MIRACOLO A NATALE!

Scritto il alle 08:32 da icebergfinanza

Will Santa deliver to Wall Street and 401(k)s?C

Non c’era alcun dubbio, sembra davvero essere tornati indietro di quasi 15 anni, al 2007, quando la divergenza tra l’indagine alle famiglie e il famigerato CES nascosero la Grande Recessione e la crisi subprime.

Miracolo di Natale in America…

Tra revisioni positi e negative il dato è sempre lo stesso più o meno negli ultimi tre mesi.

E’ così facile avere conferme di quanto farlocco sia il sistema di rilevazione del BLS, non si fa alcuna fatica.

In settimana escono in sequenza, prima i dati ADOP negativi, poi quelli privati della Challenger, estremamente negativi, poi i sussidi che salgono ai massimi da un anno e infine le aperture di lavoro, JOLTS mai così negativi negli ultimi mesi.

Ma naturalmente basta attendere il dato del BLS, una forma di istituzione spesso vicina alle varie presidenze per compiere il miracolo di Natale, ben oltre alle aspettative.

Gli unici che non hanno bevuto l’intruglio magico sono stati i bond vigilantes, anzi il  mercato obbligazionario ha accentuato il calo dei rendimenti, con tanti saluti ai dati inattendibili del BLS!

Immagine

Partiamo dal CES per chi non lo conosce, il famigerato modellino che inventa nuovi lavori su base statistica e storica. Non vale la pena raccontarvi altro, è una fesseria tutta americana, basta sapere che ha aggiunto da aprile oltre 1,3 milioni di nuovi posti alla statistica.

Da quando si sono inventati una revisione per il covid, questo modellino resuscita anche i morti!

Ma torniamo alla “discrepanza” che ancora esiste tra l’indagine alla Famiglia che ricordiamo è molto ampia e quella delle imprese.

Come potete vedere nella grafica di Zero Hedge, altro miracolo a novembre…

Immagine

Oltre 1,1 milioni di lavori è la differenza in un solo mese!

Immagine

Semplificando, quando quelli del BLS fanno le loro indagini telefoniche, se chiamano le imprese, tutte riferiscono che stanno assumendo, che non sanno più dove trovare lavoratori, mentre le famiglie tirano la cinghia, suggerendo che lavoro non se ne trova.

Immagine

Thanks to Zero Hedge.

Ma ciò che conta è far bere all’eroico consumatore americano che c’è lavoro ovunque, che va tutto bene, il miracolo a Natale continua.

Non lo fanno apposta, per carità, è che il loro modellino funziona solo in una direzione e non serve cambiarlo, i miracoli non si rifiutano.

L’indagine sulle famiglie conta una persona che svolge tre lavori come una persona occupata.

L’indagine sulle imprese invece, fa finta che quei lavoretti che solo di un’ora siano nuovi postoi di lavoro creati, 3 nuovi posti di lavoro.

Oltre 700.000 americani hanno dovuto trovare un secondo o terzo lavoro negli ultimi 12 mesi e il BLS fa finta che il lavoro si moltiplica anche se a part-time, per tirare avanti la baracca.

A marzo, il BLS ha dichiarato che l’occupazione a tempo pieno era di 132.718.000. Oggi invece pur con dati in continua salita, suggerisce che sono 400.000 di meno.

Tutto indica che i lavori part-time distorgono i dati sul lavoro, moltiplicandoli anche se in realtà stanno diminuendo.

Sembra quasi che chi crea questi modelli, lo faccia apposta, perchè nei momenti di recessione nascondano la realtà, anche in maniera ecclatante, tanto nessuno capisce nulla, figurarsi qualche psicopatico imbottito di cocaina che gioca a fare il gestore.

Poi certo la crescita dei salari è esplosa, ma in realtà le medie raccontano un’altra storia, soprattutto se si fa finta di non vedere che le ore lavorate sono in continuo calo e costituiscono il denominatore, un denominatore che nasconde la verità, ovvero che a parità di ore lavorate, l’incremento sarebbe addirittura ben inferiore alle attese.

Immagine

Non mi pare ci sia altro da aggiungere, ne parleremo nel prossimo fine settimana, con un rapido aggiornamento di quello che è successo in questo ultimo mese in attesa dell’uscita per il prossimo anno di OUTLOOK 2023 “THE FINAL CUT”

La sindrome dell’addattamento è arrivata al suo stadio finale, quello dell’esaurimento!

L’informazione indipendente ha bisogno anche del Tuo prezioso sostegno!

