TASSI NEGATIVI…LA BRECCIA DI PORTA PIA!

Scritto il alle 08:22 da icebergfinanza

ITALIAN ELECTIONS 2018: LA BRECCIA DI PORTA PIA! | icebergfinanza

Ormai con le banche centrali non c’è più gusto è come tirare un calcio di rigore dalla linea di porta, la storia è inesorabile i tassi negativi travolgeranno qualunque nazione sviluppata…

Ormai restano solo quei poveri ragazzi della Banca centrale americana a sognare l’inflazione, a negare i tassi negativi, ma ci arriveremo basta solo che per errore il rendimento dei titoli a due anni scenda sotto il supporto e allora lo ZERO sarà assicurato in attesa dei tassi negativi su tutta la linea, sino almeno ai 10 anni…

Immagine

Come la Bce, quindi, anche la BoE si è detta pronta a utilizzare tutti gli strumenti, se necessario. In più, però, la Banca centrale inglese ha ammesso di aver valutato la possibilità di ricorrere a tassi di interesse negativi.

Per Berenberg un’estensione del programma di quantitative easing nella prossima riunione di novembre resta più probabile di un taglio dei tassi di interesse sotto lo zero. “Sebbene la BoE stia esplorando la possibilità di utilizzare i tassi negativi come potenziale strumento, dubitiamo che l’Istituto seguirà questa strada nel breve e di sicuro non a novembre”, ha valutato Kallum Pickering, economista senior di Berenberg.(MilanoFinanza)

Euribor a 3 mesi che crolla sotto lo 0,50 % nuovo minimo storico, e tassi a sei mesi nel Regno Unito in negativo!

  • Daily 3-Month Euribor Fixing at -0.501% for a record low and below ECB’s deposit rate for 1st time

Il breve periodo in mezzo a una pandemia che sta esplodendo in tutto il mondo è un istante talmente breve che sopraggiungerà il panico e allora sarà troppo tardi per negare anche i rendimenti negativi, come suggerisce la storia, perché gli uomini stupidi preferiscono ripetere gli stessi errori!

Ma veniamo alla realtà, davvero qualcuno ha il coraggio di chiamare ripresa a V una situazione nella quale dopo …

7. 0 0 0. 0 0 0. 0 0 0. 0 0 0 di dollari

…di stimoli fiscali e monetari, 3 del governo americano e 4 della Federal Reserve, dopo quasi 4 mesi di riapertura ci sono ancora quasi un milione di richieste di disoccupazione alla settimane e quasi 30 milioni di disoccupati, sottoccupati, sino ad arrivare a 100 milioni con food stamps e sussidi vari statali e federali?

La stupidità implicita delle banche centrali è quella di sostenere l’offerta, aziende e banche fallite e decotte, invece di sostenere la domanda, non un centesimo dei programmi della Fed ha sostenuto il tessuto economico americano, solo le grandi corporation.

Le quali a loro volta se ne fregano di investire o assumere, aumentare i salari, usano i soldi delle banche centrali per aumentare il corso delle azioni ricomprandole, aumentano dividendi e bonus per i manager.

E dulcis in fundo non pagano le tasse, ovviamente supportati in questo dalla politica, che viene foraggiata a sua volta dalle multinazionali, le quali hanno a libro paga tecnocrati e politici vari, vere e proprie marionette.

Tornando a noi, le richieste continue di sussidi non solo federali ma anche statali continuano a peggiorare da settimane, ma le elezioni sono vicine, guai a raccontare la verità. Non starò qua a farvi la lezione sulle tipologie di sussidi che esistono in America e di come i dati sono discordanti, vi basta sapere che nulla corrisponde a quello che viene raccontato.

Noi come sempre non abbiamo alcuna fretta, perché la verità è figlia del tempo e prima della fine dell’anno in molti se ne accorgeranno, che vinca Trump o non vinca, la storia è inesorabile con gli ignoranti.

