BERLUSCONI …HALLOWEEN ALL’ITALIANA!

Scritto il alle 07:33 da icebergfinanza

Chiedo scusa all’autore dello splendido “aforisma” originale qui recentemente proposto, ma l’occasione era troppo ghiotta per non apportarvi qualche correttivo…

Ma lasciamolo sfogare…e ridiamoci sopra, se ci riusciamo!

Come riporta Phastidio è solo l’ultimo atto della tragedia di un uomo ridicolo!

«Il presidente del Consiglio e i suoi collaboratori hanno fatto quel che hanno potuto, cioè molto, nella situazione istituzionale, parlamentare e politica interna, e nelle condizioni europee e mondiali in cui la nostra economia e la nostra società hanno dovuto affrontare la grande crisi finanziaria da debito. Sono stati commessi errori, alcuni riparabili a partire dalle correzioni alla legge di stabilità e ad alcune misure fiscali sbagliate, ma la direzione riformatrice e liberale è stata sostanzialmente chiara. E con il procedere dei fatti l’Italia si è messa all’opera per arginare con senso di responsabilità e coraggio le velleità neocoloniali che alcuni circoli europei coltivano a proposito di una ristrutturazione dei poteri nazionali nell’Unione Europea»  – Silvio Berlusconi, 24 ottobre 2012

Ben tre giorni dopo…

«Il governo dei tecnici ha introdotto misure che portano l’economia in una spirale recessiva (…) Il governo ha adottato al 100 per 100 le indicazioni della Germania egemone, anche sul piano dell’economia (…) Nei prossimi giorni decideremo con i vertici del mio partito se togliere la fiducia al governo o, vista la vicinanza con la fine della legislatura, se lasciargli finire il mandato. Dobbiamo mettere sui diversi piatti della bilancia, da un lato il fatto che le iniziative di governo ci portano a una spirale recessiva e dall’altro il fatto che con la sfiducia al governo si avrebbe una situazione interpretata in una certa maniera dal mondo della finanza» – Silvio Berlusconi, 27 ottobre 2012

 

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (6 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +4 (from 4 votes)
BERLUSCONI ...HALLOWEEN ALL'ITALIANA!, 10.0 out of 10 based on 6 ratings
1 commento Commenta
stanziale
Scritto il 29 ottobre 2012 at 10:36

Si, coerenza 0. Pero’ la verita’ su Monti e Merkel l’ha detta ieri l’altro, non il 24 ottobre. Ma e’ solo uno sfogo, nessuno ad alto livello in Italia, neanche Grillo, sembra che abbia le palle per proporre chiaramente il :
1. ritorno alla sovranita’ monetaria
2. ripudio debito pubblico in mani estere( lo abbiamo gia’ arci pagato con gli interessi sborsati dal 1981 ad oggi).
3. l’emissione della moneta da parte dello stato, anziche’ dalle banche.

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
CONSULENZA ECONOMICO FINANZIARIA
Articolo dal Network
Riprendendo una vecchia canzone di Vasco Rossi, non sono certo i nuovi massimi che fanno paura ai
Questa sera alle 16.00 si svolgerà il webinar UniCredit con ospite Stefano Fanton, trader profes
Velostazione, corsi a distanza e un master interno sono le ultime attività che Eni sta sviluppando
Conoscere i principi della finanza e delle pensioni è meglio che ignorarli, detta così sembra una
Torniamo ancora una volta sulla questione dei siti dove trovare informazioni inerenti le criptov
Oplà, ti pareva che qualcuno, in particolare quelli della CNBC, non facessero uscire la notizia
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Mercato azionario: titoli value e momentum a confronto I dati macroeconomici continuano ad uscire
Le rimodulazioni tariffarie sono ormai una consuetudine tra gli operatori di telefonia mobile (e fis
Ftse Mib: dopo una breve fase laterale, il 4 novembre l’indice italiano ha rotto in gap up il liv