STICKY INFLATION!

Scritto il alle 09:16 da icebergfinanza

A che velocità cade una goccia d'acqua quando piove? - Quora

Ieri nei fiumi americani hanno notato una moria di “sticky inflation” si quei pesciolini appiccicosi che negli ultimi tempi frequentano le vasche idromassaggio di Mister Doom, Nouriel Roubini.

L’inflazione appiccicosa, scivola giù dalle pareti dell’economia americana come la pioggia dall’ombrello durante una tempesta, pronta a sciantarsi nel nulla di questi anni, esclusivamente speculativi.

Io comprendo la frustrazione di chi per 15 anni, ogni anno, ha chiamato l’inflazione all’interno di un trend secolare, fallendo sistematicamente.

Ha avuto la botta di culo della pandemia e di una guerra, ma deve rassegnarsi, il trend secolare sta per tornare.

Ieri alcuni di Voi mi hanno chiesto perchè nell’ultimo post non ho parlato del dato dell’inflazione che di li a poco sarebbe uscito.

In un mondo dove è semplice taroccare qualunque cosa, un minimo di prudenza non guasta mai.

Ad esempio, prima dell’uscita di questo dato, era previsto un cambiamento nel modo in cui il governo, stimava i costi dell’assicurazione sanitaria.

Un modo come un’altro che il circo Biden usa per dare un leggero impulso ad una delle misure dell’inflazione più popolari in America, invertendo una tendenza chiara che negli ultimi mesi aveva fatto scendere l’inflazione.

Le previsioni erano per una forte pressione al rialzo sull’indice dei prezzi al consumo, nel breve termine, soprattutto nel settore dei servizi.

Immagine

In realtà non è bastato questo trucchetto all’amministrazione Biden e alla Fed per tenere alta l’inflazione.

Non ci voleva poi molto a comprendere che nel 2023 l’inflazione sarebbe svanita come nebbia al sole.

US money supply falls at unprecedented rate, possibly cooling inflation | S&P Global Market Intelligence

Ma davvero avevate dimenticato il collasso più spettacolare della storia della massa monetaria?

Livelli mai raggiunti dalla Grande Depressione del ’29?

Ebbene, l’inflazione segue sempre fedelmente la massa monetaria.

Quando la recessione sarà pubblica e non nascosta come ora,  non sarei sorpreso di vedere emergere una vera e propria deflazione su base annua e  ampi tagli dei tassi.

Vi ricordate cosa abbiamo scritto nel dicembre dello scorso anno?

Come scrive l’economista di Vanguard, il paradosso di un mercato immobiliare che crolla , mentre i costi degli affitti continuano ad aumentare, è un ritardo tra l’attività di costruzione e i livelli degli affitti. Questi ultimi includono gli affitti effettivi pagati e “l’equivalente dell’affitto dei proprietari” che gli economisti impiegano per stimare i costi correnti per i proprietari di case. In genere occorrono 12-15 mesi o più perché un cambiamento significativo nell’attività abitativa si traduca in affitti più alti o, in questo caso, più bassi.

… Il calo dei prezzi delle case finirà per filtrare in affitti più bassi, anche se con un ritardo significativo, ha affermato Sathe. Una nuova recessione economica, potrebbe allentare le pressioni inflazionistiche, anche se gli affittuari potrebbero non vedere i benefici per un altro anno.

Eravamo a dicembre dello scorso anno.

Oggi l’indicatore SHELTER ha registrato il settimono ribasso consecutivo su base annuale, passando dal 8,2% al 6,7% ed è solo un antipasto!

 

C’è ben poco altro da aggiungere, inevitabilmente nel breve il dollaro ha sfondato la resistenza come ci aspettavamo e i rendimenti sono letteralmente collassati.

14/11/23 Fondi federali

I mercati hanno completamente azzerato le possibilità di un rialzo dei tassi nelle prossime due riunioni della Fed, ma soprattutto anticipato a maggio le scommesse per un primo taglio dei tassi.

La percentuale per un taglio a maggio ora è al 64 %

Nei giorni scorsi le formichine previdenti hanno fatto scorta di bond per il lungo inverno in arrivo, con tassi che torneranno vicini a quelli dell’era glaciale.

