CIPRO: THE GUILTY…TROVATO IL COLPEVOLE!

Scritto il alle 12:11 da icebergfinanza

Nel film The Guilty – Il colpevole Callum Crane è uno spregiudicato avvocato in procinto di essere nominato giudice che usa mezzi anche poco leciti per scagionare i suoi assistiti

Un paio di giorni fa, dialogando via mail con un caro lettore, ad una sua domanda riferita alla questione Cipro ho risposto cosi…

a) …o i governanti europei sono stupidi e ignoranti…

b) …o sono consapevoli che ormai c’è ben poco da fare per arginare lo tsunami di debito privato originato dalle banche e stanno mettendo le mani avanti, o meglio stanno provando a mettere le mani nei risparmi, nei depositi,  per salvare quattro falliti con la scusa del rischio sistemico, utilizzando Cipro come il famigerato canarino nella miniera…

c) … o siamo di fronte all’ennesimo gombloddooo con killer professionisti che su mandato stanno trasferendo ricchezza dal risparmio alla speculazione, cercando di salvare azionisti e fondi di investimento.

Bene ognuno di Voi si schiera per una delle tre soluzioni noi andiamo a dare un’occhiata al ricciolino venuto dal nord, ovvero…

Jeroen Dijsselbloem si assume la responsabilità delle decisioni prese sul pacchetto per il salvataggio di Cipro. Il presidente dell’Eurogruppo, in un’audizione davanti agli europarlamentari della commissione Affari economici, ha comunque precisato che la decisione dell’Eurogruppo di sabato “non è stata un fallimento, non condivido quest’analisi, anche se è stata bocciata dal parlamento di Cipro”.
Dijsselbloem, inoltre, ha confidato di aver preferito che il prelievo forzoso sui depositi bancari fosse più equo, ovvero che pesasse meno di quanto poi è stato proposto (il 6,75%) sulle somme inferiori a 100 mila euro, e di più su quelle superiori (per cui era previsto il 9,9%). In ogni caso, ha puntualizzato, la soluzione alternativa che ora Cipro dovrà proporre non sarà molto diversa dalla prima versione del pacchetto, e conterrà “inevitabilmente” una prelievo sui depositi, anche se forse modulato meglio.
Il presidente dell’Eurogruppo si è poi rammaricato della confusione verificatasi nella percezione del pubblico, secondo cui la tassa una tantum equivarrebbe a mettere in questione la garanzia sui depositi sotto i 100 mila euro prevista dalla legislazione comunitaria. “Si tratta di una misura fiscale comparabile a un’imposta patrimoniale, forse avremmo dovuto dedicare più tempo a spiegare la differenza”, ha osservato. MilanoFinanza

Ignoranti, inadeguati, stupidi, fate Voi, ma dove vanno a pescarli questi quando si tratta di metterli a capo di quel che resta delle macerie delle istituzioni europee?

Il comico ops scusate il burocrate olandese ha ammesso che la decisione su Cipro rappresenta un rischio sistemico per l’Eurozona.

Mentre in giro per la rete qualche blogger  come Seminerio,  suggerisce che questa volta la Germania non centra nulla,, anche se tanto per cambiare è la seconda creditrice dell’isola, ascoltiamo cosa ha da dirci l’economista Fitoussi…

“Non puoi prendere il denaro dei piccoli, che non hanno colpe, per darlo alle banche, che hanno truccato tutto” – “C’è dolo dei governanti: ora ci sarà una fuga di capitali dalla Spagna, dall’Italia, dal Portogallo oltre che da Cipro e dalla Grecia. E chi si avvantaggia sono le banche tedesche”…

Gomblodddooooooo… no non centrano nulla le banche tedesche e che i capitali non sanno più dove andare e vanno dove capita!

“Troppa dottrina a Bruxelles e non abbastanza coraggio tra i nostri capi di Governo per dire: Basta! Troppo ottusa questa Europa. – continua a Radio 24 –  Che fai a Cipro? Chi ha deciso questa stupidità non comprende che il popolo non può più sopportare questo. Il popolo non può più sopportare che si prenda il denaro dei piccoli per darlo alle Banche. Tutti questi movimenti che si sono sviluppati come ‘Occupy Wall Street’ o il movimento degli ‘indignandos’ o come Grillo, tutti hanno questa radice. Si prende il denaro alla gente che non ha fatto nulla per darlo alla gente che ha truccato tutto”. Dagospia

“Questa decisione non può avere come conseguenza che la fuga di capitali. E’ talmente ovvio che mi chiedo o questi governanti europei sono stupidi, succede, o non vogliono bene all’Europa, o c’è un interesse a fare il male dell’Europa”. Lo dice l’economista francese Fitoussi a Focus economia su Radio 24.

