EPIC CRASH? MEMORIA CORTA!

Scritto il alle 09:12 da icebergfinanza

Joe Biden and the American train wreck - The Boston Globe

Come qualcuno di Voi avrà certamente notato, ieri il rendimento del trentennale ha cozzato per la seconda volta contro i livelli suggeriti dal nostro mitico Puntosella, tornando indietro in attesa che escano i dati mercoledi sull’inflazione al consumo USA CPI seguito dal PPI, i prezzi alla produzione che usciranno il giorno dopo.

Abbiamo assistito alla peggiore performance in una settimana del trentennale USA in oltre 45 anni. Ovviamente i soliti volponi Vi spiegano che è perchè la Fed aumenterà i tassi, come se all’inizio di dicembre quando è stato raggiunto il minimo a 1,65 nessuno lo immaginava. Ridicoli!

In realtà ci sono dinamiche economifisiche e cinematiche molto più complesse, ma ciò che conta è l’obiettivo finale.

Giorni fa, un interessante thread di Jim Bianco una vecchia conoscenza del blog dai tempi della crisi subprime…

Tralasciando il riferimento epico al recente movimento dei mercati, francamente non sappiamo di cosa si possa parlare per anni. Magari Bianco ha ricordi sbiaditi, potrei ricordare movimenti molto più interessanti in senso contrario.

Niente di trascendentale rispetto alle rasoiate degli ultimi 7 anni, il trend secolare è la deflazione da debiti, il resto sono spasmi sino a quando il trend non troverà il suo epilogo.

Come abbiamo già scritto il movimento è stato del 10% in una settimana, ma come abbiamo visto basta poco per invertire la rotta. Nell’edizione straordinaria di dicembre avevamo suggerito che il raggiungimento di quota 1,65 era una buona opportunità per coloro che da questa primavera aveva colto l’opportunità.

Bianco prosegue con le statistiche che lasciano il tempo che trovano, al prossimo giro vedremo cosa ci racconterà di bello quando avremo raggiunto i nostri obiettivi.

Prosegue poi …

Perché la scorsa settimana è stata così epica? Credo che l’intero mercato obbligazionario si sia finalmente reso conto che i soldi facili sono finiti/QT sta arrivando. Per settimane molti giocatori obbligazionari hanno sostenuto che questa tabella era sbagliata, la Fed avrebbe fatto meno di 4 rialzi/nessun QT. Non dopo i verbali del FOMC della scorsa settimana.

E ti pareva, il nostro Bianco scommette sull’inflazione, sono le stesse cose che loro suggerivano nel 2014 e nel 2018, poi alla fine l’hanno presa nei denti!

Alla fine anche i TIPS, i titoli legati all’inflazione non sono stati una grande scommessa!

CONSIGLI 10 anni Rendimento Bianco

 In parole povere, il mercato obbligazionario ha vissuto una delle peggiori settimane della sua storia perché gli operatori del mercato obbligazionario hanno finalmente “capito” che la Fed ha intenzione di porre fine alla liquidità.

Non scherziamo, lo sapevano dalle ultime settimane di dicembre, ma la narrativa vuole sempre trovare una scusa.

Quindi, se il mercato obbligazionario sta vivendo epiche convulsioni dopo lo spegnimento della stampante della Fed, non consolarti del fatto che il mercato azionario “non capisca”. È così che girano i mercati finanziari, il mercato azionario spesso rimane troppo a lungo e gira per ultimo .

Conclude Bianco, lo spegnimento della stampante, rotative che lavorano a pieno regime ufficialmente o di nascosto dalla crisi subprime. Io invece vi suggerisco di leggervi il nostro Lacy, più convincente che mai nell’ultimo OUTLOOK!

Appuntamento alla primavera 2023, male che vada se faranno il miracolo per inizio 2024.

Ma veniamo al nostro banchiere, dopo la figuraccia per non essersi presentato in conferenza stampa, ieri ha iniziato accusando direttamente tutte le persone che per un motivo o per l’altro non si sono vaccinate o non vogliono vaccinarsi.

Che dire, non male, quella della violenza discriminatoria messa in atto dal governo del banchiere ci mancava. Non solo, ieri il suo pupillo, l’esperto di politica medicinale, Speranza, ha mentito 2 volte nello spazio di qualche minuto.

Prima ha proposto un fogliettino di carta da formaggio con dati risalenti ormai a un mese fa per giustificare l’esplosione dei contagi, poi ha suggerito che le terapie intesive sono occupate in tutta Italia per 2/3 dai non vaccinati.

