EDUCAZIONE FINANZIARIA DE ME NONA!

Scritto il alle 08:04 da icebergfinanza

In questi giorni nei quali tutti chiedono a gran voce una migliore educazione finanziaria per il popolo italiano sul fatto de me nona, un esempio da manuale…

” Ma sul mercato ci sono decine di prodotti bancari non a rischio o a rischio bassissimo e a brevissimo termine con rendimenti più vantaggiosi di quelli ottenuti dall’Anas con Carichieti. Basta andare su internet e se ne trovano numerosi: dai conti di deposito con una durata da 3 mesi a 6 fino all’anno e più, ai pronti contro termine. Oltretutto condizioni migliori di quelle offerte ad Anas vengono assicurate anche a depositi minuscoli: con appena 5mila euro si possono spuntare rendimenti su un conto deposito superiori al 2 per cento lordo l’anno. In sostanza: tenere su un conto 280 milioni di euro all’1 per cento lordo come sta facendo l’Anas è uno spreco.”

Carichieti, lo strano caso dei 280 milioni di Anas sul conto …

Basta andare su internetBasta andare su internetBasta andare su internet

Ma certo con tassi ECB a 0,05% con euribor tutti negativi, con BTP a cinque anni che rendono ZERO netto, ovvero calcolando tutto commissioni, patrimoniale e ritenuta fiscale, basta andare su internet che ti danno OLTRE IL DUE PER CENTO LORDO!

Nessuno rischio ovviamente ci mancherebbe, chissà perchè una banca sana con collaterale in abbondanza da portare a garanzia può ottenere liquidità a tassi DECISAMENTE DECISAMENTE DECISAMENTE inferiori presso la BCE

Questa si che è educazione finanziaria! ROBA DA MATTI!

Mi raccomando continuate a mandare le volpi ad insegnare nelle scuole dei polli!

Contribuisci anche tu LIBERAMENTE a tenere in vita un’isola di condivisione quotidiana nell’ oceano infinito di questa tempesta perfetta …Chiunque volesse ricevere le ultime analisi di Machiavelli può liberamente contribuire al nostro viaggiocliccando qui sopra …

o sul banner in cima al blog o sul lato destro della pagina. Semplicemente Grazie

Immagine.jpg20

 

 

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (14 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +10 (from 10 votes)
EDUCAZIONE FINANZIARIA DE ME NONA!, 10.0 out of 10 based on 14 ratings
3 commenti Commenta
kry
Scritto il 18 dicembre 2015 at 11:29

” Me nona ” spendeva per lo stretto necessario , risparmiava quello che poteva , NON SI INDEBITAVA e … trombava.

d
Scritto il 18 dicembre 2015 at 12:27

Non voglio pensare a cosa avrebbe potuto provare un parente stretto del povero pensionato che si è tolto la vita quando avesse sentito il signor Ministro spiegare doviziosamente che “gli italiani hanno una scarsa cultura finanziaria”

https://www.youtube.com/watch?v=amUNAhIuqr8

Il che, detto incidentalmente, è vero.
Quello che fa specie è che ciò sia stigmatizzato da colui che è tra i maggiori beneficiari di tale ignoranza finanziaria. Altrimenti gli Italiani avrebbero ben altre condotte operative.
Ma poi, allora, non ci si potrebbe legittimamente attendere che il signor Ministro organizzasse corsi rapidi di massa per incrementare la cultura finanziaria del popolo italiano?

dorf001
Scritto il 18 dicembre 2015 at 19:42

d@finanza,

quella gente li’, quella che hai postato nel video, và presa a calci in culo e basta.

e già che ci siamo a calci in culo anche a milioni di italiani ignorantoni, che si fidano di tutto e di tutti.

aveva ragione Sgarbi. capre, capre, capre.

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
CONSULENZA ECONOMICO FINANZIARIA
Articolo dal Network
L’unica grande certezza è che il futuro nessuno lo può prevedere. Ancor meno nel mondo della
Qualcosa si sta muovendo sia sui derivati del COT Report ma anche sui mercati. Torna a salire l'
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Negli Stati Uniti anche il mondo della finanza sembra prendere Bitcoin per la sua missione origi
Al via la seconda edizione di MIA-Miss In Action, il programma di accelerazione dedicato alle st
Ftse Mib: l'indice italiano apre stabile ma non riesce ad allontanarsi dai 23.500 punti. Una rottura
Guest post: Trading Room #340. Complice anche un contesto di mercato particolarmente positivo, Pia
E’ quanto sostiene il think thank Itinerari Previdenziali nel suo documento “ Osservatorio s
Analisi Tecnica Stiamo tirando il fiato. Non regge la halfway della long white ma regge al momento
Stoxx Giornaliero Buonasera a tutti, anche l’ultima settimana di setup si è chiusa senza s