Ma c’è del dolo? C’è un interesse a fare male?. Domanda Barisoni. “Si certo. Le Banche tedesche si avvantaggerebbero della fuga dei capitali dalla Spagna, dall’ Italia, dal Portogallo oltre che da Cipro e dalla Grecia”.

Noooo gomblodddooooo terribile gombloddooooo …

Come dice il nostro amico John Perkins, non c’è nessun complotto al mondo, solo persone consapevolmente ed inconsapevolmente addomesticate per fare questo o quello, in nome magari di un ideale, al servizio di qualche ideologia o corporatocrazia, di un buon conto corrente o qualche regalo, ma tutti candidamente convinti di fare il bene dell’umanità.

In fondo chi non sa ascoltare, non sa imparare oggi insegna, un manipolo di falliti oggi ci indica la strada per uscire dal fallimento!

Buona Consapevolezza a Voi tutti!

Nei prossimi giorni capirete perchè si parlava dell’ultima grande occasione!

Per chi volesse sostenere liberamente il nostro viaggio è disponibile MACHIAVELLI 2013 UN ANNO DOUBLE FACE un post da non perdere sulle prospettive geopolitiche, macroeconomiche e tecniche di un anno che si preannuncia decisamente DOUBLE FACE!

« SOSTIENI L’INFORMAZIONE INDIPENDENTE contribuisci anche tu LIBERAMENTE a tenere in vita un’isola di condivisione quotidiana nell’oceano infinito di questa tempesta perfetta … Chiunque volesse ricevere le ultime analisi può liberamente contribuire al nostro viaggio cliccando sul banner  in cima al blog o sul lato destro della pagina può liberamente contribuire al nostro viaggio cliccando qui sopra o in cima al blog Semplicemente Grazie!

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (10 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +7 (from 7 votes)
CIPRO: THE GUILTY...TROVATO IL COLPEVOLE!, 10.0 out of 10 based on 10 ratings
Tags:   |
17 commenti Commenta
gebs74@borse.it
Scritto il 22 marzo 2013 at 13:22

Aridaie….. :?

Nei prossimi giorni capirete perchè si parlava dell’ultima grande occasione!

Andrea,
Cos’ è questa Benedetta occasione e se non c’è dato da sapere quanti giorni mancano per saperlo ? Non ci tenere sulle spine :cry:
BY

7voice
Scritto il 22 marzo 2013 at 18:26

a questo punto credo che sarebbe meglio che il lago vulcanico (Laacher See)in germania saltasse x aria è punto ! 8O

sherpa
Scritto il 22 marzo 2013 at 18:41

Nigel Farage: qualcuno di voi lo conosce?
Parla anche dell’Italia.
Io non ho sentito nessun deputato Italiano in europa dire queste cose.
http://www.youtube.com/watch?NR=1&feature=endscreen&v=5bT2GsaK9k4

dorf001
Scritto il 22 marzo 2013 at 19:06

sherpa@finanza,

si sherpa, lo conosciamo benissimo. avrò postato una montagna di video suoi. qui non scappa niente. niente. è assurdo che un inglese , l’unico, difenda l’italia. non esiste che sappia, nesun deputato italiano che difenda l’italia. di sicuro i grillini sanno chi è. byoblu, ma anche martinelli, portavoci del M5S hanno fato tante interviste a nigel farage. i nostri politici sono delle cacche umane, nientr di più. il peggiore di tutti è bersani. pensa un pò te in che mani siano. gli ha dato l’ok napolitano. un altro di buoni. pessimo ai massimk livelli. l’itlai è una colonia da sempre. prima colonia inglese. poi colonia americana. se ti leggi il libro di fasanella: IL GOLPE INGLESE capisci tutto.