Direi che è tutto, c’è poco da aggiungere nel dettaglio troverete tutto nell’ultimo manoscritto in attesa di OUTLOOK 2024 “EURO BREAK-UP” appuntamento con la storia.

 

Nel fine settimana è uscito il nostro ultimo manoscritto, un altro sguardo approfondito sulla realtà con due importanti novità.

 PARTITA A SCACCHI CON LA MORTE

E’ tornato il nostro Machiavelli, con un’altra puntata spettacolare, ” PARTITA A SCACCHI CON LA MORTE ” da non perdere, dedicata solo a chi sostiene con costanza e convinzione il nostro viaggio!

Davvero hai intenzione di perdere un’occasione G E N E R A Z I O N A L E?

Noi come sempre, confidiamo nella verità figlia del tempo!

E’ tempo che dalle parole, si passi ai fatti, abbiamo bisogno del Tuo prezioso sostegno.

L’informazione indipendente ha bisogno anche del Tuo prezioso sostegno!

SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO!

Abbiamo ricevuto molti attestati di stima per il nostro ultimo manoscritto, vi ringraziamo di cuore, le Vostre parole sono importanti!

Abbiamo bisogno del Vostro importante sostegno, abbiamo bisogno di Voi, non si resiste sul WEB, in mezzo a un mondo manipolato per 16 anni, se non si racconta la realtà, si cerca di trovare la verità.

Grazie di cuore per il Vostro sostegno!

I manoscritti da inizio anno sono stati una bussola perfetta dopo un periodo di crisi, ma come sempre la verità è figlia del tempo.

Ribadisco per l’ennesima volta che se ci sono problemi di ricezione, firewall, spam, comunicazione tra i diversi provider dovuti a invii multipli,  basta inviare una mail e il nostro STAFF  provvederà a risolvere il problema.

Grazie a chi vorrà contribuire liberamente al nostro viaggio!

SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO!

 

Ricordo a tutti coloro che avessero bisogno, che ICEBERGFINANZA è anche consulenza a 360 gradi, in mezzo a questa tempesta perfetta.

Cliccando sul link qui sotto e mandando una mail a icebergfinanza@gmail.com è possibile avere una consulenza strategica sui possibili sviluppi macroeconomici e finanziari dei prossimi mesi, oltre a ricevere i nostri manoscritti. Buona giornata Andrea

Chiunque volesse sostenere il nostro viaggio riceverà in OMAGGIO le analisi di Machiavelli. Per contribuire al nostro viaggio basta cliccare SUL BANNER  a fianco dei post sul lato destro della pagina o andare alla sezione DONAZIONI…

SEMPLICEMENTE GRAZIE!

Tags:   |
1 commento Commenta
derivata seconda
Scritto il 15 Novembre 2023 at 13:46

Tutte cose interessanti in prospettiva, ma se guardo il rialzo di alcune monete, euro e gbp!!!
mi viene da pensare ci sia in atto un rimescolamento che potrebbe inficiare i miglioramenti del taglio tassi. Sfortunatamente anche per i miei pochi dollari. Non e’ raro vedere monete o titoli a stock con rialzi stellari prima di morire, vedremo. Il due piu’ due non esiste piu’ neanche per situazioni per cui non si vede alternativa. Puro divertimento volendo.

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
ICEBERGFINANZA NEL MONDO
Articolo dal Network
Con OUTLOOK 2024 " Euro break-up " e in attesa dell'ultimo manoscritto di fine anno, "TULIPMANIA
Finalmente il tacchino è stato spennato e il polli hanno messo gli ultimi spiccioli nella tonna
Guest post: Trading Room #504. Dopo i massimi arriva una settimana condizionata anche dal Giorno d
Analisi Tecnica Pull-back e rottura dei 29470 ma regge la forte resistenza di area 29780. Second
Battleplan cicli dei MAX sul FTSE MIB Future settimana 27 Novembre - 1 Dicembre 202
Battleplan cicli dei MIN sul FTSE MIB Future settimana 27 Novembre - 1 Dicembre 202
GRAFICI VELOCITA' CICLICHE dal T-2 (2 giorni) al T+6 (2 anni) settimana 2
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ uscit
Il giorno del ringraziamento ha comportato un po' di situazioni strane, tanto che la settimana scorr
  E' incredibile la coincidenza con la quale si verificano gli avvenimenti negli ultimi
CONTATORE