GERMANIA … L’INFLAZIONE RALLENTA!

Scritto il alle 08:16 da icebergfinanza

Volo in mongolfiera Milano - regali 24

Troppo facile iniziare dal mercato immobiliare americano, con la sua ennesima debacle, che fa sembrare la dinamica subprime in termini di percentuali e cifre, una passeggiata ma oggi iniziamo dalla Germania di Weimar, si perchè in questi mesi li, non si è parlato d’altro…

Immagine

Tutti i giornali intitolano INASPETTATAMENTE scende l’inflazione alla produzione, ma inaspettatamente dove?

Immagine

Ma analisti ed economisti, quando formulano le loro previsioni, tirano una monetina, buttano qualche ossicino o studiano i dati e le tendenze?

Ora tutti a dire che sono scesi soprattutto a causa del calo dei prezzi dell’elettricità e del gas naturale, mentre qualcuno scomettevva addirittura su un aumento. Ma lo hanno visto il prezzo del gas? Inoltre non è vero che i prezzi sono scesi solo grazie all’energia, un notevole rallentamento, perchè siamo in RECESSIONE ONE ONE!

Infatti è probabile che l’OPEC pensi di tornare ad aumentare la produzione, tutto e il contrario di tutto…

E’ bastato un rumors e il petrolio ha perso oltre il 5%, poi è arrivata la smentita e tutto è stato cancellato.

E sono due mesi, ma questo è il peggior calo mensile dell’intera storia del PPI tedesco!

Un sondaggio condotto dall’istituto economico Ifo ha mostrato che molte aziende tedesche non avevano ancora finito di trasferire i loro crescenti costi ai clienti. Ha rilevato che le aziende avevano trasferito solo il 34% degli aumenti dei prezzi di acquisto negli ultimi mesi. Hanno in programma di aumentare questo al 50% entro aprile, secondo Ifo. (Reuters)

Il problema è che possono provare a trasferire quello che vogliono ma a qualcuno resterà il cerino in mano o alla distribuzione, all’ingrosso o al dettaglio…

I consumi sono anemici ovunque, per non palare degli inglesi…

Immagine

Ma davvero basta un solo dato per cambiare le carte in tavola suggerisce qualcuno.

Questo è il secondo mese nel quale la pressione cala in maniera sensibile.

Infatti subito in molti mettono le mani avanti…

Certo loro continuano ad aumentare, ma un pochino di meno, in fondo sono sempre dietro la curva e i loro pivot dimostrano che fanno solo danni.

Immagine

La caduta dei mercati è finita, un consiglio, sfruttate ogni momento per dare un’occhiata ai Vostri portafogli, il bello deve ancora iniziare, i rimbalzi del gatto morto sono una specialità in mezzo alle recessioni.

L’indice del principale distretto manifatturiero americano, quello di Chicago, torna in negativo,

Immagine

Immagine

Ma soprattutto prosegue il crollo del mercato immobiliare.

I prezzi sono in calo SOLO del 6,6% da inizio anno…

Another housing bubble? 'We're skating close to one,' says Realtor.com economist | Fortune

Nella crisi subprime sono scesi di oltre il doppio, questa volta scenderanno ben oltre il 15 % secondo me.

Attualmente i tassi dei mutui sono ai massimi da 20 anni. Lo scorso anno pagavi una casa dal valore di 500.000 dollari, con il prezzo salito del 20% circa 1.730 per capitale e interessi al mese con tassi al 3% circa.

Oggi la stessa casa e tassi ipotecari al 7,1%, la prendi pagando una rata mensile di 3.091 dollari con un aumento del 79%!

Di cosa volete parlare di bello, di come si riprenderà presto il mercato immobiliare?

I tassi sono più che raddoppiati, ma i danni maggiori devono ancora arrivare…

Immagine

Anno su anno il crollo ricorda i bei tempi passati, prima che sarà finita, registreremo il record storico ben oltre il 40 %…

Immagine

Questi sono i dati, le tendenze e qualcuno pensa ancora di portare i tassi al 6 o 7 %!

Immagine

Siamo solo nel 2007, il 2008 deve ancora arrivare!

 

L’informazione indipendente ha bisogno anche del Tuo prezioso sostegno!

E’ uscito il nuovo Machiavelli, intitolato “LA CALMA PRIMA DELLA TEMPESTA’” per tutti coloro che hanno contribuito o vorranno contribuire al nostro viaggio.

I manoscritti da inizio anno sono stati una bussola perfetta dopo un periodo di crisi, ma come sempre la verità è figlia del tempo.

