cina è un'immensa mina deflattiva esplosa nell'oceano globale, una spettacolare bolla immobi
Lo so, deve essere stato difficile per ben 13 anni aspettare l'inflazione, chiamare l'inflazione
Guest post: Trading Room #511. Il grafico FTSEMIB weekly ha una struttura che continua ad essere r
Malgrado i dati macro non sicuramente eccezionali per i mercati, con un'inflazione che sale e cambia
Giornata perfetta ieri, con nuovi massimi sui mercati europei come aveva previsto su Twitter il
Oggi, terzo venerdì del mese, è giornata di scadenze tecniche. Scadranno le opzioni su azioni, le
Viviamo davvero in un mondo di matti, basta guardare alla reazione isterica dei profeti dell'inf
Mentre a Francoforte si discute sul sesso degli angeli, sull'inflazione che sta per sparire come
Guest post: Trading Room #510. Il grafico FTSEMIB weekly ha una struttura chiara ed evidente. La l
C'è davvero da mettersi le mani nei capelli a pensare che le sorti dell'America sono un mano a
CONTATORE