Premesso che credere nei dati del ministero della propaganda è sempre un problema storico, in realtà i dati suggeriscono che mentro loro vogliono farvi credere che le terapie intensive sono sature, solo il 17 % è occupato.

Immaginando che siano tutti non vaccinati, resta il 17 %, perchè ovviamente non esiste più alcuna altra malattia o patologia.

Ora a me non interessa sapere se il nonno e il nipotino, sono agitati, visto il totale fallimento della loro strategia, ma la storia farà giustizia, prima o poi ne sono sicuro.

Concludiamo con una piccola perla, loro gli scienziati ci raccontano che…

Il sistema immunitario si potrebbe “anergizzare” (anergia è l’incapacità di un organismo di reagire a infezioni o al contatto di una sostanza inoculata e dotata di potere antigene, ndr). Si rischia l’effetto paradossale di “paralizzare” la risposta immunitaria».

«Non abbiamo mai vaccinato tutta la popolazione mentre imperversava una pandemia di queste dimensioni, in questo caso abbiamo già fatto una scelta anticipando la terza dose a 4-5 mesi, ma penso che non sia una buona idea abbreviare troppo e vaccinare ogni tre mesi — sostiene Abrignani —. Ovviamente nessuno ha esperienza con vaccini a mRNA, quindi ci si basa su quello che è noto dagli altri vaccini e dall’immunologia, ma in base a quello che sappiamo, se si vaccina ogni due-tre mesi per stimolare continuamente la risposta “effettrice”, dopo un po’ potrebbe ottenersi l’effetto contrario. Il sistema immunitario si potrebbe “anergizzare” (anergia è l’incapacità di un organismo di reagire a infezioni o al contatto di una sostanza inoculata e dotata di potere antigene, ndr). Si rischia l’effetto paradossale di “paralizzare” la risposta immunitaria».

Un grande esperimento, più o meno come in Israele, sai bellezza ne parlano tutti, li le dose le fanno una dietro l’altra come le ciliegine peccato che..

Immagine

ANERGIZZARE… avanti tutta, auguri Ragazzi!

I manoscritti da inizio anno sono più che sufficienti per comprendere come coglierla, l’ultima grande occasione, la più colossale della storia, perché oggi sono tutti sul lato sbagliato di una barca che sta di nuovo per affondare.

Ricordo a tutti coloro che avessero bisogno, che ICEBERGFINANZA è anche consulenza a 360 gradi, in mezzo a questa tempesta perfetta.

Cliccando sul link qui sotto e mandando una mail a [email protected] è possibile avere una consulenza strategica sui possibili sviluppi macroeconomici e finanziari dei prossimi mesi, oltre a ricevere i nostri manoscritti. Buona giornata Andrea

Chiunque volesse sostenere il nostro viaggio riceverà in OMAGGIO le analisi di Machiavelli. Per contribuire al nostro viaggio basta cliccare SUL BANNER  a fianco dei post sul lato destro della pagina o andare alla sezione DONAZIONI…

SEMPLICEMENTE GRAZIE!

1 commento Commenta
aorlansky60
Scritto il 17 Gennaio 2022 at 09:39

Ma veniamo al nostro banchiere, dopo la figuraccia per non essersi presentato in conferenza stampa, ieri ha iniziato accusando direttamente tutte le persone che per un motivo o per l’altro non si sono vaccinate o non vogliono vaccinarsi.

… … … … … … … … … … … … … … … … … … … … … … … … … …

La verità sul cosiddetto ‘vaccino’ anticovid è così semplice [e scomoda da rivelare] che i vertici governativi se ne guardano bene dal farlo… dato che la loro priorità è quella di ‘vaccinare in massa’ per non fermare l’economia in tutti i suoi comparti produttivi. Tre, o anche 4 dosi se sarà necessario.