Ribadisco per l’ennesima volta che se ci sono problemi di ricezione, firewall, spam, comunicazione tra i diversi provider dovuti a invii multipli,  basta inviare una mail e il nostro STAFF che provvederà a risolvere il problema.

Grazie a chi vorrà contribuire liberamente al nostro viaggio!

SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO!

 

A questo indirizzo il nostro PUNTOSELLA aggiornerà nei commenti la sua personale rubrica mensile…

ANGOLO CINEMATICA PUNTOSELLA

Ricordo a tutti coloro che avessero bisogno, che ICEBERGFINANZA è anche consulenza a 360 gradi, in mezzo a questa tempesta perfetta.

Cliccando sul link qui sotto e mandando una mail a icebergfinanza@gmail.com è possibile avere una consulenza strategica sui possibili sviluppi macroeconomici e finanziari dei prossimi mesi, oltre a ricevere i nostri manoscritti. Buona giornata Andrea

Chiunque volesse sostenere il nostro viaggio riceverà in OMAGGIO le analisi di Machiavelli. Per contribuire al nostro viaggio basta cliccare SUL BANNER  a fianco dei post sul lato destro della pagina o andare alla sezione DONAZIONI…

SEMPLICEMENTE GRAZIE!

6 commenti Commenta
mitopoietico
Scritto il 22 Novembre 2022 at 22:32

Il punto è capire se i governativi si sganceranno dalla correlazione diretta con le Borse, quando finalmente dovesse registrarsi la loro implosione dovuta al crollo della domanda.

Per il momento vanno a braccetto, cosa che si verifica da molto tempo. Non ho piu’ la sicurezza di un tempo sul funzionamento di questo meccanismo di contrappeso

fdonni
Scritto il 23 Novembre 2022 at 13:09

mitopoietico,

Concordo con te. Purtroppo la correlazione è andata a farsi friggere; non ho ovviamente certezze ma a naso dipende tutto dai trilioni pompati dalle banche centrali. Quando pompano, tutto sale… e quando mettono, tutto scende…
Parlando più seriamente, sarebbe interessante trovare un qualche indicatore utile per capire e si è in fase di QE o QT (considerando tuto, non solo le notizie di facciata).

fdonni
Scritto il 23 Novembre 2022 at 13:10

*smettono*

aprile
Scritto il 23 Novembre 2022 at 14:27

“La caduta dei mercati è finita, un consiglio, sfruttate ogni momento per dare un’occhiata ai Vostri portafogli, il bello deve ancora iniziare, i rimbalzi del gatto morto sono una specialità in mezzo alle recessioni”

Non capisco questo passaggio…prima si dice che la caduta dei mercati è finita, poi si parla di rimbalzo del gatto morto in mezzo alle recessioni….forse manche qualche punteggiatura?

icebergfinanza
Scritto il 23 Novembre 2022 at 15:32

Era ovviamente ironico…

aorlansky60
Scritto il 24 Novembre 2022 at 10:57

Il Capitano, secondo il suo punto di vista, è stato [secondo me] piuttosto chiaro,
quando ha concluso il suo articolo qui presente, dicendo :

Siamo solo nel 2007, il 2008 deve ancora arrivare!

Chi si interessa di Economia conosce BENE il significato di quella affermazione…
e il tempo che separa “il 2007 dal 2008” con le conseguenze CRITICHE arrivate puntualmente a realizzarsi…

Attenzione: non si tratta solo “del punto di vista” del Capitano, in quanto i dati che egli fornisce a corredo della sua esposizione (dati VERI e UFFICIALI, non farlocchi) non lasciano spazio a nessun interpretazione di sorta, come quelle che usano fare in USA per cercare di fare passare “il bianco per nero” nel tentativo di convincere l’opinione pubblica che, nonostante tutto, “tutto va bene”…

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
ICEBERGFINANZA NEL MONDO
Articolo dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Nuova tassazione speciale Capital Gain per il 2023 Quanto sta capitando ha del paradossale ma sin
GENERALI – POSIZIONAMENTI MONETARI SCADENZA MARZO 2023 8 Dicembre A ridosso delle importanti s
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
C'è ben poco da raccontare in questi giorni, stiamo preparando l'OUTLOOK 2023 e il rapido aggio
Erano ormai anni che non si vedeva uno scenario simile coi tassi di interesse. Addirittura in al
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
ENI - POSIZIONAMENTI MONETARI SCADENZA MARZO 2023 6 Dicembre 2022 A ridosso delle importanti sca
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Il quadro del CFTC di Chicago ci fa vedere mani forti che continuano ad essere fiduciose, e smal
CONTATORE