PECHINO SMOG: OOOOH MY…CHINA!

Scritto il alle 08:30 da icebergfinanza

 

Se mai servisse una metafora per comprendere dove sia finita la Cina, come mai è uscita dai radar in queste settimane, eccone una perfetta…

Lo smog soffoca Pechino: “Non uscite di casa” I livelli di particelle inquinanti 15 volte superiori alla soglia sopportabile dall’uomo. Aria irrespirabile e visibilità è di poche centinaia di metri. Colpa dei riscaldamenti a carbone Lo smog soffoca Pechino: “Non uscite di casa”

Ovviamente tutti gli occhi sono puntati sul NON vertice iniziato a Parigi sulle condizioni climatiche, si deciderà di non decidere, o al massimo di far finta di aver deciso qualcosa.

In fondo basta dare un’occhiata alla vicenda Volkswagen, nulla di importante sta accadendo, anzi le lobbies sono già riuscite ad ottenere dalla commissione europea, norme al ribasso foraggiando i singoli componenti con milioni di euro.

Test emissioni auto, c’è l’accordo Ue: soglie di tolleranza più alte e tempi più lunghi..

E i tacchini scendono in piazza a manifestare solo oggi!

Venerdi nuovamente tutte le borse cinesi sono all’improvviso collassate, per lo scandalo broker dicono loro…

Immagine

Lo scandalo broker travolge Shanghai (-5,5%)

L’instabilità del mercato azionario cinese torna a farsi sentire. Oggi la Borsa di Shanghai ha registrato la sua peggior performance (-5,5%) da questa estate, ossia da quando l’iperinflazionato mercato azionario della Repubblica popolare ha messo a segno una serie di ribassi tali da constringere le autorità ad intervenire per tamponare l’emergenza attraverso l’adozione di misure straordinarie.

Le mosse di governo e banca centrale sono servite servite a placare la volatilità e a ristabilire un minimo di normalità in un mercato comunque scollato dall’economia reale. Ma ora i dubbi sulla capacità tenuta della Borsa cinese sono tornati a galla. Non tanto per una questione di fondamentali economici che restano fragili, come testimonia il crollo (-4,6%) dei profitti industriali registrato lo scorso mese e comunicato oggi. Quanto per le opacità di un sistema finanziario emerse dal recente scandalo che ha travolto alcune società di brokeraggio colpevoli di aver falsato le rendicontazioni ufficiali.

Spero sia chiaro che non è cambiato nulla dal famigerato “black monday” di agosto, nulla, anzi la situazione è peggiorata nell’economia reale!

China Industrial Production

China Caixin Manufacturing PMI

China Inflation Rate

Mentre stiamo scrivendo lo Shenzhen Stock Exchange Composite Index è nuovamente in caduta libera con oltre il 4 % di perdita…

Mancano due settimane alla decisione sul rialzo dei tassi in America e in molti ormai pensano che servono pessimi dati in arrivo dall’economia americana o magari un salutare crollo dei mercati come accadde ad agosto per far cambiare idea alla Federal Reserve.

ImmagineIn settimana oltre ai dati sulle leggendarie vendite della festa del tacchino, una batteria formidabile di dati in arrivo dall’economia americana con il culmine atteso per venerdi con i dati sull’occupazione e naturalmente la decisione della banca centrale europea in arrivo giovedì quando all’improvviso tutti i bambini con il nasino all’insù faranno oooooooh!

Dicembre si preannuncia, come un mese decisamente interessante, probabilmente il più interessante dell’ultimo decennio!

Ricordati che l’informazione indipendente ha bisogno anche del Tuo sostegno.

Contribuisci anche tu LIBERAMENTE a tenere in vita un’isola di condivisione quotidiana nell’ oceano infinito di questa tempesta perfetta …Chiunque volesse ricevere le ultime analisi di Machiavelli può liberamente contribuire al nostro viaggio

cliccando qui sopra …

o sul banner in cima al blog o sul lato destro della pagina. Semplicemente Grazie

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.9/10 (12 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +15 (from 15 votes)
PECHINO SMOG: OOOOH MY...CHINA!, 9.9 out of 10 based on 12 ratings
Tags:   |
6 commenti Commenta
mastrociuchino
Scritto il 30 novembre 2015 at 09:26

caro Andrea pensa che lorsignori vorrebbero, anzi vogliono, farci fare la fine dei cinesi… chiusi in batterie come dei polli, ben ordinati in file chilometriche a comprare capzate inutili e a respirare veleni… ah, dimenticavo, meno male che ci sono i LORO medicinali per allungarci l’agonia …

Nessuna speranza per coloro che supinamente accettano, o peggio ancora, suggeriscono uno stile di NON vita del genere.

kry
Scritto il 30 novembre 2015 at 09:34

Il lavoro nobilita l’uomo ,
troppo lo rende una bestia
che si suicida.

kry
Scritto il 30 novembre 2015 at 10:01

La Cina non ride

mentre parte dell’ €pa già piange

http://it.tradingeconomics.com/portugal/population

http://it.tradingeconomics.com/greece/population

per i suoi morti.

aorlansky60
Scritto il 30 novembre 2015 at 10:38

non solo grecia e portogallo…

finalmente qualcuno nel mainstream si stà accorgendo di un problema finlandese :

http://www.ilsole24ore.com/art/mondo/2015-11-29/la-finlandia-e-nuovo-grande-malato-d-europa-nonostante-tripla-a-e-l-euro-non-c-entra-144645.shtml?uuid=ACI7ajjB

aorlansky60
Scritto il 30 novembre 2015 at 10:42

tra l’altro -tornando in tema- ho appena finito di approfondire l’esauriente art di Bottarelli [in tema di economia cinese] che il ns amico aveva linkato in un altro trhead; beh, non c’è che dire, in questo momento, oltre allo smog, i cinesi hanno ben altri problemi…

kry

aorlansky60,

Ciao , quante volte l’ho scritto della loro stagflazione e di come trovo scandalosa la loro AAA.
Stan bene fino a che

http://it.tradingeconomics.com/finland/government-debt-to-gdp

non ESPLODERA’. ( Grazie pei il link , più tardi lo leggerò ).

Icebergfinanza presenta: ” Viaggio attraverso la tempesta perfetta “
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Articolo dal Network
Oggi il Ftse Mib si sta comportando nelle prime battute meglio degli altri indici europei dopo aver
Nei miei post ho sempre cercato di “stimolare” la mente dei risparmiatori e anche dei consul
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
I giornali vivono di mode. Tendono a pubblicare e dare maggior visibilità alle notizie “che t
Ftse Mib: l'indice tricolore tenta nuovamente il break dei 22.000 punti, anche se la conferma l'avre
I fondi pensione sia a prestazione definita che a contribuzione definita possono soddisfare gli  ob
Audizione del presidente della FED. Tutto va a gonfie vele, tutto va come previsto, tutto bene. E
Di cosa pensa la storia sulle banche centrali lo sapete già, la rersponsabilità delle più gra
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec