TUTTI PER UNO, OGNUNO PER SE!

Scritto il alle 21:49 da icebergfinanza

 

Continua la magica notte d’Estate di Wall Street che inela ormai regolarmente record su record abbattendo la soglia storica di 14.000 punti su Dow Jones, con il petrolio che ritocca i suoi massimi annuali a_oltre 75_dollari il barile, con le previsioni degli analisti di Goldman Sachs, l’ORO_nuovamente in cammino per ritoccare il suo recente record e tutto intorno la sensazione che la percezione del rischio stia ormai irrimediabilmente cambiando.

Oggi i dati  nei prezzi alla produzione hanno annunciato solennemente che progressivamente le pressioni inflazionistiche si stanno propagando all’ INFLAZIONE CORE!

Il contagio "subprime" continua inesorabilmente nella sua azione attraverso l’economia e la finanza mondiale.

 

Nonostante questo nulla sembra turbare l’inguaribile ottimismo dei mercati americani che paradossalmente, più le notizie sono negative, più trovano la forza di salire.

Una strana sensazione nell’aria il ricordo di un grafico di tanti anni fà cosi lontani e vicini al tempo stesso. 

PENSIERI_IN_LIBERTA’

1987

2007

 In fondo tutto cambia, nulla è per sempre ma oggi è  tutto così diverso, il libero mercato, una rete di protezione denominata:

WORKING_GROUP_ON_FINANCIAL_MARKETS

ovvero la " LEGGENDA" del

PLUNGE_PROTECTION_TEAM 

che sia una leggenda o una realtà nessuno lo sà, ma la sensazione che il mercato non si muova, ma sia spostato è notevole…..

http://en.wikipedia.org/wiki/Plunge_Protection_Team

http://www.sprott.com/pdf/TheVisibleHand.pdf

 

http://www.telegraph.co.uk/money/main.jhtml?xml=/money/2006/10/30/ccview30.xml 

 

http://www.financialsense.com/fsu/editorials/mchugh/2006/0306.html

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
1 commento Commenta
utente anonimo
Scritto il 18 luglio 2007 at 11:26

premesso che non sono esperto nello studio di grafici, ma se effettivamente il grafico più recente replicasse quello di 20 anni fa, un rally di oltre 20 punti è plausibile, prima della catastrofe!!!
D.J. a 17.000.
Ciao
PA.

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
CONSULENZA ECONOMICO FINANZIARIA
Articolo dal Network
La calma prima della nuova tempesta il giorno dopo il folgorante "recovery fund", la meraviglia
Ftse Mib. L'indice rifiata dopo i renceti rialzi e il break del livello chiave dei 18.000 punti. Orm
Ieri era stato evidenziato come, sui poc dei giorni precedenti, gli operatori avevano aumentato la c
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Evvai! Tutti felici e contenti con il Next Generation EU, in primis il nostro premier Giuseppe C
Ftse Mib: prosegue la fase di distensione dei mercati in scia anche alla proposta della Commissione
Questo indicatore è stato creato per monitorare l’andamento del ciclo economico e “predire
Ebbene si, alla fine la montagna ha partorito il topolino del recovery fund,  eccezionale, inc
Tutti i sottostanti equity nella giornata di ieri hanno rotto al rialzo la parte superiore dell'area
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u