APPLE: CORONAVIRUS MORDE LA MELA

Scritto il alle 08:44 da icebergfinanza

Risultato immagini per apple coronavirus

Non ci voleva poi molto, ma in un mondo nel quale conta più un algoritmo che la realtà, balli sino a quando l’orchestra suona, poi vai a fondo insieme agli altri…

L’epidemia di coronavirus morde Apple che riduce le aspettative sui ricavi nel secondo trimestre fiscale. “Non prevediamo di rispettare le guidance che abbiamo fornito per il trimestre di marzo”, ha annunciato la società della Mela segnalando che le forniture di iPhone saranno “temporaneamente ridotte” a livello globale mentre la domanda in Cina è in frenata a causa dell’epidemia. Apple, che produce la maggioranza dei suoi prodotti nello Stato del Dragone, aveva stimato ricavi compresi tra 63 e 67 miliardi di dollari nel secondo trimestre fiscale ma non ha fornito una nuova previsione.

Il coronavirus ha comportato lo stop temporaneo della produzione Apple in Cina e la chiusura di molti rivenditori. Sebbene tutti gli impianti siano stati riaperti, “il ritorno alle normali condizioni è più lento del previsto”, ha precisato il colosso della Silicon Valley.

Se tutti gli impianti sono stati riaperti, il coronavirus potrà diffondersi ancora più in fretta, viste le condizioni in cui si lavora nelle fabbriche…

Risultato immagini per foxconn apple fabbriche

Risultato immagini per foxconn apple fabbriche

Nel frattempo sembra che la rivale Samsung con oltre la metà della propria produzione in Vietnam potrebbe approfittare della situazione. Anche Huawei potrebbe avere grossi problemi.

La metà degli smartphone Samsung è ora prodotta in Vietnam, dove il coronavirus che ha paralizzato le operazioni cinesi di Apple e molte altre aziende ha finora avuto un impatto limitato sulla sua produzione.

(…)  Molte aziende cinesi e straniere hanno iniziato a riaprire le fabbriche cinesi inattive da settimane, ma in molti casi la carenza di lavoratori e altri problemi hanno ridotto al minimo la produzione.

Negli ultimi anni, Samsung ha ampiamente ceduto il mercato cinese ai suoi rivali, il che significa che non subirà le chiusure dei negozi e il calo della domanda che sta colpendo Apple e altri.

Ogni mattina in Cina, come sorge il sole, una mela si sveglia e sa che dovrà correre più del coronavirus o verrà uccisa. Ogni mattina in Asia, come sorge il sole, Apple si sveglia e sa che dovrà correre più della Samsung o morirà di fame. Ogni mattina, come sorge il sole, non importa che tu sia Apple o Samsung, l’importante è che cominci ad essere consapevole che questo sistema finanziario è tutto una grande farsa…

Nel frattempo comunico a tutti i naviganti che prezzi e cambio ci consegnano oggi i nostri tesorucci sui massimi storici degli ultimi anni, ad un soffio dal top di agosto come valore combinato.

Contribuisci anche tu LIBERAMENTE a tenere in vita un’isola di condivisione quotidiana nell’oceano infinito di questa tempesta perfetta, l’informazione indipendente…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (8 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +8 (from 8 votes)
APPLE: CORONAVIRUS MORDE LA MELA, 10.0 out of 10 based on 8 ratings
4 commenti Commenta
icebergfinanza
Scritto il 18 febbraio 2020 at 15:33

Un saluto dal nostro amico Machiavelli …

giuces74
Scritto il 18 febbraio 2020 at 15:50

Grazie Comandante per averci indicato la giusta rotta.
I nostri Tesorucci navigano col vento al granlasco.( che, bisogna dirlo per i non velisti, è molto meglio del vento in poppa).
Ora pero siamo in apprensione: secondo l’ultimo Macchiavelli, il momento di strambare è ancora lontano; ma come faremo ad accorgercene?

apprendista
Scritto il 18 febbraio 2020 at 20:51

Andrea, innanzitutto complimenti, volevo farti una domanda:attualmente in Cina I prezzi salgono alle stelle per scarsità, questo oltre al fatto che l esportazione di deflazione con prodotti cinesi verra meno per un po, non pensi si possa avere una qualche forma di inflazione da cigno nero coronavirus?

    icebergfinanza
    Scritto il 19 febbraio 2020 at 07:41

    Possibilità, ZERO assoluto!

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
CONSULENZA ECONOMICO FINANZIARIA
Articolo dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Un intervento che definirei biblico vista la dimensione. Il decreto è composto infatti di tanti
Ftse Mib. L'indice cerca di liberarsi da quella fase laterale che prosegue ormai da qualche seduta
Dopo il tentativo rialzista di uscire dalla congestione andiamo a vedere come si sono mossi gli oper
Il denaro è un'invenzione antica del mercato, cioè di quello spazio in cui gli uomini commerci
Contro ogni previsione, risulta chiaro che le mani forti tornano a dominare e quindi difficilmen
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Bank of America rilascia il suo Bull & Bear indicator che si trova al minimo assoluto. E’ a
DJI Giornaliero Buongiorno a tutti, anche il Dow Jones è riuscito nel mese di marzo, come s
BORSA USA: dopo un periodo difficile, il grafico SP500 (future) ci sta dando dei segnali interessa