AURITI era un grande. magari fosse ancora vivo. aveva una grinta che se lo mangia vivo il berlusca. poi con gente come bersani, o tutti quelli del pd, che sono delle mozzarelle andate a mael, non c’è storia. della serie: ti piace vincere facile eh???

sherpa se vai sul sito di byoblu vatti a vedre l’intervista fatta a farage. ma fatti a vedre pure quella fatta a nino galloni. molto più interessante. e ancora quella fatta a bagnai e qulla a becchi.

buona visione

by DORF

sherpa
Scritto il 22 marzo 2013 at 19:40

dorf001@finanza,

Non avevo dubbi che lo conosceste già. io l’ho trovato per caso su youtube, non lo conoscevo.
E penso che la stragrande maggioranza non lo conosca (tranne chi frequenta assiduamente questo sito) per cui spero servirà questa menzione tardiva a riscoprire questo personaggio.
Che legnate ha tirato a Barroso, Van Rampuy e compagnia. Ma perchè nessun Eurodeputato italiano di destra o sinistra prova a fare i nostri interessi? Magari senza la verve oratoria di Farage, ma provate a dire qualcosa di italiano (per parafrasare Moretti)

dorf001
Scritto il 22 marzo 2013 at 20:30

sherpa@finanza,

guarda sherpa, ti rispondo subito. se tu…riesci a trovare una persona con le palle e il coraggio, coraggio di dire la verità niente di più niente di meno, di come faceva AURITI allora siamo a cavallo. tu prova a vedere uno qualsiasi del pd. una volta io ero da quella parte li. operaio ora senza lavoro. ma poi ho visto la verità, e ho capito che mi hanno tradito alla grande. quindi caro mio, da quella parte li puoi scordartelo. ora governerà bersani con monti e ci faranno morire del tutto. e cosi sia. gli italiani godono cosi’, masochisti ai massimi livelli. pensi allora di trovare un vero uomo tra quelli del pdl? il partito degli evasori e delle escort? naaaaa. impossibile.

ti do un nome del solo eurodeputato italiano che ha denunciato tutta questa porcheria. il nome non ti piacerà però io sto ai fatti. tu chiedi io ti rispondo. si chiama borghezio. lascia stare un attimo che sia leghista e balle varie. stai sul punto. sa molto bene tutto quello che c’è dietro la massoneria europea e oltre. senti qua: http://www.youtube.com/watch?v=vRS_ufWYXhs

oppure 11/11/2009 http://www.youtube.com/watch?list=PL9DFC4DB38006E092&NR=1&v=AfIknTlpMsM&feature=endscreen

ma ne trovi altri. poi l’anno scorso borghezio voleva entrare alla conferenza del bilderberg a zurigo. come eurodeputato voleva entrare. ma lo hanno pestato, sottolineo pestato dalla polizia privata pagata dal gruppo massonico. ecco dove è la democrazia. giù nel cesso.

Monti riveli le decisioni prese nella riunione Bilderberg qui: http://www.youtube.com/watch?v=Oa6TyXooLDo

un altro eurodeputato lo dice, ma schultz il kapò gli toglie la parola. ma pure uno straniero si mette contro monti. senti qui: http://www.youtube.com/watch?v=ErBLMfl4BSM

per finire visto che ti piace farage ti mando questo: http://www.youtube.com/watch?v=_3QoUEHDqog

divertiti

by DORF

giobbe8871
Scritto il 22 marzo 2013 at 22:11

Andrea non ti sfugge niente di quello che conta davvero. :wink: complimenti Mazzalai ! 8)

Anch’io ho seguito con molto piacere l’intervista di Barisoni a Fitoussi :mrgreen:

giobbe8871
Scritto il 22 marzo 2013 at 22:24

convergenza di interessi : difendere l’indifendibile ( banchieri insolventi, crediti privati inesigibili ) e AVIDITA’ di pochi che vogliono ridurre quasi tutti gli uomini a Servi della Gleba. e se si ribellano ? ….Haity o Fukushyma , o Default in stile tango argentino :twisted:

sherpa
Scritto il 23 marzo 2013 at 10:34

dorf001@finanza,

Prova a parlare di Borghezio in qualsiasi contesto italiano, ne emergera solo un aspetto, quello di leghista, di razzista, di ignorante se va bene…
Non mi stupisce che non si conosca il suo lavoro al parlamento europeo. Pretendere un informazione seria e non di parte in Italia è utopia.
In realta l’informazione ufficiale è pari al contesto politico (e in questo ha ragione Grillo) cioè sono fintamente contrapposti in realta ben saldi nel non voler cambiare nulla.
Esiste solo internet fino a che ce lo lasciano dove poter sapere le cose come stanno o almeno per conoscere un altra opinione diversa dalla nostra.
Ti senti deluso dalla sinistra? Fai bene perchè ha una grossa responsabilità: invece di essere una risorsa per il paese è sopravvissuta alimentandosi con l’antiberlusconismo.
Non so se è una questione di incapacità o cos’altro, ma non mi tolgo dalla mente che Berlusconi sia in un certo senso colui che ha tenuto in vita il PD come il PD ha tenuto in vita Berlusconi.
Se il PD avesse fatto il suo dovere di vero partito progressista Berlusconi sarebbe politicamente sparito da un pezzo e la cosidetta destra liberale avrebbe dovuto adeguarsi al meglio con grossi benefici per tutti.
Ma in questo, e mi ripeto, ha perfettamente ragione Grillo. PDL e PDmenoL.

