MADAME VOLATILITE’…DONT CRY FOR ME ARGENTINA!

Scritto il alle 17:06 da icebergfinanza

http://icebergfinanza.finanza.com/files/2014/01/re.jpg

Tornando anche solo per un istante al nostro Machiavelli, come non ricordare l’inizio dei ” Ritratti delle  cose dell’Alamagna ” di cui abbiamo già parlato in ” Madame Volatilité” …

” Della potenzia dell’Alamagna ( Germania ) alcuno non debbe dubitare, perchè abbonda di uomini, di ricchezze e di armi. E quanto alle ricchezze, non vi è comunità che non abbia avanzo di danari in pubblico: e dice cia­scuno che Argentina sola ha parecchi milioni di fiorini. E questo nasce perchè quelle non hanno spese che tragghino loro più danari di mano che quelle fanno in tenere vive le munizioni…”

Argentina in Germania,  ma Niccolò aveva bevuto, ma se Cristoforo Colombo aveva appena scoperto le Indie…ma no l’America, ma quale Argentina, aveva certamente bevuto.

No, non aveva bevuto, Argentina o anche Argentorate o ancora Angentaria o solo semplicemente Strateburgo, Stratiburgo …STRASBURGO!

Come scrive Wikipedia, il  suo nome è tedesco perché, in passato, il territorio dell’Alsazia era passato sotto il dominio sia della Francia che della Germania. L’Alsazia fu presa alla Francia dalla Germania (che allora era comandata da Bismarck durante la battaglia si Sedan del 1870, e da allora fra i francesi nacque il sentimento del revanscismo.

Tornata poi infine francese a seguito della sconfitta nella prima guerra mondiale dei tedeschi, uno degli antipasti del famigerato trattato di Versailles…

Ora Argentina, ops scusate Strasburgo guarda caso è la capitale politica d’Europa, sede del Parlamento europeo e del Consiglio d’Europa…

In serata importante aggiornamento in arrivo, mentre sembra che la nostra Madame Volatilitè abbia deciso di farsi notare alquanto…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 8.9/10 (11 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +6 (from 6 votes)
MADAME VOLATILITE'...DONT CRY FOR ME ARGENTINA!, 8.9 out of 10 based on 11 ratings
7 commenti Commenta
sd
Scritto il 26 gennaio 2014 at 17:41

Capitano si vede che chi deteine il potere lo sà conservare a lungo……anche a costo di sterminare i nativi del nuovo mondo, visto che parliamo di America.

Lo sò che ormai non importa a nessuno, ma non è detto che tale “indifferenza” sia quello che ci meritiamo !!!!!

SD

kry
Scritto il 26 gennaio 2014 at 19:23

sd@finanza,

Mannaggia SD come un ciclista battuto al fotofinish mi complimento con tè. E’ da stamattina che pensavo prima di sera di ricordare che domani è il giorno della memoria e mai nessuno tantomeno le associazioni ebree non si siano mai degnate di ricordare i nativi d’america quasi 60 milioni , i dissidenti russi anche qui si parla di quelle cifre e sempre parlando d’america le vittime d’allora e di oggi di due bombe atomiche e concordo con te un mondo così di merda non ce lo meritiamo. Ciao.

ilribassista
Scritto il 26 gennaio 2014 at 19:30

Oltre all’aggiornamento non ho ancora ricevuto Machiavelli. Speravo di riceverlo questo week end … Attendo con ansia.
Buona serata
Federico

sd
Scritto il 26 gennaio 2014 at 21:05

kry@finanza,

Ciao Kry, credo che sia lampante che i media di massa commemorano o ricordano quello che è in linea con il sistema di potere del momento e non tutti gli stermini di massa perpetrati nel corso degli ultimi 3-4.000 anni…..anche perchè, probabilmente, non basterebbo i 365 giorni dell’anno per farlo.

Comunque ognuno è responsabile delle proprie azioni e della propria coscienza. E siccome è certo che il tempo cancella qualsiasi nefandezza, essendo destinata a cadere nell’oblio, non si preoccupa neanche di dover “pagare” per le proprie azioni.

Peggio per lui, la società di oggi è il risultato di quei 3-4.000 anni di storia………anche se non possiamo, o peggio, non vogliamo rendercene conto. Il nostro destino su questo pianeta dipende da tutti noi e se quel centinatio dii poveri illusi che detengono la maggior parte del potere crede di poter cambiare 7.000.000.000 di persone con la repressione e la forza…….tanti auguri e buona fortuna.

SD

kry
Scritto il 27 gennaio 2014 at 09:07

sd@finanza,

A proposito ti racconto, fresca fresca, di questa mattina. Dei bambini di 10 anni mi hanno ricordato che oggi è la giornata della memoria ed io ho risposto loro che lo sapevo e che m’infastidiva come questa venga proposta raccontando quello che avevo scritto riguardo ai nativi, ai dissidenti…… loro sorpresi mi hanno risposto ” Ma queste cose a scuola non ce le dicono “. Non mi resta che dire BUONA CONSAPEVOLEZZA.

kry
Scritto il 27 gennaio 2014 at 09:48

Madame Volatilitè è francese? E cosa sta succedendo in francia? Non si parla di economia e finanza ma bensì di separazioni e bla bla bla…. insomma anche là stanno distraendo il popolo dai problemi reali ….. tutto il mondo è paese …. allegria non siamo l’unico popolo gregge….. SCONFORTANTE.

laforzamotrice
Scritto il 27 gennaio 2014 at 15:47

Ci sono morti di serie a e serie b, non è una novità. Poi, non è che quei nativi fossero migliori di tutti gli altri, i conquistadores spagnoli hanno potuto vincere gli Aztechi perchè hanno applicato il ” dividi et impera” tra le tribu sudamericane, e questo non depone a lode degli Aztechi. Cambiano i suonatori, ma la musica rimane sempre quella. http://www.laforzamotrice.it

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
CONSULENZA ECONOMICO FINANZIARIA
Articolo dal Network
Analisi Tecnica La shooting star della scorsa settimana con l'ipercomprato sono stati i segnali di
Stoxx Giornaliero Buona domenica a tutti, anche questa volta la regola non scritta, del binom
DJI Giornaliero Buona domenica a tutti, riprendiamo il nostro appuntamento mensile che rigua
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Arriva un po' di debolezza ma in modo fin troppo aggressivo, intervengono le varie FED regionali p
Archiviata la scadenza agosto nel rispetto del pronostico di settlement avvenuto precisamente a 2219
Il paragone con la Spagna già illustra un quadro fortemente contrastante e se poi ci confrontiamo
Ftse Mib: l'indice italiano riesce a tenere i 22.000 punti e oggi apre leggermente in positivo. Rima
E' incredibile a volte come la verità è sempre più figlia del tempo, passi anni a viaggiare c
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u