CHINA DEAL: TRUMP DOMANI E’ UN’ALTRO GIORNO E SI VEDRA’!

Scritto il alle 11:17 da icebergfinanza

Risultati immagini per trump hed geye

Io me lo immagino il buon Donald che canta la canzone dei Ricchi e Poveri, indubbiamente più ricchi che poveri… “Che sarà che sarà che sarà, che sarà della mia vita chi lo sa, so far tutto o forse niente, da domani si vedrà, e sarà, sarà quel che sarà…

 “Il nostro accordo commerciale con la Cina si muove insieme. E si muove bene. E stiamo chiedendo un sacco di cose e ho la sensazione che avremo successo “.

Insomma dopo settimane e settimane che vi hanno raccontato che l’accordo era dietro l’angolo alla fine di maggio se tutto va bene, se no a giugno o a settembre, magari a fine anno, si troverà sto benedetto accordo.

Ora abbiamo una nuova data provvisoria il 27 maggio o forse giugno, come direbbe il buon Keynes, nel lungo termine siamo tutti morti.

I colloqui continuano, e funzionari statunitensi e cinesi hanno mancato le scadenze precedenti volte a concludere un accordo. Ma se gli alti funzionari riuscissero a raggiungere un accordo, allora i funzionari di entrambi i paesi potrebbero passare un paio di settimane a concludere il testo e la natura legale dell’accordo prima della auspicata cerimonia per la firma presidenziale vicino al Memorial Day [27 maggio]

Ha detto il solito uccellino interessato…

Quindi il primo marzo se ne è andato, pure la fine di marzo che era un altro obiettivo, poi qualcosa era previsto entro Pasqua, ma qualcuno ha rotto le uova nel paniere e ora forse a fine maggio. Che figata, nel frattempo si voto in Europa, uno spasso le prossime settimane, soprattutto per il dollaro.

Lo so che ad alcuni da fastidio che scrivo sempre di queste brutte cose, ma ieri ho pubblicato su twitter una cosetta che ci dirà nelle prossime settimane quanto interessante è la crescita americana.

Ma davvero c’è qualche ingenuo disposto a credere ai dati cinesi di ieri nel bel mezzo di una guerra commerciale?

Nel frattempo indici manifatturieri in Europa che vanno a meraviglia e ovviamente gli indici sono sui massimi perchè arriva Babbo Natale Draghi fuori stagione a togliere le castagne dal fuoco…

Indici PMI Francia e Germania abbondantemente sotto quota 50!

Ci vediamo sabato insieme al nostro Niccolò, il prossimo manoscritto dal titolo “Machiavelli: il baro” con i bari puoi solo giocare a carte coperte. Intanto serena e Santa Pasqua a tutti, barra dritta e avanti tutta!
Andrea

http://icebergfinanza.finanza.com/il-perche-di-un-contributo/

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.2/10 (13 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +9 (from 11 votes)
CHINA DEAL: TRUMP DOMANI E' UN'ALTRO GIORNO E SI VEDRA'!, 9.2 out of 10 based on 13 ratings
3 commenti Commenta
alexandersupertramp
Scritto il 18 aprile 2019 at 16:09

Il problema è che i bari oltre a nascondere le carte detengono anche io banco, per cui estraggono dal mazzo quelle che gli servono per vincere.
Tanti auguri di Buona Pasqua Andrea.

    icebergfinanza
    Scritto il 19 aprile 2019 at 07:56

    Si certo, i bari hanno gestito davvero bene la crisi del 2008, quella del 2010, quella del 2011, quella del 2014, quella del 2015, quella del 2016, quella del 2018… ben 7 crolli in dieci anni! hihihihiiiiii Buona Pasqua, date un’occhiata al grafico di oggi, si l’ultimo, era dentro nell’ovetto! ;-)

idleproc
Scritto il 20 aprile 2019 at 22:58

Vi giro il contenuto di una mail che ho spedito a due amici:
Tieni presente che le interconnessioni malavitose, le catene di ricatti all’interno di una classe dirigente strafatta sono tante e tali che solo mutamenti molto radicali possono romperle, inoltre hanno sviluppato connettendolo a quello già esistente un sottobosco parassitario e malavitoso colla svendita e con la riduzione a colonia dell’Italia.
Conclusione pratica pensa solo ai c. tuoi e a spravvvere nel miglior modo possibile in un processo che non puoi mutare, la resa dei conti verrà da sola, pensate solo a campare nel miglior modo possibile non finendo a fare i soldatini da sacrificare per una o più delle varie bande in un sistema che si sta criminalizzsndo sempre più come inevitabile linea di tendenza reale.

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
CONSULENZA ECONOMICO FINANZIARIA
Articolo dal Network
Il paragone con la Spagna già illustra un quadro fortemente contrastante e se poi ci confrontiamo
Ftse Mib: l'indice italiano riesce a tenere i 22.000 punti e oggi apre leggermente in positivo. Rima
E' incredibile a volte come la verità è sempre più figlia del tempo, passi anni a viaggiare c
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
This is The New Normal Ennesima conferma di quanto il mercato sia distorto, di quanto sia condizi
Il mio mestiere e tanto meno la mia “mission” su questo blog non è quella di dedicarmi al t
Ftse Mib: prese di beneficio sull'indice italiano dopo il tentativo di superamento dei 22.000 punti.
La burocrazia della Comunità Europea, spesso,  con i suoi  sovrabbondanti lacci e lacciuoli  fin
Sono partite le trimestrali USA. Alcune sono migliori delle attese, altre stanno deludendo gli
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u