giobbe8871
Scritto il 23 marzo 2013 at 11:20

il Blocco della BCE di MARIO DRAGHI contro Cipro è un Atto di Guerra ! :twisted::twisted:

il Blocco della BCE di MARIO DRAGHI contro Cipro è un Atto di Guerra !

il Blocco della BCE di MARIO DRAGHI contro Cipro è un Atto di Guerra ! :twisted: :x:x

il Blocco della BCE di MARIO DRAGHI contro Cipro è un Atto di Guerra !

icebergfinanza
Scritto il 23 marzo 2013 at 12:06

<a href="mailto:gebs74@borse.it">gebs74@borse.it</a>,

Evidentemente non hai mai letto Machiavelli… Comunque sintetizzando le prossime settimane ci diranno se è stato giusto credere ancora una volta in Strong Buy Italy …ricordando che tutto ciò purtroppo non ha nulla a che vedere con la Realtà!

longjohnsilver
Scritto il 23 marzo 2013 at 16:47

“in nome magari di un ideale, al servizio di qualche ideologia o corporatocrazia, di un buon conto corrente o qualche regalo, ma tutti candidamente convinti di fare il bene dell’umanità”

“In fondo chi non sa ascoltare, non sa imparare oggi insegna, un manipolo di falliti oggi ci indica la strada per uscire dal fallimento!”

Parole sante…del resto chi meglio di un manipolo di falliti convinti di fare il bene dell’umanità può condurre una società o un popolo al fallimento???
D’altro canto sempre un manipolo di falliti ha portato le nazioni ad avere un debito pubblico gigantesco…perciò immaginando un po’ tutti,se ancora ci riuscite, di vivere un grande truman show capirete un po’ meglio la situazione triste che sta accadendo a Cipro…un’isola in mezzo al mare chiusa a nord da un’occupazione militare turca mai risolta e a sud dal mare…e se volessi fuggire da Cipro non esistono navi di linea verso l’Area Euro (nemmeno verso la Grecia)… ma solo voli ,anche low cost, MA voli…sarà un caso??? Mah…chissà!

silvio66
Scritto il 23 marzo 2013 at 18:48

Sposo ovviamente l’opzione c e concordo con giobbe sulla gravità eccezionale dell’atto intentato a cipro. Non sembra nemmeno vero da tanto che è grave. Il voto democratico è l’unico mezzo per opporsi. Grillo in Italia è il primo spiraglio di luce per i popoli europei e chi sottovaluta questo rigurgito civico che parte dall’Italia, non ha ben compreso che il ventesimo secolo è finito. Sono vecchi bastardi di cui l’anagrafe ben presto ci libererà.

stanziale
Scritto il 24 marzo 2013 at 15:51

48, un’altra voce di rilevo, come Mazzalai, Bagnai, Piero Valerio, ecc., qui un suo post http://orizzonte48.blogspot.it/2013/03/oltre-il-pude-3-il-futuro-dello.html
Ragazzi, penso che anche a Cipro finiranno per chinare la testa. Avanti il prossimo, che dovrebbe essere la Slovenia, li’ pero’ sono da poco reduci da una guerra civile….

dorf001
Scritto il 25 marzo 2013 at 01:04

stanziale@finanza,

si stanziale. articolo il tuo interssante. ma guarda cosa ho trovato nei pressi del sito finanza no stop.

PROTESTE POPOLARI DIFFUSE ? ARRIVA L’ESERCITO SOVRANAZIONALE

sintesi. per tenere a bada tutte le rivolte che sempre più si accendereanno in tutta europa, hollande e la merkel, ma non solo loro, hanno deciso che ci vuole un esercito privato da sguinzagliare in tutta europa. per spaccare la testa ai poveri. vietato lamentarsi. soffire a denti stretti senza fiatare. chi osa apri bocca gli spaccano il cranio. viva l’europa. ecco cosa è questa fogna europea, che ama tanto bersani e la boldrini e grasso.

