BREXIT: IL QUARTO REICH!

Scritto il alle 10:00 da icebergfinanza

ImmagineIo me lo immagino il vecchio Wiston Churchill ascoltare i discorsi di Wolfagang Schauble, un tedesco che minaccia l’Inghilterra e rispondere…

“Potevano scegliere fra il disonore e la guerra. Hanno scelto il disonore e avranno la guerra. ” – Winston Churchill

Difficile capire se la disperazione di Schauble é solo un assist ingenuo verso gli inglesi, un’affermazione che non fa altro che aumentare le probabilità di uscita dall’Europa. In fondo, forse è proprio quello che vuole, non aveva forse cercato di buttare fuori anche la Grecia dall’euro?

Il Governo tedesco si mobilita contro l’ipotesi di Brexit, mandando alcuni avvertimenti agli elettori britannici, nel caso scelgano l’uscita dall’Unione europea nel referendum del 23 giugno, ma mette in guardia anche sulle ripercussioni per l’integrazione europea. Non è detto peraltro che, data la sensibilità dell’opinione pubblica britannica agli interventi dalla Germania, le dichiarazioni in contemporanea di tutti gli esponenti di maggior spicco del Governo di Berlino non finiscano per essere controproducenti.Berlino contro Brexit, Bund verso quota zero

Appunto, minacciare gli inglesi è come puntare la canna di un bazooka all’incontrario non è come minacciare gli italiani, che subito corrono al capezzale di Angela Merkel.

…spera che «alla fine gli inglesi decidano in modo saggio», ma che non devono aspettarsi, dopo l’uscita, di continuare ad avere accesso al mercato unico europeo, come se niente fosse, sulla falsariga di quanto avviene per Paesi come la Norvegia e la Svizzera. «Il Regno Unito dovrebbe attenersi in questo caso alle regole di un club dal quale è voluto uscire. Dentro è dentro e fuori è fuori», ha dichiarato senza mezzi termini.Berlino contro Brexit, Bund verso quota zero

Se vince il Brexit niente più mercato unico? Ma i tedeschi sanno cosa sia il Commonwealth?

Pensate davvero che sarebbero preoccupati a parte la terza guerra mondiale e lo cavallette?

 

Tags:   |
5 commenti Commenta
gnutim
Scritto il 13 Giugno 2016 at 11:07

è veramente incredibile la mania di grandeur della Cermania, è vomitevole.

Eppure quando hai a che fare con i tedeschi non sono così, è proprio vero che il potere logora chi ce l’ha. Governanti dementi

phitio
Scritto il 13 Giugno 2016 at 11:26

Governanti, potenti, ricchi… tutti a seguire le vane ombre dettate dall’Ego. Poi muoiono, e fine dell’Ego e delle illusioni.

aorlansky60
Scritto il 13 Giugno 2016 at 11:38

@ IcebergFinanza

minacciare gli inglesi è come puntare la canna di un bazooka all’incontrario,
non è come minacciare gli italiani…Ma i tedeschi sanno cosa sia il Commonwealth?

giusta osservazione, Capitano;

la cartina mondiale del Commonwealth che hai linkato,

e l’ancora solido intreccio dei britannici con gli americani, con dietro relativi interessi,

dovrebbe spiegare agli ottusi tedeschi (che si credono i padroni del mondo -del mondo forse ancora no, dell’europa sicuro-)

quanto siano supponenti e patetici in questa loro strategia di pensiero.

Niente male come anno, il 2016… anno bisestile (per chi crede nella superstizione) che come da tradizione mostra tutti i kasini da “anno bisesto, anno funesto”;

non ci mancava altro che isis faccia pubblicità a trump direttamente in casa degli yankees (con quei 50 morti di Orlando)
per consegnare la cabina di regia del paese più potente del mondo ad uno dello stesso livello di risolutezza e determinazione di putin(a capo del secondo paese più potente del mondo), per aprire agli splendori di un magnifico 2017 imminente…

PORTELLO
Scritto il 13 Giugno 2016 at 12:03

Tra Trum e Cliton e’ una bella scelta….La Clinton mi spaventa piu’ per la sua politica estera el impatto sul resto del mondo mentre Trump piu’ a livello locale….comunque sara’ un disastro…. Credo che nei prossimi anni vedremo se va bene i fuochi d artificio se va male….

giap
Scritto il 13 Giugno 2016 at 19:29

A Schäuble, il cuore di tutta l’ideologia espansionistica tedesca, è appena stata data la cittadinanza onoraria della città di Berlino. La capitale si inchina di fronte al suo Führer. Ma possibile che a questi tedeschi il vizietto non passi mai?

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
ICEBERGFINANZA NEL MONDO
Articolo dal Network
Vedere un listino azionario con queste dinamiche folli è persin logorante. Come pensare di pote
Molti forse lo avranno dimenticato ma noi no, il 2018 è stato un anno spettacolare per noi, un
OPZIONI E FUTURE 25 GENNAIO Lunedì di ordinaria follia con quotazioni che sono arrivate a toccar
Spesso si parla di multipli, senza però capire esattamente cosa possono significare. Certo, pos
La giornata di oggi è stata la perfetta immagine del nuovo “mood” del mercato. Una giornata
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Dopo tante avvisaglie è arrivata la correzione, e il mercato prende una piega complicata. Megli
Guest post: Trading Room #427. Il paragone con l'andamento della borsa USA premia sicuramente il n
Ftse Mib. Con la brutta partenza in gap down di oggi, l’indice si trova al test dei 26.600 punti.
Pessime chiusure di settimana su tutti i principali mercati azionari complici le azioni di ricopertu
CONTATORE