MACHIAVELLI E ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE!

Scritto il alle 22:33 da icebergfinanza

Forse molti di Voi lo ricorderanno, sicuramente coloro che seguono il nostro viaggio da tempo immemorabile, per anni Alice e il suo Paese delle Meraviglie ha fatto da colonna sonora al nostro blog…

” Se io avessi un mondo come piace a me, là tutto sarebbe assurdo: niente sarebbe com’è, perché tutto sarebbe come non è, e viceversa! Ciò che è, non sarebbe e ciò che non è, sarebbe! ” 

Decisamente affascinante la favola di Alice, il nostro Machiavelli ne sarebbe stato sicuramente entusiasta, un mondo di follie che ci ha accompagnato per tutta la tempesta perfetta, la crisi subprime, attraverso il fallimento di Lehman Brothers, un dialogo quello tra il bruco e Alice che è entrato nella storia di Icebergfinanza, oggi più attuale che mai…

Il Bruco rivolgendosi ad Alice le chiese: Chi sei, bambina?
 
In questo momento non lo so, signore. Se potessi lo farei, ma purtroppo sono confusa, ho cambiato dimensioni dieci, cento, mille volte e questa è una cosa che sconcerta!
Devo dirti una cosa importante, bambina!
 

Ricordati di non perdere mai la calma, qualunque cosa accada!

Il nostro Niccolò Machiavelli avrebbe sognato di farsi un giro nel Paese delle Meraviglie, lui un visionario, capace di sporgersi oltre l’ordinario, di vedere al di là delle situazioni di fatto, di proporre soluzioni ‘eccessive’, straordinarie: appunto, ‘pazze’.

Non per nulla gli amici gli attribuiscono capacità profetiche, cioè di prevedere cosa sarebbe, infine, accaduto. Per Machiavelli ‘pazzia’ è ovviamente mancanza di senso della realtà, stravaganza senza senso, addirittura stupidità: ma fare le cose ‘alla pazzeresca’ come dice nella Mandragola, gli è completamente estraneo. La ‘pazzia’, però, può essere anche un’altra cosa: capacità di contrapporsi alle opinioni correnti, di rischiare il tutto per tutto inerpicandosi sul crinale che divide la vita dalla morte, di combattere affinché le ragioni della vita – cioè della politica, dello stato – possano prevalere sulle forze della crisi, della degenerazione, pur sapendo che sarà infine la morte a prevalere sulla vita, perché questo è il destino di ogni cosa. Realismo e ‘pazzia’: è in questa tensione mai risolta che sta il carattere non comune, anzi eccezionale, della esperienza di Machiavelli rispetto ai suoi contemporanei.

Ricordati di non perdere mai la calma, qualunque cosa accada, la mancanza di realtà, la stravaganza senza senso, talvolta addirittura stupidità, questo è quello che ci attende nei prossimi mesi e anni, un esperimento davvero inedito, atomico, capace di sovvertire per sempre le basi storiche della finanza e dell’economia.

Noi, insieme al nostro Machiavelli e agli amici di Icebergfinanza, chi ci sostiene liberamente e generosamente, nel fine settimana andremo ad esplorare i confini della realtà, analisi, evidenze empiriche, grafici e dinamiche che ci accompagneranno nei prossimi mesi.

Quello che è accaduto da ottobre in poi è andato ben oltre le nostre più rosee previsioni, una performance stellare, che per chi è stato fortunato a livello di timing ha ormai raggiunto il TRENTA per CENTO e siamo solo all’inizio di un trend stellare. Appuntamento nel fine settimana con Alice e Machiavelli nel Paese delle Meraviglie, gli Stati Uniti appunto!

” Si dice che per sopravvivere qui bisogna essere matti …quasi come un cappellaio…e per fortuna io lo sono! La gente vede la follia nella mia colorata vivacità e non riesce a vedere la pazzia nella loro noiosa normalità!

Ricordati di non perdere mai la calma, qualunque cosa accada!

SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.3/10 (7 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +5 (from 5 votes)
MACHIAVELLI E ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE!, 9.3 out of 10 based on 7 ratings
Nessun commento Commenta

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
CONSULENZA ECONOMICO FINANZIARIA
Articolo dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Si è aperta la procedura di gara internazionale per l'affidamento dei lavori di realizzazione d
Abbiamo appena finito di scrivere ieri di fare attenzione ai minimi dei rendimenti nel reddito f
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Stage nelle vigne australiane e nei ranch statunitensi. E' il progetto messo a punto da Anga-Confagr
In un mondo ormai completamente fuori controllo, la pazzia è la regola, una regola che vive in
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Analisi Tecnica Negata brutalmente la long white che stava a sua volta negando la long black. La s
T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. yy)[Base
T-1 [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 [3-5 Giorni] (h. yy)[Base Dati: 15 minuti]