Innanzi tutto non si dovrebbe definire ‘vaccino’ dato che un VACCINO (nel vero significato che si dava al termine un tempo) ha una efficacia dalla durata comprovata di svariati anni CON UNA SOLA DOSE SOMMINISTRATA contro la patologia che è chiamato a combattere, mentre ‘l’intruglio‘ prodotto da Pfizer, Moderna, Johnson e Astra che loro definiscono ‘anticovid-19’ ha una efficacia ‘di soli 6 mesi’ (esattamente come ammesso da loro stessi, al pari della comunità scientifica internazionale); e la prova di questo è da vedersi nei ‘richiami’ a ripetizione (prima seconda terza quarta ‘dose’ e non è affatto detto che si finisca con la quarta…)

Perchè un efficacia di soli 6 mesi? ma perchè l’hanno ‘rilasciato’ all’uso in gran fretta, dopo così poco tempo di sperimentazione (un anno solo, quando invece i veri VACCINI [per altri tipi di patologie] messi a disposizione in passato furono sottoposti a svariati anni di “sperimentazione” da laboratorio [non applicata sulla ‘pelle viva’ della gente in massa, come nel caso anticovid] prima che l’OMS ed altre istituzioni sanitarie locali (ISS) ne concedessero l’uso su vasta scala), che quello che loro definiscono “vaccino anticovid” non è altro che una SPERIMENTAZIONE DI MASSA operata IN CORSO D’OPERA a livello globale! Dopo un anno dall’introduzione, non ci hanno capito ancora molto, non almeno da trovare LA QUADRA DEFINITIVA per riuscire a produrre un VACCINO ANTICOVID veramente efficace con una sola dose somministrata. Brutta cosa la fretta. Ma d’altronde, la priorità a livello globale era [ed è] quella di SALVARE IL PIL COSTI QUEL CHE COSTI.

Nel frattempo, un intero popolo di 60 milioni di persone si fà incantare da personaggi ritenuti ‘autorevoli’. Il ‘lavaggio del cervello’ procede con un rapidità e una frequenza tali, che tra qualche tempo se Draghi (o chi per esso nella sua attuale posizione) affermerà che il bianco non è ‘bianco’ ma NERO, gli Italiani finiranno col crederci. L’affermazione che Draghi ha rilasciato di fronte a telecamere e microfoni, secondo la quale “la responsabilità del rialzo dei contagi è tutta da imputare a chi non si è vaccinato finora” è ridicola perche non trova la conferma nei NUMERI: non è possibile che 8 milioni di NON VACCINATI (a fine 2021) abbia contagiato come e più di 45 milioni di soggetti già vaccinati almeno con 2nda dose, perchè la verità nuda e cruda è che il ‘vaccino’ attuale (anche con tripla dose) non protegge per niente dall’infettarsi e dall’infettare chi ti stà vicino di varianti Covid, se non indossi mascherina e non osservi precauzioni di base. Esattamente quello che è successo in autunno 2021 in Germania, dopo che i solerti tedeschi ligi alle regole, dopo le due dosi di ‘vaccino’, ottenuto il “liberi tutti” dalle autorità, si sono autoinfettati di nuovo frequentando eventi in alto numero senza uso di mascherine, facendo così risalire i contagi.

Il ‘messaggio’ lanciato da Draghi (e da Speranza) ‘contro i non vaccinati’ è fuorviante quanto pericoloso. Ed anche offensivo. E l’idea di essere ‘governato’ da personaggi simili non mi fà stare per niente bene. Beati invece tutti quelli che ‘credono’ in questi autentici ‘geni’. Confermo l’impressione già scritta qui: l’Italia non è più uno Stato a Democrazia Parlamentare, ma un Paese sottoposto a regime di ‘dittatura sanitaria’; tenere costantemente 60 milioni di cittadini ‘nella paura’ evita loro di ‘pensare ad altro’ e di rivolgere l’attenzione dove ‘non dovrebbero’, magari verso altri tipi di problemi, i VERI PROBLEMI che covano sotto il ‘covid19’.

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
ICEBERGFINANZA NEL MONDO
Articolo dal Network
Il video è la naturale continuazione di quanto abbiamo pubblicato la settimana scorsa. Non vi ant
La tensione inizia a farsi sentire e la volatilità prende piede. Il risparmiatore non è più a
Ftse Mib. Con la brutta partenza di oggi, l’indice si trova al test dei 27.200 punti, il cui brea
IL CHARM Oggi facciamo un approfondimento tornando alle greche. Sappiamo che sono valori che ci a
All'improvviso puffete... si sale con le scale e si scende con l'ascensore! Niente di trascen
OPZIONI E FUTURE 21 GENNAIO Pessime chiusure e mercati trascinati al ribasso dallo squeeze da ric
Alti e bassi, stiamo prendendo coscienza del nuovo mood marchiato 2022 dei mercati finanziari. V
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Niente di interessante da raccontare negli ultimi 2 giorni se non che gli algos, insieme a un ma
Manca solo un giorno alle scadenze tecniche e sulle chain delle opzioni di Gennaio è molto probabil
CONTATORE