SURE … LA SUPPOSTA DI FERRAGOSTO!

Scritto il alle 10:45 da icebergfinanza

La settimana UE: Aiuti di stato Italia, previsioni di primavera ...

Come spesso accade sotto l’ombrellone, nel fine settimana il ministro di Storia Gualtieri, probabilmente su sollecitazione dei suoi amici alla Commissione europea ha richiesto il SURE, Support to mitigate Unemployment Risks in a Emergency inutile strumento europeo a supporto delle richieste di cassa integrazione.

Le recenti rivelazioni sui verbali segreti dei tragici eventi di marzo, quando come sembra il Governo di Giuseppe Conte ha deciso di chiudere tutto il Paese nonostante il parere diverso del Comitato dei tecnici, ci spiegano come questo uomo sia abituato a fornire informazioni false e fuorvianti che hanno portato il nostro Paese al peggior crollo economico della sua storia in tempo di pace.

La tabella qui sotto è emblematica, il crollo ha riportato indietro il Paese al 1993, il peggiore a livello mondiale e tutto perché la chiusura fu totale, un comportamento davvero suicida…

Immagine

Nel frattempo il ministro di Storia Gualtieri inizia richiedere la prima supposta per il nostro Paese, il SURE, in attesa del MES…

Solo un Paese dove vige una dittatura come il nostro può arrivare a richiedere decine di miliardi quando può tranquillamente ottenerli attraverso il mercato senza passare dal Parlamento.

Ma in fondo è quello che accade sempre in ogni istante, sotto l’ombrellone le supposte agli italiani non fanno mai male, dal BAILIN al pareggio di bilancio, dal SURE al MESE che verrà, italiani popolo di FESSI!

Nel fine settimana come aveva annunciato Donald Trump, contro tutti gli indicatori preliminari, i dati sull’occupazione annunciati dal BLS sono risultati positivi. Di solito i dati del BLS vengono comunicati ai presidenti il giorno prima ma credo che spesso e volentieri basta una telefonata e un ordine per sapere prima la situazione ed eventualmente aggiustarla.

Prepariamoci ad avere dati parziali e ovviamente ritoccati da qui ad eventuali elezioni americane.

Nulla di scandaloso sia ben chiaro, manipolazione mediatica e dei dati, manipolazione economica e finanziaria sono da sempre al primo posto in molte realtà governativa, non solo nella Cina comunista.

Ma torniamo all’ America. 1,8 milioni di nuovi occupati a fronte di soli 176.000 annunciati dalla ADP nel settore privato americano, con gli aggiustamenti stagionali si sarebbe dovuti arrivare al massimo a un milione ma sono stati bravi a portarli a quasi 2 milioni.

Le revisioni dei mesi precedenti non riflettono ancora le anomalie denunciate dal BLS nel suo sistema di rilevazioni e tantomeno i più affidali sussidi di disoccupazione.

 

Come dimostra l’andamento delle piccole e medie imprese americane non c’è alcuna ripresa a V nonostante le riaperture che durano ormai da oltre due mesi…

Immagine

 

I rendimenti reali del decennale USA sono destinati a nuovi minimi in concomitanza con il picco dell’oro…

Un mercato quello dei titoli del tesoro americano che è addirittura raddoppiato dal mese di marzo mentre i soliti ignoranti prospettavano la fine del mondo per l’America e promotori e consulenti suggerivano di stare alla larga da titoli i cui rendimenti avrebbero dovuto esplodere.

Per quanto riguarda il dollaro come abbiamo visto nell’ultimo Machiavelli siamo davvero vicini ad un punto di svolta visto il persistente fallimento nello sfondamento della nuova linea Maginot.

Inoltre quando tutti sono spostati verso lo stesso lato della barca, ovvero quando in troppi stanno scommettendo contro il dollaro e probabilità che questa si rovesci sono estremamente elevate…

Bene noi annunciamo la fine delle fesserie sul dollaro.

Il giorno dopo il FOMC (vedi grafico della scorsa settimana) ha raggiunto il minimo dello 0,6% il livello estremo più venduto in 9 anni un evento molto raro.

Siamo di fronte a dinamiche estreme amplificate dalla stagione estiva come sempre.

Aspettatevi una grande richiesta di dollari nei prossimi mesi…

Il bello deve ancora cominciare…

Chiunque volesse sostenere il nostro viaggio riceverà in OMAGGIO le analisi di Machiavelli. Per contribuire al nostro viaggio basta cliccare SUL BANNER  a fianco dei post sul lato destro della pagina o andare alla sezione DONAZIONI…

SEMPLICEMENTE GRAZIE!

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (6 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +3 (from 5 votes)
SURE ... LA SUPPOSTA DI FERRAGOSTO!, 10.0 out of 10 based on 6 ratings
3 commenti Commenta
stanziale
Scritto il 12 agosto 2020 at 12:37

Buongiorno e buon ferragosto a tutti, finche’ ce lo fanno fare. Un recente articolo del sole 24 ore Disuguaglianze, in 26 posseggono le ricchezze di 3,8 miliardi di persone
https://www.ilsole24ore.com/art/disuguaglianze-26-posseggono-ricchezze-38-miliardi-persone-AEldC7IH

I super-ricchi pensano che gli costiamo troppo. Si chiama “plutocrazia” e sarebbe curabile politicamente con un prelievo fiscale del 90% sulle loro super-ricchezze. Ma questo poteva accadere quando i politici non erano al loro servizio. Perché adesso invece abbiamo politici che curano noi, che diamo così fastidio.

Il commento successivo all’articolo, che condivido, e’ di Blondet,

idleproc
Scritto il 13 agosto 2020 at 11:50

stanziale@finanza,

Quelli del Sole hanno scoperto che sono dei morti di fame rispetto ai Big Boys e alle Big Families ma non avere dubbi, continueranno sulla stessa strada insieme al “coro”.

phitio
Scritto il 13 agosto 2020 at 23:16

idleproc@finanza,
Gli eventi imminenti e meno imminenti in coda sono precisamente indirizzati a smantellare questo attuale stato di cose: fine della globalizzazione, e sbriciolamento di ogni macro struttura. Da qui a quindici anni farete moltissima fatica a confrontare quel mondo a questo.
26 famiglie non avranno più la ricchezza di 3 miliardi e mezzo di uomini, questo è assicurato.
Saluti
Phitio

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
REVOLVERSMAPS

ICEBERGFINANZA NEL MONDO

Articolo dal Network
Argomento già discusso, ma assolutamente da riprendere essendo di grande attualità. I tempi s
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Il CESI è stesso oggetto delle mie analisi. E’ l’acronimo di Citigroup Economic Surprise In
Ftse Mib. L'indice cerca di impostare un rimbalzo e ora si trova a pochi passi dal livello importan
Su tutti i sottostanti si assiste alla parziale chiusura della componente future ed a movimentazioni
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: dopo il lunedì nero gli indici europei tentano di rialzare la testa, ma la cautela è d'o
  Nulla di interessante ieri, lo sappiamo da tempo che si sale con le scale e si scende
Dopo i forti ribassi di ieri andiamo a vedere come si sono mossi gli operatori nello specialistico m
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u