Austerità crescente… l’ultima Follia UE: l’Esercito Comune contro i DISPERATI

L’Esercito Comune contro i Disperati. Intanto in Polonia si reclutano i gorilla, stessa cosa nelle vie della moda milanesi e romane (abbiamo appena iniziato). Il Coinvolgimento del Gruppo Visegrad e gli incontri particolari di Merkel e Hollande.

Bruxelles, Varsavia – La situazione di crisi ha messo in luce, anche in questi giorni, importanti segnali d’allarme.

Le popolazioni, esasperate dal debito pubblico e dalla mancanza di lavoro…protestano quotidianamente contro l’ignobile sistema che li costringe alla miseria. ………

L’ira dei popoli europei contro l’eurocasta …………

Follia Ue – Pronto il Battaglione Speciale del Gruppo Visegrad.

Centinaia di soldati polacchi sono già pronti per essere schierati negli scenari di crisi. ……….

Tremila mercenari pronti ad essere sguinzagliati entro il 2016.

Circa tremila soldati, entro il 2016 sulle strade europee, tutti addestrati a manganellare disperati in rovina, vittime della bank-usura. Il quotidiano slovacco ”Pravda” rivela i particolari del piano, chiaramente sconcertanti: ”La Polonia fornirebbe la maggior parte della forza militare dell’unità, fino a 1.600 soldati, …………..

questa è l’nità europea che piace tanto a napolitano. cose folli. ma la gente ebete batte le manine.
prego leggere tutto, qui: http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=11647

voi pensate alle piccole industrie, questi invece pensano a come spaccarvi il cranio. manganello o pallottole dum -dum?

bella l’europa eh?

by DORF

marcos.
Scritto il 25 marzo 2013 at 09:22

E poi dorf si va verso quella terza guerra mondiale che ridurrà la popolazione mondiale ad un miliardo…
Intanto pensiamo alle piccole imprese va!!!! :arrow:

kry
Scritto il 31 marzo 2013 at 22:55

E’ tardi e un commento su un post datato forse non lo leggerà nessuno. Io penso che al punto b) …o sono consapevoli che ormai c’è ben poco da fare per arginare lo tsunami di debito privato originato dalle banche e stanno mettendo…..andasse inserita la parola INTERESSI ovvero lo tsunami di debito privato originato dagli interessi delle banche. Di per se i debiti sono sempre esistiti e in tempi antichi molte volte venivano aboliti ( o rimessi ), se ne trovano testimonianza sulle tavolette della mesopotamia e ogni sette(?) anni veniva istituito anche il giubileo del debito. Quello che sta uccidendo la finanza non è altro che l’interesse, perchè le banche centrali li stanno abbassando? Semplice solo per far sopravvivere il più possibile tale sistema. Ormai gli attivi finanziari che non sono altro che debiti superano ( ad essere ottimisti ) 8 volte il pil mondiale e se calcolassimo un interesse pari al 5% ( quando le lobby dalle attività finanziarie pretendono minimo il 7%) significa che il 40% del pil serve solamente per ripagare gl’interessi sui debiti alle banche. Se tale interesse viene mantenuto artificialmente più basso c’è l’illusione di potersi salvare, ma sappiamo che non potrà essere e l’esperienza/esperimento di cipro presto busserà alle nostre porte in Slovenia dove i primi italiani sia privati che aziende subiranno probabilmente delle perdite visti gli attivi per quasi 8 miliardi €.

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
CONSULENZA ECONOMICO FINANZIARIA
Articolo dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Un intervento che definirei biblico vista la dimensione. Il decreto è composto infatti di tanti
Ftse Mib. L'indice cerca di liberarsi da quella fase laterale che prosegue ormai da qualche seduta
Dopo il tentativo rialzista di uscire dalla congestione andiamo a vedere come si sono mossi gli oper
Il denaro è un'invenzione antica del mercato, cioè di quello spazio in cui gli uomini commerci
Contro ogni previsione, risulta chiaro che le mani forti tornano a dominare e quindi difficilmen
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Bank of America rilascia il suo Bull & Bear indicator che si trova al minimo assoluto. E’ a
DJI Giornaliero Buongiorno a tutti, anche il Dow Jones è riuscito nel mese di marzo, come s
BORSA USA: dopo un periodo difficile, il grafico SP500 (future) ci sta dando dei segnali interessa