Chiunque volesse sostenere il nostro viaggio riceverà in OMAGGIO le analisi di Machiavelli. Per contribuire al nostro viaggio basta cliccare SUL BANNER  a fianco dei post sul lato destro della pagina o andare alla sezione DONAZIONI…

SEMPLICEMENTE GRAZIE!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.9/10 (11 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +8 (from 10 votes)
TASSI NEGATIVI...LA BRECCIA DI PORTA PIA!, 9.9 out of 10 based on 11 ratings
3 commenti Commenta
idleproc
Scritto il 18 settembre 2020 at 09:57

…per il momento hanno messo in sospeso l’ideona di una moneta “privata” delle corporation.

kry
Scritto il 18 settembre 2020 at 16:54

Tassi negativi …….. e DATI POSITIVI
per un Italia che sorprende.

A luglio 2020 si stima che il saldo commerciale aumenti di 2.077 milioni di euro (da +7.617 milioni a luglio 2019 a +9.694 milioni a luglio 2020). Al netto dei prodotti energetici il saldo è pari a +11.679 milioni di euro (era +11.084 milioni a luglio 2019).

9.694 è un record.

https://it.tradingeconomics.com/italy/balance-of-trade

Peccato non ne parli mai nessuno !!!

https://www.istat.it/it/archivio/247197

idleproc
Scritto il 19 settembre 2020 at 10:39

kry@finanza,

Quesito retorico, immagino…
Basta fare l’indietro veloce e si scopre che nessuno aveva la necessità di essere “salvato” e noi, assolutamente no.
Induci il senso di sconfitta artificialmente e con azioni dirette e gestisci il gioco che ti porta alle condizioni di perdere gli strumenti di difesa e gestione sia economica che sociale.
Poi ti proclami “salvatore”.
C’era ben altro da fare.
Psicologia di massa elementare gestita dallo MSM, alcuni in piena consapevolezza, altri indotti come eco del processo innescato artificialmente per sfruttare e gestire una crisi di lungo periodo a difesa degli interessi di una minoranza irrisoria globale e “riformare” su questa base.
Volendo si potrebbe fare il riassunto delle puntate precedenti sia nell’Europa dei popoli reali che a livello globale.
Te par che i francesi, i tedeschi, i greci, gli spagnoli, gli americani, noartri in particolare, gli inglesi, giuddabbasso in Africa e vi di seguito nel mondo, ci fosse bisogno di “salvare” qualcuno?. Di far altro di sicuro sì.
Bisognerebbe anche spiegargli la differenza tecnica tra “terrorismo” che conoscono perfettamente in quanto utilizzato sia fuori che all’interno come generatore di eventi e il “terrore” che ne è la risposta storica che tendono a dimenticare e dal quale si illudono di essere in grado di difendersi. Situazioni che le persone equilibrate e di buon senso vogliono evitare bloccando o rallentando i processi che portano guai grossi o senza soluzioni in vista a breve.

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
REVOLVERSMAPS

ICEBERGFINANZA NEL MONDO

Articolo dal Network
Anche questa settimana manteniamo il filo logico dell'ultimo video dove le nostre analisi previsio
Ieri la signorina Lagarde, quella che si offriva a Sarkozy, suggerendoli di usarla, ha letto il
MORAL HAZARD: quante volte avrete letto questi termini sui giornali e vi sarete magari chiesti cos
Ftse Mib. L'indice italiano è ufficialmente uscito dalla fase laterale che durava ormai da alcuni
In occasione del ventennale dalla sua fondazione, LifeGate ha deciso di intraprendere un percors
Su tutti i sottostanti si assiste all'alleggerimento della componente future ed alla chiusura di imp
Bazooka pronto a sparare. E potevamo pensare altrimenti? Anche se poi succederà nulla, è la fo
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Eccolo là: adesso oltre ai politici, ai sovranisti ed ai contestatori di strada, abbiamo an
Ftse Mib: l'indice italiano ieri ha chiuso spingendo sulla parte bassa del supporto chiave collocata