GRECIA: CHAPEAU GERMANIA!

Scritto il alle 11:12 da icebergfinanza

Fantastica partita a poker da parte della Germania, all’infinito tavolo da gioco della tragedia Grecia, un giocatore quello tedesco che è andato sino in fondo a scoprire il bluff del Fondo monetario internazionale!

Ieri i principali quotidiani italiani hanno scritto che il Fondo monetario internazionale finalmente è riuscito a convincere la Germania a prendere in considerazione una ristrutturazione del debito della Grecia nei prossimi anni, si perchè in tanto può fallire serenamente!

image

Almeno hanno avuto il pudore di aggiungere il condizionale, forse, chissà, sperem.

In realtà la sintesi sta tutta qui…

Nessun taglio immediato, nessuna promessa di condono sui futuri pagamenti!

E’ chiaro o serve il disegnino mentre loro per l’ennesima volta prendono tempo?

Perchè prendono tempo? Ma bellezza il prossimo anno ci sono le elezioni in Germania non vorrai mica che Angela perda altri voti dovendo passare dal Parlamento per richiedere nuovi aiuti alla Grecia?

Questa nemesi è spettacolare, non ci avevo pensato, hanno rimandato tutto proprio al 2018 quando scoppierà la nuova crisi.

Tu pensa che ha cedere è stato proprio il negoziatore Poul Thomsen, si ha ceduto su tutta la linea, si proprio lui, quello che voleva scatenare una nuova crisi per costringere la Germania alla resa incondizionata!

image

 

Attenzione però che il FMI si è riservato un’ultima mano, ovvero l’approvazione da parte del proprio consiglio dopo una nuova analisi di sostenibilità del debito nei prossimi mesi!

In sintesi per il momento…

Chapeau alla Germania! Ha fregato i contribuenti EU, che verseranno altri soldini al fondo ESM per salvare le sue banche e quelle francesi e via dicendo.

Il problema è che questi sono al terzo rinvio della questione Greca, il primo nel 2012, il secondo lo scorso anno nel 2015 e il terzo oggi che finirà per originare il quarto nel 2018.

La via di uscita per il FMI resta aperta… come la porta del pollaio dove quotidianamente le volpi dettano i tempi della crisi. Più la crisi dura e più la Germania ne beneficia!

image Thanks to L’Antidiplomatico

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (18 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +13 (from 13 votes)
GRECIA: CHAPEAU GERMANIA!, 10.0 out of 10 based on 18 ratings
2 commenti Commenta
ob1KnoB
Scritto il 26 maggio 2016 at 12:05

Titoli greci potrebbero tornare a breve ‘eligible’ presso la Bce. La Germania vince posta doppia.

mannoz
Scritto il 26 maggio 2016 at 15:51

e i fondi che gli han comprati in questi mesi ringraziano…

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
ICEBERGFINANZA NEL MONDO
Articolo dal Network
Che sia veramente colpa dei ritardi sui vaccini, che siano i commenti usciti dalla FED ieri sera
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ i
La ripresa economica non sarà di certo uniforme anche a causa delle numerosi variabili che dobb
Alcuni di Voi mi hanno chiesto per quale motivo non parlo della situazione politica italiana, di
In questi giorni scrivo di meno anche perché non voglio continuare a ripetere i soliti concetti
Open Interest e Posizionamenti Monetari. Dopo i poderosi rialzi degli ultimi due giorni andiamo a
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ i
Il mondo dei certificati è stato fino ad oggi dominato da big player bancari. IG è entrata con aut
Open Interest e posizionamenti monetari. Sul Dax sostanzioso aumento della componente future e po
CONTATORE