DOLLAR BOOOOM!

Scritto il alle 07:28 da icebergfinanza

Risultato immagini per dollar hed geye

Davvero immenso il nostro Rich, un fumettista di assoluto livello  HEDGEYE CARTOONS

Oggi, mi limiterò esclusivamente a segnalare alcune dinamiche in atto, cose ormai conosciute dal popolo di Iceberfinanza, dinamiche inevitabili, che portano tutto in un’unica direzione, la deflazione da debiti…

DEFLAZIONE DA DEBITI: COSA POTREBBE ACCADERE.

Abbiamo scritto l’altro ieri dollar crunch…

DOLLAR CRUNCH!

E ieri si è avverato tutto, distruggendo i minimi annuali e mettendo una seria ipoteca ben oltre la parità euro dollaro, come abbiamo spiegato ai nostri lettori in questi anni.

Immagine

Immagine

Suggerisco solo una riflessione, siamo solo all’inizio di un evento epocale nella guerra delle valute.

La notizia di ieri è che Trump ha chiesto di nascondere i dati reali sul boom di domande di disoccupazione in America…

 

L’amministrazione Trump sta chiedendo ai funzionari statali del lavoro di ritardare il rilascio del numero esatto di richieste di disoccupazione che stanno mettendo in campo, un’indicazione di quanto siano inquieti i politici nel rovinare ulteriormente un mercato azionario già precipitatp in risposta allo scoppio del coronavirus.

In una e-mail inviata mercoledì, il Dipartimento del Lavoro ha incaricato ai funzionari statali di “fornire informazioni utilizzando le generalità per descrivere i livelli di richieste (molto elevato, grande aumento)” fino a quando il dipartimento non pubblicherà il numero totale di richieste nazionali il prossimo giovedì.

Immagine

Il livello di stress sul mercato monetario è tale che le banche centrali sono in grave difficoltà…

La curva dei rendimenti sta esplodendo…

Immagine

Il livello di stress dei mercati monetari è impressionante, figuriamoci gli spread dei titoli a lungo termine, in un mare in tempesta ci vuole una solida nave e un buon capitano.

Per chi diceva che Mazzalai era un folle a prevedere tassi negativi in America in questi mesi ecco la risposta dei fatti come sempre!

Immagine

Il rendimento a tre mesi per la prima volta nella storia è andato in negativo, anche in America dove la Fed non vuole sentire parlare di tassi negativi, ma come sempre sarà il mercato a decidere e non la Banca centrale!

Non c’è evento previsto dal nostro Machiavelli che non si stia realizzando! Chi ha sostenuto liberamente il nostro viaggio è stato ricompensato!

Chiunque volesse sostenere il nostro viaggio riceverà in OMAGGIO le analisi di Machiavelli. Per contribuire al nostro viaggio basta cliccare qui sopra o SUL BANNER  a fianco dei post sul lato destro della pagina o andare alla sezione DONAZIONI…

Alcuni clienti mi hanno raccontato ieri che in alcune banche, presunti scienziati mettono in guardia da comprare titoli a lungo termine oggi, soprattutto americani perchè esploderà l’inflazione. Sono gli stessi che in questi mesi, purtroppo hanno consigliato male i loro clienti, sconsigliando di acquistare dollari o titoli di Stato americani, perchè pericolosi, rischiosi, onerosi nella gestione e altre fesserie e amenità varie.

L’unica cosa che sanno solo prospettare è il solito fantomatico rimbalzo, la ripresa il prossimo trimestre e via dicendo.

Per gli ignoranti che pontificano senza conoscere la realtà, una deflazione da debiti, queste sono le aspettative di inflazione oggi in America, aspettative che polverizzeranno il precedente record battuto nel fallimento Lehman Brothers.

Immagine

Chiudiamo infine smontando definitivamente le chiacchiere da bar che alcuni presunti scienziati che lavorano nella finanza e nelle banche vanno da mesi e anni, suggerendo ai loro clienti.

Abbiamo scritto per mesi e mesi di stare alla larga dai titoli HIGH YIELD e in parte CORPORATE ecco cosa sta succedendo…

Gravi tensioni stanno iniziando ad apparire nel mercato da $ 1,2 trilioni di prestiti a società ad alto rischio, che negli ultimi anni hanno preso in prestito somme record mentre gli investitori hanno inseguito rendimenti maggiori

Queste notizie, queste informazioni le trovate solo qua in Italia, da nessuna altra parte!

La Federal Reserve ha dichiarato mercoledì che avvierà una nuova struttura di prestiti per sostenere il settore dei fondi comuni di investimento del mercato monetario nell’ambito di un ampliamento degli sforzi per calmare le turbolenze innescate dalla nuova epidemia di coronavirus.

L’ultimo strumento della Fed, chiamato strumento di liquidità dei fondi comuni di investimento del mercato monetario, renderà i prestiti disponibili agli istituti finanziari ammissibili sostenuti da attività di alta qualità acquistate dagli istituti da fondi comuni di investimento del mercato monetario.

