JAPAN: BANCA CENTRALE TRA I MAGGIORI AZIONISTI DEL NIKKEI

Scritto il alle 09:31 da icebergfinanza

Per noi che ascoltiamo la storia non è affatto una novità anzi è la regola non solo in Giappone ovviamente ma ovunque…

The Tokyo Whale Is Quietly Buying Up Huge Stakes in Japan

Secondo il corrente piano di stimolo monetario della BOJ, la banca centrale acquista circa 3 trilioni di yen ($ 27,2 miliardi) di ETF ogni anno. Mentre i banchieri non rivelano mai come tali partecipazioni si traducono in acquisto di azioni di singole aziende, le stime possono essere raccolte dai dati a disposizione del pubblico delle banche centrali, le richieste di autorizzazione da parte delle aziende e dei gestori di ETF e le statistiche dell’Associazione Fondi comuni di investimento del Giappone. La BOJ ha rifiutato di commentare lla notizia di Bloomberg.

“Per coloro che vogliono che le azioni salgano a tutti i costi, è assolutamente fantastico sapere che la BOJ sta acquistando così tanto”, ha detto Shingo Ide, capo strategist di equità NLI Research Institute di Tokyo. “Ma questo è chiaramente anche  una distorsione  del mercato azionario.”

Ma chissenefrega se manipolano i mercati si deve salire, salire, salire a tutti i costi.

Sono forti i giapponesi truccano, manipolano e poi vanno in pubblico a piangere, battersi il petto e chiedere scusa con la pancia piena…

Mitsubishi, falsati da 25 anni i dati sulle emissioni

Ve lo ricordate questo passaggio condiviso nel mio libro…

” Il giorno dopo il crollo di ottobre i rappresentanti delle più importanti società di brokeraggio del Giappone – Nomura, Daiwa, Yamaichi e Nikko, chiamate le “quattro grandi” – furono convocati al ministero delle Finanze. Ricevettero l’ordine di mantenere il mercato delle azioni NTT e di impedire all’indice Nikkei di scendere sotto quota 21.000. Ubbidendo a questa richiesta i broker offrirono ai loro clienti più importanti garanzie contro le perdite per incoraggiarli a rientrare nel mercato. Nel giro di pochi mesi l’indice Nikkei aveva recuperato le perdite e stava puntando verso nuovi picchi. In forma ufficiosa i funzionari del ministero delle Finanze si vantarono che la manipolazione del mercato azionario erà più facile del controllo del mercato valutario.”

Credo che non vi sia bisogno di aggiungere nulla, ma proseguiamo:

” Nel complesso i “quattro grandi” pesavano per più di metà degli scambi del mercato azionario di Tokyo.(…) In un rapporto intitolato “Theme Chasing: The Engine of the Tokyo Stock Market” una banca d’investimento americana avvisava i suoi clienti: “L’istinto del gregge è un solido istinto di sopravvivenza in un ambiente di eccessiva liquidità”. Grazie alle loro ampie partecipazioni azionarie nella stampa i “quattro grandi” broker riuscirono a manipolare l’informazione che raggiungeva i loro clienti.

Tenetevi pronti tra oggi e domani lo spettacolo sta temporaneamente per finire!

Riusciranno i nostri eroi a manipolare ancora una volta i mercati accettando le tragiche conseguenze delle loro scelte. A Machiavelli nel fine settimana, l’ardua sentenza.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (10 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +7 (from 7 votes)
JAPAN: BANCA CENTRALE TRA I MAGGIORI AZIONISTI DEL NIKKEI, 10.0 out of 10 based on 10 ratings
Tags:   |
4 commenti Commenta
francia r
Scritto il 27 aprile 2016 at 16:30

Cavolo …. “Tenetevi pronti tra oggi e domani lo spettacolo sta temporaneamente per finire!” ….. vuol dire che forse smettono di usare I soldi pubblici (in giappone e in tutto il resto del mondo) per far salire o scendere gli indici di amici parenti e cognoscenti ???
Sarebbe la fine del loro “libero mercato” fatto pagato con I soldi pubblici a solo scopo di lucro private (una volta si chiamava quantomeno TRUFFA ).
Sta per cadere un meteorite?

kry
Scritto il 27 aprile 2016 at 16:45

fran­cia r@​finanza:

Sta per ca­de­re un me­teo­ri­te?

SI.

e John_Ludd parla alla razza disumana.

https://www.youtube.com/watch?v=u4blt6Dttco

dal 1:12:00 al
1:14:30

kry
Scritto il 27 aprile 2016 at 17:02

e quando finisce di comprare il nikkei che fa
si compra gli yen che stampa?

francia r
Scritto il 27 aprile 2016 at 17:03

kry@​finanza,

Azz…. questa sera guardo il video ….

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
Articolo dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
I cibi stranieri importati in Italia hanno provocato quasi un allarme alimentare al giorno. E’ q
Ftse Mib: apre anche oggi in negativo appesantito dalle incertezze legate all'esito delle elezioni
Non so Voi ma io ho la sensazione che da lunedì nulla sarà più come prima, avverto la stessa
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
8 italiani su 10 vorrebbero comprare una macchina elettrica. Sono infatti riconosciuti da quasi tu
Ftse Mib: l'indice italiano si mostra ancora debole appesantito dal dividend day, giorno in cui ci
Dopo una lunga trattativa il 17 maggio 2019 è stato firmato il contratto integrativo 2019/2021 per
Eccoci di nuovo qui, in questi due giorni non c'era nulla di interessante da raccontare dopo que
A scuola di opzioni. Riprendiamo da qua la didattica operativa di base utilizzando sempre i quadern