Archivi tag: shadow banking system

Scritto il alle 12:30 da icebergfinanza

  Ieri all’improvviso il ministro Padoan … Padoan: “Non ci sono bacchette magiche per la crescita”. (…) Il decreto contiene incentivi alle imprese per 800 milioni di euro, con gli altri interventi legislativi successivi si arriverà a un valore complessivo … Continua a leggere

Scritto il alle 16:37 da icebergfinanza

Avete mai provato a chiedere a Bersani che ne pensa della finanza o a Monti, a Berlusconi o a Bossi, o a qualche altro illuminato che stende la propria ombra sulla scena politica italiana, cosa hanno intenzione di fare per … Continua a leggere

Scritto il alle 07:35 da icebergfinanza

  La scorsa settimana un nostro compagno di viaggio mi ha chiesto per quale motivo non ho fatto alcun accenno al recente studio sul sistema bancario ombra. Premetto che in realtà non c’è alcuna distinzione tra il sistema principale e … Continua a leggere

SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO Clicca qui sopra
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Articolo dal Network
T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. yy)[Base
T-1 [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 [3-5 Giorni] (h. yy)[Base Dati: 15 minuti]
Velocità T-2 / T-1 / T / T+1 [Base Dati: 15 minuti] Velocità T-2 / T-1 / T / T+1[Base Dati:
Sono settimane dove diventa difficile per l’investitore capire non solo cosa sta accadendo, ma a
Stoxx Giornaliero Buonasera a tutti, Stoxx che nella prima seduta dell’ultima ottava raggiu
«Quivi si fa molta seta». Con queste parole Marco Polo descrisse ne il Milione l'econo
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
In questo articolo ci accingiamo ad esporre l’analisi di un Ratio Back Spread in Call. Chi compra
«Quivi si fa molta seta». Con queste parole Marco Polo descrisse ne il Milione l'econo
Ftse Mib: l'indice italiano ieri ha dato prova di forza rompendo in chiusura i 21.000 punti e metten