In una dichiarazione, la Fed ha affermato che lo strumento aiuterebbe i fondi del mercato monetario “nel soddisfare le richieste di rimborsi da parte di famiglie e altri investitori, migliorando il funzionamento generale del mercato e l’offerta di credito all’economia più ampia”.

Mercoledì scorso la Fed ha fatto l’annuncio dopo che le società e gli investitori si sono preparati per una prolungata stalla economica mercoledì, innescando una corsa al contante che ha portato le recenti turbolenze del mercato in una nuova fase di liquidazione più preoccupante.

Gli investitori hanno venduto quasi tutto quello che potevano nel più completo calo del mercato dalla crisi finanziaria del 2008. I mercati monetari a breve termine al centro del sistema finanziario hanno visto tensioni mentre le grandi società hanno attinto pesantemente alle linee di credito.

Tradotto in parole povere, la sostanza è questa…

” … faremo qualsiasi cosa per preservare il mercato dei titoli di Stato americano, qualunque cosa e … credetemi, sarà abbastanza.

Ultima cosa, giusto per farvi comprendere cosa dicevo in questi mesi quando suggerivo di stare lontani da fondi di investimento e ETF, ovvero RISPARMIO GESTITO PASSIVO…

Gli ETF sul reddito fisso come TLT (20+ UST Bonds) e Vanguard S / T Investment Grade Corporate Bond ETF per un totale di 40 miliardi di dollari di attività scambiano a sconto dal loro NAV da -4% al -5%

In sostanza dentro queste vere e proprie trappole, non c’è modi di avere prezzi reali, oltre al fatto di non poter vendere in tempo reale come sui tbond, dove basta fissare un prezzo e non vendere al prezzo di mercato o al meglio.

Nel mare in tempesta sono scogli, vortici, iceberg enormi, solo la materia prima è di alta qualità.

Consiglio di rileggersi attentamente questo articolo profetico, basta cianfrusaglie, solo materia prima…

DOLLARO BOOOOOOOOM!

RIBADISCO per tutti coloro che non hanno compreso, che oggi non è il momento di vendere a qualunque prezzo perchè la liquidità è assente e gli spread enormi, fissate il prezzo ma non vendete al meglio o a prezzo di mercato. Spero di essere stato sufficientemente chiaro.

Il Bruco rivolgendosi ad Alice le chiese: Chi sei, bambina? 

In questo momento non lo so, signore. Se potessi lo farei, ma purtroppo sono confusa, ho cambiato dimensioni dieci, cento, mille volte e questa è una cosa che sconcerta!

Devo dirti una cosa importante, bambina!

 

Ricordati di non perdere mai la calma, qualunque cosa accada!

 

VN:D [1.9.20_1166]
Rating: 9.9/10 (11 votes cast)
VN:D [1.9.20_1166]
Rating: +11 (from 11 votes)
DOLLAR BOOOOM!, 9.9 out of 10 based on 11 ratings
3 commenti Commenta
kry
Scritto il 20 marzo 2020 at 14:59

Io vorrei capire se mai ci sarà un giorno che qualcuno pagherà del fatto che sia privato assieme a milioni di persone della mia libertà di movimento solo per il fatto che ad ora non ci siano sufficienti posti letto di terapia intensiva grazie ai tagli alla sanità perpetuati negli ultimi 10 anni.

kelcri
Scritto il 20 marzo 2020 at 20:29

kry@finanza,

Presuppongo che capisco poco.
Premetto anche che sono daccordo con te sui vergognosi tagli alla sanità pubblica.
Però con questa crisi non centra nulla. Se anche avessimo speso il doppio dei soldi e avessimo quindi il doppio dei medici e di posti in terapia intensiva, con un virus cosi che raddoppia i malati nel giro di pochi giorni, quanto avresti guadagnato? Appunto pochi giorni. L’unica via di contenimento è evitare il contagio. Non esiste sanitario nazionale che regge l’urto di questo virus se lasciato circolare liberamente

mirrortrader
Scritto il 22 marzo 2020 at 22:32

kry@finanza,

se farai una class action, mi unisco

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
CONSULENZA ECONOMICO FINANZIARIA
Articolo dal Network
Un intervento che definirei biblico vista la dimensione. Il decreto è composto infatti di tanti
Ftse Mib. L'indice cerca di liberarsi da quella fase laterale che prosegue ormai da qualche seduta
Dopo il tentativo rialzista di uscire dalla congestione andiamo a vedere come si sono mossi gli oper
Il denaro è un'invenzione antica del mercato, cioè di quello spazio in cui gli uomini commerci
Contro ogni previsione, risulta chiaro che le mani forti tornano a dominare e quindi difficilmen
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Bank of America rilascia il suo Bull & Bear indicator che si trova al minimo assoluto. E’ a
DJI Giornaliero Buongiorno a tutti, anche il Dow Jones è riuscito nel mese di marzo, come s
BORSA USA: dopo un periodo difficile, il grafico SP500 (future) ci sta dando dei segnali interessa
Mercati: prosegue la fase di rimbalzo per gli indici occidentali principali. Apre Bene l'Europa in s