USA: RECESSION IS BACK!

Scritto il alle 07:33 da icebergfinanza

Risultati immagini per recession is back

Per carità, nessuna novità, da tempo il settore manifatturiero mondiale è ormai cadavere, ma mancavano solo gli Stati Uniti, o meglio mancava solo la conferma che anche il loro settore è ormai avviato ad una profonda recessione…

E si sono numeri davvero terribili…

Immagine

L’ISM manifatturiero, il suo peggiore mese da giugno del 2009.

L’indice complessivo, l’occupazione soprattutto, i nuovi ordini e la produzione sono tutti negativi, terribilmente negativi e qualche ingenuo sperava che una guerra commerciale non facesse danni. Export in forte contrazione con un dollaro pesantissimo che porta il terzo calo consecutivo da inizio anno.

Diciamo che le stime per il prossimo GDP, il prossimo Pil americano sono troppo ottimistiche, il bello inizia in autunno…

Quello che conta è che chi conta davvero ha capito l’antifona, ha capito che non c’è niente di meglio che qualche tesoruccio per restare sereni in mezzo alla prossima tempesta che verrà. Auguri a tutti gli altri!

Immagine

SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (12 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +11 (from 11 votes)
USA: RECESSION IS BACK!, 10.0 out of 10 based on 12 ratings
3 commenti Commenta
Gianluca
Scritto il 2 Ottobre 2019 at 10:55

Ciao andrea comprare tesorucci con che durata preferibilmente?
Oggi sosterrò dopo un po’ di tempo che nn lo faccio
Grazie ciao

stanziale
Scritto il 2 Ottobre 2019 at 13:22

Zuckerberg minaccia una coraggiosa senatrice democratica https://www.agi.it/estero/facebook_zuckerberg_warren-6277239/news/2019-10-02/

idleproc
Scritto il 3 Ottobre 2019 at 12:09

stanziale@finanza,

Non cascarci, è propaganda.
Funziona come da noi, anche loro hanno un partito unico e un accordo sottobanco ma litigioso solo per la suddivisione dei pani e dei pesci.
DT, percepito come outsider e come è stato per molti aspetti, è non a caso un bersaglio dai due lati e questo indipendentemente da come si valuti la sua azione politica.
Da noi è stato spedito a casa un governo come del resto era previsto, oggi prevalgono dai due lati, per semplificare, i neoliberisti-neocon ‘europei’ uniti nella lotta ma divisi sulle “entrate”.
Sono solo passaggi di poco conto in una dinamica molto più profonda della quale si occupa la strategia.

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
ICEBERGFINANZA NEL MONDO
Articolo dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
La volatilità sembra aumentare ma questo non spaventai i mercati e tantomeno le mani forti che
Staccare la spina è sicuramente utile per ricaricare le batterie ma ha un effetto collaterale.
Torniamo a occuparci di dinamiche economiche con l'ultimo dato arrivato dal settore dei servizi
Anche su questo ennesimo massimo i trigger operativi sono sempre gli stessi: aumento di put dietro a
Analisi Tecnica Beh, che dire .... Doppio test sul supporto a 23800 (livello costruito molti ann
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
24 Luglio. Veloce analisi intermarket di S&P500 relativamente alla scadenza trimestrale Sette
Ftse Mib. All’inizio della settimana l’indice italiano è stato travolto dalla volatilità fino
CONTATORE