E’ uscito il nuovo Machiavelli, intitolato “LA CALMA PRIMA DELLA TEMPESTA’” per tutti coloro che hanno contribuito o vorranno contribuire al nostro viaggio.

I manoscritti da inizio anno sono stati una bussola perfetta dopo un periodo di crisi, ma come sempre la verità è figlia del tempo.

Ribadisco per l’ennesima volta che se ci sono problemi di ricezione, firewall, spam, comunicazione tra i diversi provider dovuti a invii multipli,  basta inviare una mail e il nostro STAFF che provvederà a risolvere il problema.

Grazie a chi vorrà contribuire liberamente al nostro viaggio!

SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO!

 

A questo indirizzo il nostro PUNTOSELLA aggiornerà nei commenti la sua personale rubrica mensile…

ANGOLO CINEMATICA PUNTOSELLA

Ricordo a tutti coloro che avessero bisogno, che ICEBERGFINANZA è anche consulenza a 360 gradi, in mezzo a questa tempesta perfetta.

Cliccando sul link qui sotto e mandando una mail a icebergfinanza@gmail.com è possibile avere una consulenza strategica sui possibili sviluppi macroeconomici e finanziari dei prossimi mesi, oltre a ricevere i nostri manoscritti. Buona giornata Andrea

Chiunque volesse sostenere il nostro viaggio riceverà in OMAGGIO le analisi di Machiavelli. Per contribuire al nostro viaggio basta cliccare SUL BANNER  a fianco dei post sul lato destro della pagina o andare alla sezione DONAZIONI…

SEMPLICEMENTE GRAZIE!

1 commento Commenta
aorlansky60
Scritto il 12 Dicembre 2022 at 07:49

Non c’entra niente col tema del thread, o forse si, trattandosi della sorpresona [poco] gradita (decisamente poco gradita per le istituzioni “europee” e per la loro ‘onorata’ credibilità…) emersa proprio sotto NATALE dalle parti di Bruxelles… come avrà già capito chi legge, mi riferisco a quei sacchi (letteralmente SACCHI e anche GROSSI) di banconote in valuta corrente (presumibilmente €, ma anche $ non guastano visto che a pagarli è stato il Qatar che come tutti gli Emirati del Golfo riconoscono e tradano solo i $ USA…) ritrovati nelle case private di personaggi esponenti del Parlamento UE ormai noti a tutti da un paio di giorni… il fatto che tra quelli trovati “con le mani nel vaso di marmellata” figurano anche 4 soggetti italiani purtroppo presta il fianco del nostro Paese alle solite storiche ricorrenze dai Paesi “amici” vicini a noi:

Ah! les Italiens!… Toujour les Italiens!…

vedete cari, non è tanto il fatto della corruzione in se, perchè parliamoci chiaro, a certi livelli di importanza, come credete che “funzioni” il resto del mondo, non solo l’Europa ?? (lo dico agli sprovveduti candidi ingenui che credono ancora di vivere nel Paese delle Meraviglie)

Ma è il fatto che quando essa viene scoperta senza alcuna possibilità di errore, fa male, soprattutto a coloro che la conducono (la credibilità condotta attraverso “onorabili” istituzioni) per perseguire fini e scopi personali (e non di tutta la comunità che dovrebbero rappresentare) col rischio che alla fine, molti della base (l’opinione pubblica in genere) possano dispiacersi fino ad ink….si, di brutto…
Comunque buon Natale a tutti, in special modo a quei soggetti già rinchiusi in carcere a Bruxelles a causa del loro vizio di essersi fatti ingolosire “dal soldo” (sempre quello!)…

aveva proprio ragione COLUI del quale da 2000 anni si celebra la Natività, che affermò :

Non puoi servire due Padroni, il Signore DIO e il denaro…
devi fare la tua scelta.
Chissà che questi giorni trascorsi in carcere non inducano a pensare quei soggetti su questo tema.

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
ICEBERGFINANZA NEL MONDO
Articolo dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in at
Alla fine tutto si compie! Ieri sembrava la fiera dell'est, dove mio padre, per due soldi si com
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in at
Avevamo sperato che l'interesse finanziario e geopolitico, la stupidità umana fosse limitata, m
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in at
ANALISI MONETARIA SCADENZA MARZO 2023 Il grafico dei prezzi ci conferma come il Ftsemib, dopo i m
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in at
Guest post: Trading Room #466. Il grafico FTSEMIB si prende un momento di consolidamento anche se
  Si lo so, lo hanno scritto e detto in molti, compreso il Papa, la terza guerra mondial
Analisi Tecnica Doji star di indecisione al test del target del trading range e rifiato del nostran
CONTATORE