Archivi tag: mercati e filosofia

Scritto il alle 08:26 da icebergfinanza

Ve lo ricordate il principio di Peter, si quello che fa riferimento alla figura dello psicopatico che tra molti intellettuali, politici e soprattutto uomini della finanza va di moda. Non sarò breve ma credetemi ne vale la pena, qualche minuto … Continua a leggere

Scritto il alle 09:23 da icebergfinanza

Era il 3 dicembre dell’anno del Signore 2012 quando in quel di Lione, Mario Monti muove un fondamentale arrocco sulla scacchiera della politica italiana… “La giornata di oggi e’ positiva perche’ siamo scesi sotto i 300 punti” di spread. Lo … Continua a leggere

Scritto il alle 22:42 da icebergfinanza

Ho voluto condividere con Voi questo pezzo apparso sul sito Project-syndicate, tradotto da Fabio Galimberti per il SOLE 24 ORE,  ad opera di un gestore di hedge fund, "filosofo" che nel suo argomentare riassume in maniera quasi esemplare quelli che sono … Continua a leggere

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
REVOLVERSMAPS

ICEBERGFINANZA NEL MONDO

Articolo dal Network
Alla fine anche lo SP500 ce l’ha fatta, è tornato alle quotazioni a cui si trovava a metà fe
Avrete avuto modo ieri di vedere il post sulle aspettative di crescita economica redatte dal Con
Ftse Mib. Dopo aver rotto con volatilità la trend line rialzista che ha accompagnato i corsi da me
Queste le movimentazioni monetarie. Sulle Mibofuture stabili e chiusura della componente call da 20
Vi propongo alcuni dei grafici più interessanti che ho trovato nelle ultime 24 ore in rete, gra
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Lasciamo da parte i mercati finanziari. Tanto ormai spero sia chiaro a tutti quali siano le dina
Ftse Mib. Dopo aver rotto con volatilità la trend line rialzista che ha accompagnato i corsi da me
Come abbiamo visto nel fine settimana i rendimenti americani hanno rotto livelli importantissimi
L' Argentina evita il default: trovato l'accordo con i creditori. Anche se è presto per cambiar