GRECIA: TUTTI INSIEME MENO APPASSIONATAMENTE VERSO IL DEFAULT!

Scritto il alle 10:30 da icebergfinanza

Non vale la pena di immergersi più di tanto nei gossip che quotidianamente circondano la telenovelas della Grecia, tra rumors e dichiarazioni, più o meno interessanti e realistici, quello che è certo è che all’improvviso qualcuno si è accorto che l’eventuale default o uscita della Grecia dall’euro non sarà una passeggiata con picnic nel parco!

« È prematuro speculare su un’uscita della Grecia dall’area euro: sarebbe meglio avere la Grecia in buona saluta, ma ora «siamo meglio equipaggiati che nel 2012 e nel 2010» dice il presidente della Bce Mario Draghi. Sebbene gli strumenti a disposizione siano designati ad altri scopi, «verrebbero usati se necessario», ha assicurato, «ma ci troveremmo in acque inesplorate se la crisi dovesse precipitare». E poi risponde provocatoriamente alla domanda in cui si chiedeva se continuava a a considerare «irreversibile» la divisa unica europea. «Puntare contro l’euro è senza senso. Volete farlo? Fatelo». (Corriere della Sera) 

…ci troveremmo in acque inesplorate se la crisi dovesse precipitare».ci troveremmo in acque inesplorate se la crisi dovesse precipitare».ci troveremmo in acque inesplorate se la crisi dovesse precipitare».

Ora attenzione a non cadere nella trappola al contrario, un pò di turbolenza ci sta tutta, poi spazzeranno via le nuvole con qualche accordo dell’ultima ora, ma il vero appuntamento quello decisivo è rimandato a maggio e soprattutto all’estate.

La crescita globale è ferma, immobile, silenziosa nel frattempo utili in caduta libera a Wall Street e una banca centrale cinese che disperatamente ma con dignità cerca di tenere io piedi la baracca.

La banca centrale della Cina ha  ridotto di un punto  il requisito di riserva obbligatoria delle banche, liberando così risorse per il sistema finanziario del Paese. Sino a quando sarà possibile continuare con lo stesso giochino?

Sono dinamiche e movimenti che hanno bisogno del loro tempo, intanto godetevi ancora sprazzi di sereno intervallati da temporali all’orizzonte, per l’uragano vero e proprio c’è ancora tempo.

Tutto il resto è puro gossip finanziario e una triste realtà, un Paese massacrato da sicari che hanno obbedito ad istituzioni intrise di conflitti di interesse che quotidianamente continuano a fare e dire tutto e il contrario di tutto … come se nulla fosse, con la complicità della politica.

Per chi vuole contribuire liberamente al nostro viaggio cliccando qui sopra è in arrivo l’analisi “Machiavelli 2015: esplosione deflattiva!” orizzonti e visioni per il 2015 ” Il Tuo sostegno è fondamentale per il nostro lavoro…

Contribuisci anche tu LIBERAMENTE a tenere in vita un’isola di condivisione quotidiana nell’oceano infinito di questa tempesta perfetta …

Chiunque volesse ricevere le ultime analisi può liberamente contribuire al nostro viaggio … cliccando qui sopra o sul banner in cima al blog o sul lato destro della pagina. Semplicemente Grazie.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.9/10 (13 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +12 (from 12 votes)
GRECIA: TUTTI INSIEME MENO APPASSIONATAMENTE VERSO IL DEFAULT!, 9.9 out of 10 based on 13 ratings
Tags:   |
2 commenti Commenta
pecunia
Scritto il 20 aprile 2015 at 13:02

potendo scegliere fra i due….francamente preferisco la proiezione di “tutti insieme appassionatamente”!!

…. purtroppo ci “toccherà” vedere l’altro, con primo attore il ministro greco V. invece della meravigliosa J.A.

^..^

stanziale
Scritto il 20 aprile 2015 at 19:53

Infatti, anc h’io mi chiedo da anni, fino a quando sara’ possibile continuare con lo stesso giochino…ma una buona notizia, nulla a che fare con l’economia ma con la salute, la scoperta e’ italiana , speriamo veramente funzioni http://it.blastingnews.com/salute/2015/04/importante-scoperta-dal-molise-il-frutto-che-uccide-le-cellule-tumorali-00356503.html

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
CONSULENZA ECONOMICO FINANZIARIA
Articolo dal Network
Diventa naturale aspettare una fase correttiva dopo una corsa infinita che sembra non finire mai
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Quali sono le conseguenze soprattutto psicologiche su borse e investimenti? Sta nascendo su scala
Il debito è sostenibile finchè si può pagare. E quindi poco importa se ormai stiamo trattando
Apertura dei mercati in calo in Europa. La fase correttiva potrebbe essere ormai alle porte. Il quad
Guest post: Trading Room #349. Dopo settimane in cui il trend delle borse e anche del FTSEMIB è s
Analisi Tecnica Ancora i 24040 a fare da tappo e tenuta della trendine che unisce i massimi ...
Tredici anni sono davvero tanti, un' oceano di emozioni e passioni condivise in questi anni. C'
Stoxx Giornaliero Buongiorno a tutti, Stoxx che come da copione rispetta il vincolo ribassist
DJI Giornaliero Buona domenica e buon anno a tutti, anche con Il Dow Jones ricominciamo il n