Archivi del mese: gennaio 2014

Scritto il alle 09:44 da icebergfinanza

    Quando parla lui è come se parlasse il saggio del villaggio globale economico/finanziario, bisogna stare in religioso silenzio ad ascoltarlo, in fondo è l’unico al mondo che ha previsto tre delle ultime tre grandi bolle finanziarie, uno dei … Continua a leggere

Scritto il alle 07:20 da icebergfinanza

Mentre qui fuori nevica veramente ed è un autentico spettacolo e sulla scena politica italiana scende la nebbia tanto per cambiare, andiamo ad occuparci di un altro argomento, che spiega in maniera chiara e limpida, per quale motivo, nei prossimi … Continua a leggere

Scritto il alle 10:03 da icebergfinanza

  E’ affascinante parlare con qualcuno di questa crisi, soprattutto quando si scandalizza perchè confidi che mai nella storia, ci fu un cosi alto livello di frode, manipolazione ed inganno come oggi. Premesso che senz’altro le condizioni atmosferiche hanno influito sul … Continua a leggere

Scritto il alle 18:18 da icebergfinanza

Il Principe Machiavelli amava sempre ricordare che …dove men si sa, più si sospetta. E in un certo senso sono in pochi a sospettare di Madame Volatilité, pochi sanno, pochi conoscono, quale è la sua reale situazione… Nel ritratto delle … Continua a leggere

Scritto il alle 09:28 da icebergfinanza

  Ieri Draghi nella sua consueta conferenza stampa si è arrampicato sui vetri del condizionale del Paese delle Meraviglie…niente sarebbe com’è, perchè tutto sarebbe come non è, e viceversa! Cio che è, non sarebbe e ciò che non è sarebbe. … Continua a leggere

Scritto il alle 10:45 da icebergfinanza

Quello che è assolutamente certo in questi ultimi mesi in America è che la famigerata efficienza dei mercati ha disperatamente bisogno di una “mano invisibile” per continuare a sognare chissà quale ripresa, chissà quali orizzonti. Ieri dopo la farsa durata … Continua a leggere

Scritto il alle 10:08 da icebergfinanza

                Mentre sui mercati finanziari, i titoli decennali greci tornano a distanza di circa tre anni e mezzo ai livelli in cui erano prima dell’inizio della crisi greca e la prima nuova emissione … Continua a leggere

Scritto il alle 09:18 da icebergfinanza

  Come diceva il nostro buon John Kenneth Galbraith la sola funzione delle previsioni in campo economico è quella di rendere persino l’astrologia un po’ più rispettabile, figuararsi in campo finanziario, questo mi raccomando, non dimenticatelo mai che si tratti di economisti, … Continua a leggere

Scritto il alle 16:47 da icebergfinanza

In risposta al dubbio espresso da Alberto Bagnai nel suo blog… Premesso che a volte per cercare di sintetizzare la realtà, adattandola alla consapevolezza dei nostri lettori talvolta digiuni di argomenti economico/finanziari,  si corre il rischio di semplificare troppo, il … Continua a leggere

Scritto il alle 15:18 da icebergfinanza

Non avevo intenzione di perderci troppo tempo, ma quello che è accaduto ieri merita davvero un pò di tempo, giusto per il gusto della verità figlia del tempo, che come i lettori di Icebergfinanza ben sanno è il  moto principale … Continua a leggere

Scritto il alle 10:51 da icebergfinanza

  Non più tardi di alcuni giorni fa … (AGI) – Berlino, 28 dic. – Il pericolo che l’euro salti e’ ormai completamente eliminato, mentre l’evoluzione della crisi ha imboccato una strada positiva. Lo afferma Mario Draghi in un’intervista allo … Continua a leggere

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
REVOLVERSMAPS

ICEBERGFINANZA NEL MONDO

Articolo dal Network
Se dovessimo guardare il mercato obbligazionario, mi verrebbe quasi da chiedermi se veramente va
Queste le movimentazioni monetarie sul mercato dei derivati. Sulle Mibo netta chiusura di posizio
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Mercati: persiste la debolezza sui mercati internazionali. Ieri brutta chiusura per il Nasdaq 100. D
Nonostante i ribassi di questi ultimi giorni c'è ancora poco interesse da parte degli operatori a m
Come era prevedibile, il mercato si muove come un orologio e in ambito intermarket notiamo quant
Argomento già discusso, ma assolutamente da riprendere essendo di grande attualità. I tempi s
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Il CESI è stesso oggetto delle mie analisi. E’ l’acronimo di Citigroup Economic Surprise In
Ftse Mib. L'indice cerca di impostare un rimbalzo e ora si trova a pochi passi dal livello importan