EVERGRANDE …EVERBLUFF

Scritto il alle 08:13 da icebergfinanza

Bluff | Where the journey begins . . .

Come scritto lunedì non avevamo alcun dubbio, una tenera manina in serata ha tirato su i mercati senza neanche troppa fatica, la solita manina, quella del mercato manipolato, truccato, la frode perenne…

Pechino non poteva stare a guardare, i cinesi non sono stupidi come gli americani che hanno lasciato fallire Lehman Brothers, Evergrande verrà salvata, nazionalizzata e intanto si rimborsano gli obbligazionisti, locali per gli altri c’è tempo, chissenefrega dei creditori esteri.

Certo è che lunedì nei listini sono state lasciate tracce importanti, significative, difficili da cancellare nei grafici, ne parleremo nel fine settimana.

Interessante sarà oaaservare quale sarà l’impatto sul mercato obbligazionario estero in dollari dopo questa immensa commedia.

Tutti euforici ieri perchè giovedì qualcuno vedrà qualche spicciolo da Evergrande, solo ed esclusivamente su obbligazioni locali in yuan, ce li avrà messi la banca centrale, chissà cosa accadrà con la prossima cedola in dollari.

83,5 milioni in dollari ma non è questo il problema, il problema è molto più vasto senza un nuovo intervento delle banche centrali sarà un inferno, un inferno di debito.

Stasera parlerà il solito Powell, dalle sue parole sapremo se la Fed sta sottovalutando il problema Evergrande ma soprattutto il problema HIGH YIELdebt.

Ieri i dati sui permessi d costruzione, niente di interessante, percentuali in ripresa ma sostanziamente stabili, la bolla continua, alimentata dal Governo USA e soprattutto dalla solita Fed, ma questa volta è diverso, non ci sono le frodi subprime alla base.

Immagine

Inutile far capire alla gente che la vicenda Evergrande è la bolla subprime cinese, i cinesi sono bravi a nascondere i loro problemi, ecco perchè non diventeranno mai un porto sicuro per gli investimenti, ecco perchè avranno sempre bisogno di dollari.

Nel frattempo, mentre prosegue la truffa e la fuffa sul mercato azionario, con l’asta a 20 anni dei nostri tesorucci, la domanda per l’offerta di 24 miliardi di dollari di oggi è stata una delle più forti dallo scorso maggio, altra asta stellare tanto per cambiare.

Nel complesso, un’asta a 20 anni straordinariamente solida resa possibile da una domanda estera quasi record, nessuno li vuole e meno male che c’è inflazione.

Noi  ci vediamo nel fine settimana con un’altra puntata dei nostri manoscritti, dal titolo… MACHIAVELLI: PAURA!

I manoscritti da inizio anno sono più che sufficienti per comprendere come coglierla, l’ultima grande occasione, la più colossale della storia, perché oggi sono tutti sul lato sbagliato di una barca che sta di nuovo per affondare.

Ricordo a tutti coloro che avessero bisogno, che ICEBERGFINANZA è anche consulenza a 360 gradi, in mezzo a questa tempesta perfetta.

Cliccando sul link qui sotto e mandando una mail a [email protected] è possibile avere una consulenza strategica sui possibili sviluppi macroeconomici e finanziari dei prossimi mesi, oltre a ricevere i nostri manoscritti. Buona giornata Andrea

Chiunque volesse sostenere il nostro viaggio riceverà in OMAGGIO le analisi di Machiavelli. Per contribuire al nostro viaggio basta cliccare SUL BANNER  a fianco dei post sul lato destro della pagina o andare alla sezione DONAZIONI…

SEMPLICEMENTE GRAZIE!

3 commenti Commenta
aorlansky60
Scritto il 23 Settembre 2021 at 09:37

83,5 milioni in dollari ma non è questo il problema, il problema è molto più vasto senza un nuovo intervento delle banche centrali sarà un inferno, un inferno di debito.

I 300 miliardi di US$ su cui, secondo stime, sarebbe esposta Evergrande sono in realtà la classica “punta dell’iceberg”… per inquadrare meglio la incredibile [e pazzesca] situazione dell’immobiliare cinese e relativa bolla economica “edificata”(è proprio il caso di dirlo…) negli ultimi 10anni(almeno) bisogna aggiungere uno “zero” in fondo a quella cifra = 3000(tre mila) miliardi di US$ a tanto ammonterebbe l’esposizione dell’intero mercato cinese e della loro “finanza ombra” verso la quale il direttivo centrale di Pechino ha sempre assunto una posizione alquanto ambigua (e per certi versi irresponsabile, ma i cinesi non hanno fatto altro che prendere lezione dalla Fed e dalla BCE su questo punto)…

Ora, se dovesse innescarsi un effetto “domino” in Cina a causa di quanto stà emergendo, bisognerebbe considerare quante società di investimento USA, Europee etc sono attualmente “legate” ad esposizioni verso quel mercato… non è affatto detto che “il problema” rimanga circoscritto ai confini cinesi, proprio come accadde a partire dal 2007 negli USA… se io fossi un comunissimo cittadino (americano, europeo) che ha dato una buona fetta del proprio patrimonio liquido ad una soc. specializzata nella gestione di capitali, in questo momento starei in campana (e non sarei affatto tranquillo)…

charliebrown
Scritto il 23 Settembre 2021 at 22:10

Ieri mi ero illuso che il rendimento del treasury trentennale puntasse al ribasso, ma dopo ventiquattro ore vedo che da 1,81 è risalito a 1,93. Forse oggi la più grossa delusione da inizio agosto.

icebergfinanza
Scritto il 23 Settembre 2021 at 22:31

Nessuna sorpresa, funziona tutto così, ma sono curioso di vedere se qualcuno in attesa di cosa accadrà con Evergrande non abbia avuto un disperato bisogno di liquidità in dollari, merce pregiata.

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
ICEBERGFINANZA NEL MONDO
Articolo dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Siamo ad un passo dai massimi, ma questa volta, rispetto ad altri episodi visti di recente, lo s
Sono stati giorni intensi questi per me, non riesco a condividere sino in fondo cosa ha signific
Ripartiamo da qui, dal debito, l'unica certezza assoluta che abbiamo, il debito. In questi gi
Ftse Mib. Dopo il test della trend line rialzista, l’indice italiano ha preso la via dei rialzi e
Guest post: Trading Room #417. Momento di test con il nostro indice della Borsa Italiana che arriv
Opzioni e future 25 Ottobre. Chiusure di venerdì sui massimi per i mercati europei e sottotono p
Analisi Tecnica Andiamo in rottura della resistenza a 26400 e raelizziamo una shooting star di inve
HOUSEHOLD SAVINGS: i risparmi stanno ricominciando a scendere ...ma finiscono dove? Sui merca
Battleplan cicli dei MAX sul FTSE MIB Future settimana 25 - 29 Ottobre 2021
CONTATORE