MONTI MONTI SPREAD SPREAD!

Scritto il alle 09:03 da icebergfinanza

Ieri lo staff del Senatore Monti ha twittato la soddisfazione per il raggiungimento dell’obiettivo 187 punti di spread a tutti i suoi follower…

Bene, grazie a Mario Draghi ma soprattutto grazie all’eroico popolo italiano tassato a sangue indiscriminatamente senza alcuna equità o meglio progressività.

A proposito colgo l’occasione per condividere l’opportunità di seguire cebergfinanza  anche su  http://twitter.com/icebergfinanza con notizie curiosità e quant’altro.

Ora attendiamo la quota Icebergfinanza ovvero 280 punti condivisi non a ridosso delle feste ma il 14 di novembre in EPPUR SI MUOVE…NONOSTANTE TUTTO!

…Non dimenticatevi il numero magico 280 ripeto 280 sottolineo 280 al momento opportuno scoprirete di cosa stiamo parlando! La forza relativa evidenziata in ” Eppur …si muove!” si sta manifestando, l’ultima grande occasione continua!

Missione compiuta … ma nei prossimi mesi le cose cambieranno e lo vedremo insieme in Machiavelli 2013 …un anno DOUBLE FACE!  dedicato ai sostenitori di Icebergfinanza e a chi lo vorrà diventare.

Ma andiamo oltre e sentiamo cosa hanno da dirci gli amici del professor Monti, la banca d’affari Goldman Sachs per la quale è stato consulente per molti anni.

Lo condivido solo per il semplice motivo che si tratta di una banca in grado di manipolare e condizionare gli eventi durante il corso dell’anno come è accaduto in ogni istante della crisi, dei veri e propri pupari, pupari che curavano lo spettacolo, le sceneggiature, i pupi ( marionette), riuscendo a suggestionare gli spettatori…

Forexpros – A poche ore dalla pubblicazione dell’agenda Monti anche la Banca d’affari Americana esprime i suoi dubbi e le sue perplessità sul passato operato dell’ex premier Italiano, non solo; il giudizio si estende anche ai futuri progetti del professore giudicandoli piuttosto severamente.
Per quanto attiene al suo passato operato in qualità di premier la Goldman Sachs rileva che le promesse iniziali sono state un fallimento in quanto non portate a compimento in una delle sue componenti essenziali .(…)  Forti critiche, motivate e dettagliate, vengono poi avanzate anche, sia sul programma ipotizzato da Monti per l’abbattimento dello spread Bund-BTP, che sulla sostenibilità della ipotizzata riduzione del debito se non con un allungamento delle scadenze che non è neppure preso in considerazione dall’agenda del professore, che  sull’intento di riequilibrare verso i redditi più alti l’asfissiante pressione fiscale, stante la già avvenuta e certificata anche dai rapporti delle grandi banche internazionali quali la HSBC, migrazione dei grandi capitali Italiani all’estero nella misura del 78%. Infine viene dichiarata del tutto velleitaria la volontà del professore di preservare, con gli attuali livelli di spesa, un welfare che ha ormai ampiamente dimostrato la sua insostenibilità e che dovrà inevitabilmente essere rivisto al ribasso.
Il giudizio complessivo di Goldman Sachs è del tutto negativo sull’agenda del professore che viene in buona sostanza dichiarata , vecchia nelle sue proposte, poco attenta alla realtà del paese, per nulla innovativa e assolutamente velleitaria nei suoi obiettivi.

Figurarsi se i pupari non prendevano di mira il nostro welfare, ma di questo avremo tempo e modo di parlarne ancora, il resto lo lascio leggere a voi QUI

« SOSTIENI L’INFORMAZIONE INDIPENDENTE contribuisci anche tu LIBERAMENTE a tenere in vita un’isola di condivisione quotidiana nell’oceano infinito di questa tempesta perfetta … Chiunque volesse ricevere le ultime analisi può liberamente contribuire al nostro viaggio cliccando sul banner in fondo alla pagina o in cima al blog. Semplicemente Grazie!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.3/10 (8 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +4 (from 4 votes)
MONTI MONTI SPREAD SPREAD!, 9.3 out of 10 based on 8 ratings
2 commenti Commenta
icebergfinanza
Scritto il 3 gennaio 2013 at 16:45

Dalla regia mi dicono che abbiamo bucato quota 280 punti di SPREAD … missione compiuta!

ferrariferrari
Scritto il 3 gennaio 2013 at 16:58

si torna indietro ora?

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
REVOLVERSMAPS

ICEBERGFINANZA NEL MONDO

Articolo dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Lasciamo da parte i mercati finanziari. Tanto ormai spero sia chiaro a tutti quali siano le dina
Ftse Mib. Dopo aver rotto con volatilità la trend line rialzista che ha accompagnato i corsi da me
Come abbiamo visto nel fine settimana i rendimenti americani hanno rotto livelli importantissimi
L' Argentina evita il default: trovato l'accordo con i creditori. Anche se è presto per cambiar
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Un'immagine emblematica che vale più di mille parole, domani la Corte costituzionale di Karlsru
Ftse Mib. L'indice è riuscito a conservare il supporto chiave dei 19.174 punti ed è ripartito al
Queste le movimentazioni monetarie su Mibo, S&P e Nasdaq. Sulle Mibo nuova diminuzione di contr
Ma occhio alla velocità di circolazione della moneta. Uno scenario sempre più unico nella storia